Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

JBoss ottiene la certificazione di compatibilità

Condividi:         ale 31 Luglio 04 @ 13:00 pm

Sicuramente è una notizia importante che rappresenta molto per il mondo open source: dopo aver con successo passato il "Compatibility Test Suite2" di Sun, JBoss versione 4 ha ottenuto la certificazione di compatibilità con le specifiche J2EE 1.4.
Jboss diventa così il primo prodotto open source ad ottenere una certificazione di questo tipo. È senza dubbio traguardo importante perché di fatto proietta, l'application server di Marc Fleury a livello enterprise.

Il processo di certificazione è iniziato a novembre 2003 ed è stato reso possibile da Intel, che ha fornito fondi e hardware per i test e da svariate aziende quali Borland, IONA, Atos Origin, Sonic, Unisys e WebMethods, le quali hanno offerto preziosi contributi in termini di "codice".
JBoss dunque compie un enorme passo in avanti, tuttavia, di strada da percorrere ne ha ancora molta: Bea ed IBM (i due principalei concorrenti) offrono a corredo dei loro application server un robusto e collaudato strato di servizi e applicativi che è molto apprezzato dal mercato.

Jboss Inc. comunque, ha a disposizione una somma pari a circa 10 milioni di dollari (proveniente da consulenza ed investimenti da parte di sponsor) da investire in ricerca e personale al fine di colmare il gap che la separa dai competitor.
JBoss è il primo application server open source ad essere certificato ma non rimarrà a lungo il solo, Geronimo di Apache Software Foundation e Jonas di ObjectWeb che ne costituiscono le più famose alternative open source, mirano ad ottenere la medesima certificazione entro la fine del 2004.

News tratta da Programmazione.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: