Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

L'ombra del racket oscura la Rete

Condividi:         ale 1 25 Febbraio 04 @ 12:00 pm

"Una feroce rete di cracker sta terrorizzando a colpi di ricatti chi vive grazie a Internet. E' questa l'ultima frontiera del crimine online che ha trasportato sul Web l'odiosa morsa del racket. Minacce e piccoli avvertimenti in cambio di soldi: ecco la richiesta di alcuni pirati informatici, che, per qualche migliaio di dollari, promettono virtualmente di non attaccare i server su cui poggiano i siti dei malcapitati.
Siti che, nella maggior parte dei casi, ovviamente non portano il nome di uno squattrinato appassioanto della Rete, ma quello di notissime agenzie specializzate nelle scommesse online.

Semplice la trafila ideata dai criminali. Prima, insieme alla richiesta di soldi, dai più reconditi angoli del pianeta arrivano esplicite minacce, poi, seguono piccole "dimostrazioni" che rendono l'idea di quello che potrebbe accadere ce non si procede al pagamento.

Secondo alcune indiscrezioni del Financial Times gli ideatori del "pizzo virtuale" sarebbero da cercare nell'Europa dell'Est, dove la legge in materia Internet è spesso lacunosa e indefinita.

Nel frattempo il caso più recente ed eclatante di racket sul Web ha coinvolto le scommesse online legate al Superbowl, evento sportivo e mediatico dell'anno negli Usa. In cambio di un'immunità virtuale i pirati hanno chiesto tra i 10 e i 50 milioni di dollari. Nessun organo ufficiale ha confermato o smentito un pagamento: l'omertà colpisce anche il Web."

Fonte: tgcom.it



Un commento a "L'ombra del racket oscura la Rete":
Aerendir Aerendir il 23 Agosto 09 @ 16:46 pm

Purtroppo era inevitabile che il racket sbarcasse in rete. Lo aveva già fatto con lo spam ed ora si è evoluta ed ha convertito i tradizionali metodi adattandoli alla rete.
Se può interessare ho scritto un articolo sul come difendersi (almeno in parte) da questi pericoli. Trovate l'articolo su
http://www.ecommercers.ne ... sigli-per-difendersi.html
Spero possa essere utile, ciao!

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: