Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Derby Roma-Lazio sull'anagrafe comunale

Condividi:         Nikk 1 18 Marzo 05 @ 21:00 pm

Alessandra Mussolini accusa Storace di aver usato... hacker. Il Comune di Roma prepara una denuncia. Ma non di hacker né di cracker s'è trattato.

Un candido esempio di malainformazione e malgoverno tutto in una volta. Il Comune di Roma denuncia la violazione dei server dell'anagrafe comunale da parte nientemeno che da parte della Regione Lazio, che però, sotto sotto, aveva l'autorizzazione.

Un titolo in prima pagina sul sito dell'Ansa (rilanciato anche da alcuni tg nazionali) annuncia: "REGIONALI, CAMPIDOGLIO: VIOLATI COMPUTER DELL'ANAGRAFE". A leggerlo cosi` la prima cosa che viene in mente e` che uno dei soliti hacker cattivi abbia deciso di divertirsi con i server dell'anagrafe e pasticciare con i dati delle prossime elezioni regionali. Giusto? No, sbagliato.

Andando avanti con la lettura dell'articolo si scopre che si parla di Laziomatica, ovvero, citando dalla relativa home page: "lo strumento della Regione Lazio per la realizzazione del sistema informativo regionale in sostegno allo svolgimento dei compiti e delle funzioni istituzionali dell’Amministrazione Pubblica Regionale". Chiaro? No? Ok, spieghiamo meglio. La Regione Lazio, tramite Laziomatica, e` autorizzata alla consultazione dei dati dell'anagrafe limitatamente alle informazioni necessarie per l'erogazione delle prestazioni sanitarie per i cittadini del capoluogo. Chiaro ora? Vi state chiedendo dove sia finita quella famosa intrusione hackerosa? Bene, non c'e` stata! Molto piu` semplicemente il Comune di Roma ha analizzato tempi e modalita` degli accessi effettuati da Laziomatica (833 verifiche anagrafiche dalle ore 04,51 alle ore 07,50 e dalle ore 13,55 alle ore 23,34; inoltre, il 13 marzo, altre 1879 verifiche dalle ore 16,54 alle ore 23,04) ed ha ritenuto che si configurasse una possibile violazione della normativa vigente per il trattamento dei dati.....

...continua la news tratta da Punto-Informatico.it


Un commento a "Derby Roma-Lazio sull'anagrafe comunale":
zendune zendune il 19 Marzo 05 @ 09:11 am

Se fosse vera la violazione da parte della "Regione Lazio" al Comune di Roma sarebbe grave ma, se la notizia fosse falsa, sarebbe altrettanto grave.
Una cosa appare poco chiara: la parola "violati"(violare = corrompere, invadere, forzare, contaminare, non rispettare). I computer sono stati violati o gli accessi erano autorizzati (allora il problema è un altro: l'uso conforme o difforme dei dati. Quindi cosa c'entrano gli hacker, un modo per ampliare la notizia...) ?

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: