Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Vodafone vieta il traffico P2P - news originale

Vodafone vieta il traffico P2P

Condividi:         webmaster 2 14 Settembre 10 @ 08:00 am

In un'era in cui il traffico P2P non è più sinonimo di pirateria, Vodafone Irlanda ha deciso di vietare qualunque forma di traffico P2P - legittimo o illegittimo, come indicano le loro condizioni d'uso.

Questo è strano non solo perché siti come Facebook e Twitter usano il P2P per distribuire le patch ai loro server, ma perché anche società come Blizzard, hanno deciso di usare il P2P per distribuire il loro ultimo videogioco: StarCraft 2. Quest'ultimo esperimento si è rivelato un successo per gli utenti che hanno potuto così scaricare il gioco in tempo record e per Blizzard che ha risparmiato molto sulla distribuzione. Ora Blizzard ha deciso di distribuire anche le patch di Starcraft 2 via P2P.

Negli Stati uniti Verizon e AT&T vietano il traffico P2P, ma solo sul loro network mobile: Vodafone invece lo fa sul proprio network via cavo.

Ora, la cosa interessante è che poco dopo la pubblicazione di una serie di articoli su questo tema, un portavoce Vodafone ha dichiarato in modo non ufficiale che c'è stato un errore e che il traffico P2P non è vietato.

Mah!


News correlate a "Vodafone vieta il traffico P2P":


2 commenti a "Vodafone vieta il traffico P2P":
Franco Franco il 14 Settembre 10 @ 17:19 pm

sarò e sono Franco: ci meritiamo questo ed altro e quant'altro verrà!

Bucaniere Bucaniere il 14 Settembre 10 @ 19:27 pm

Se fosse vero, chi si meriterebbe qualcosa sarebbe Vodafone con disdette a cascata!

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: