Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Una chiesa in 3D per cyberfedeli

Condividi:         ale 13 Maggio 04 @ 14:00 pm

Da ieri per recarsi in chiesa non sarà più necessario nemmeno muoversi da casa. Per iniziativa della comunità metodista di Londra, infatti, è appena nata la prima chiesa virtuale.

Battezzata "Church of fools" (Chiesa dei pazzi) la basilica in 3D è visibile all'indirizzo Internet sottoindicato. Al suo interno i cyber-fedeli possono ascoltare sermoni, inginocchiarsi, pregare o accendere ceri virtuali in tutta libertà comodamente seduti davanti al pc di casa.

Come in ogni chiesa che si rispetti, però, anche nella "Church of fools" vigono regole e divieti: non è possibile ad esempio passeggiare tra i banchi o chattare con altri fedeli durante la funzione.

"Questo esperimento vuole verificare se sia possibile praticare un culto online. Possiamo ricavare un'attività sacra dal fiume delle informazioni tecnologiche?" si chiede Stephen Goddard, vicedirettore del sito.

Il battesimo ufficiale è spettato al vescovo di Londra Richard Chartres che ha tenuto anche il sermone inaugurale. Il tutto, ovviamente, in digitale.

www.shipoffools.com



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: