Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Computer e ecologia

Condividi:         pjfry 09 Marzo 04 @ 17:00 pm

Uno studio fatto per conto dell'Università delle Nazioni Unite ha mostrato dati preoccupanti per l'ambiente in relazione alla costruzione di PC e al loro consumo energetico.

Secondo lo studio, la costruzione di un desktop e di un monitor CRT da 17 pollici richiede 240 Kg di combustibili fossili, 22 Kg di chimici e 1500 Kg di acqua. In termini di peso, la quantità di materiale utilizzata è paragonabile ad un'automobile di media taglia.

Il modo migliore per minimizzare l'impatto ecologico della costruzione di PC è allungarne i tempi di vita: troppo spesso computer ancora utilizzabili vengono buttati per passare all'ultimo modello.
La soluzione è regalare i computer usati ad enti capaci di trovargli ancora una utilità, oppure restituirli ai produttori capaci di riciclarne i pezzi nel modo migliore.

Un altro problema è dovuto al fatto che in quasi tutti gli uffici i PC sono tenuti 'svegli' dal traffico di rete, che gli impedisce di entrare in modalità stand-by anche quando non sono utilizzati, causando grandi sprechi di energia.


Articolo



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: