Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Reazione agli stimoli acustici più veloce con il cellulare

Condividi:         ale 21 Luglio 04 @ 13:00 pm

Tempo di reazione più veloce agli stimoli acustici in seguito all'esposizione al campo elettromagnetico. Lo dimostra una ricerca del dipartimento di Psicologia dell'Università La Sapienza di Roma, condotta assieme al dipartimento di Ingegneria elettronica e pubblicata sulla rivista NeuroReport. Lo studio aveva come obiettivo l'analisi degli effetti a breve termine a carico delle prestazioni psicologiche e cognitive inseguito all'esposizione di breve durata a segnali GSM.
I risultati suggeriscono che la presenza del campo elettromagnetico induce una velocizzazione nella risposta agli stimoli acustici, riducendo il tempo di reazione di circa il 10%.

La vera scoperta sta nel fatto che l'effetto non rimane circoscritto al momento in cui i soggetti sperimentali sono esposti al segnale, ma diventa più intenso con il trascorrere del tempo, raggiungendo il picco intorno al ventesimo minuto dallo spegnimento del cellulare, per poi esaurirsi completamente entro 40-45 minuti.

"Da questo esperimento - dice Giuseppe Curcio ricercatore del Dipartimento Psicologia della Sapienza - non possono essere tratte conclusioni salienti per la salute umana, poiché la ricerca non riguarda ancora gli effetti riscontrabili a lungo termine ma dimostra, comunque, come brevi esposizioni ai campi elettromagnetici possano influenzare i processi psichici in maniera sostanziale ma assolutamente reversibile".

Fonte: Lanci - La Sapienza
News tratta da 150.146.47.106


News correlate a "Reazione agli stimoli acustici più veloce con il cellulare":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: