Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

FoxConn: suicidi e maltrattamenti nella fabbrica di componenti per iPhone

Condividi:         dany 23 Maggio 10 @ 09:00 am

L’azienda cinese FoxConn che rifornisce abitualmente di componenti Apple è al centro di un caso politico che potrebbe sfociare in un’indagine a livello internazionale. I dipendenti protestano vivacemente e in modo ufficiale, lamentano condizioni estreme e purtroppo si segnalano suicidi e un video di presunti maltrattamenti.

Non è la prima volta che le aziende manifatturiere cinesi sono al centro di polemiche dopo i vari suicidi di dipendenti portati all’esasperazione dagli alti vertici. Nel caso della Foxconn sono già otto i morti e 30 i tentativi. E intanto appare un video di tortura.



Continua a leggere questa notizia su tecnocino.it.

News correlate a "FoxConn: suicidi e maltrattamenti nella fabbrica di componenti per iPhone":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: