Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Farmaci online? Federfarma non è d'accordo

Condividi:         webmaster 07 Luglio 10 @ 07:00 am

Il ministro per la salute Ferruccio Fazio ha aperto la porta alla distribuzione online dei medicinali che non richiedono prescrizione medica. Le Farmacie difendono però il loro ruolo di garanzia e contestano la proposta. Le parti non si sono incontrate.

«Non escludo l'ipotesi che anche l'Italia possa dare via libera alle farmacie online». Poche parole, ma di enorme portata. Ferruccio Fazio, infatti, nel giungere a Bruxelles per il Consiglio dei ministri della salute europei, ha spiegato di avere in mente un nuovo progetto in grado di coinvolgere la Rete per la distribuzione dei medicinali sul territorio.

Dall'Europa sono giunte pressioni in merito da tempo, ma l'Italia si era finora arroccata su posizioni oltranziste che non avevano mai posto l'ipotesi in discussione. «La nostra era una posizione di chiusura, ora stiamo valutando una posizione più moderna, di apertura alla vendita online per quei farmaci che non sono prescrivibili». Fazio introduce così in Italia un percorso che l'intera Unione Europea sta compiendo affrontando le battaglie anti-contraffazione e le tutto quanto concernente la regolamentazione di un mercato destinato in questa nuova dimensione a cambiare sotto molti punti di vista.



Continua a leggere questa notizia su business.webnews.it.

News correlate a "Farmaci online? Federfarma non è d'accordo":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: