Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Android si affianca a Windows nel cuore degli hacker - news originale

Android si affianca a Windows nel cuore degli hacker

Condividi:         Mikizo 1 19 Maggio 11 @ 12:00 pm

Kaspersky Lab ha diffuso un rapporto secondo il quale si prevede che i virus per i dispositivi mobili raddoppieranno ancora nel 2011, il che non sorprende visto che si tratta esattamente di ciò che è accaduto tutti gli anni sin dal 2007.

È un trend che ricorda sempre più lo scenario della crescita dei virus per PC tra la fine degli anni '90 e i primi anni 2000, ma oggi sono piattaforme come il sempre più diffuso Android di Google che stanno assumendo il ruolo, che era tipico di Windows, di target preferito dagli hacker.

"La situazione del sistema operativo Android sta diventando simile alla situazione di Windows," ha scritto l'esperto di Kaspersky Lab, Yuri Namestnikov. I dispositivi Android più esposti sono quelli che sono stati modificati in modo da dare ai propri utenti diritti di amministrazione sulla piattaforma, esattamente la classica situazione degli utenti di Windows che accedono spesso al sistema come amministratori anche quando non sarebbe necessario.

Namestnikov ha aggiunto che l'analogia aumenta quando si osserva che, esattamente come accade spesso con Windows, la maggior parte degli utenti utilizza un sistema non aggiornato e quindi più esposto, ma contemporaneamente tende ad ignorare gli avvisi di sicurezza forniti dal sistema.

Il rapporto del Kaspersky Lab si concentra anche su altri fenomeni, come gli attacchi di alto profilo e precisamente indirizzati a target specifici che si sono visti nel primo quarto del 2011: l'attacco HBGary sferrato da Anonymous, l'hack della divisione di sicurezza RSA di EMC, e la compromissione del servizio di email del gigante Epsilon.



Un commento a "Android si affianca a Windows nel cuore degli hacker":
Matei Matei il 02 Giugno 11 @ 00:43 am

Glad I've finllay found something I agree with!

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: