Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Uno svedese trama nell'ombra.

Condividi:         ezechiel2517 20 Dicembre 03 @ 13:30 pm

Un algoritmo tutto nuovo e' in grado di creare ombre di altissima qualita', mai viste prima.
Le ombraggiature sono estremamente importanti nella grafica in 3 dimensioni, per rendere i giochi e le applicazioni di realta' virtuale il piu' realistiche possibile. Fino ad oggi sono state un problema irrisolto di molte applicazioni in real-time. Ma la settimana scorsa Ulf Assarsson, della Chalmers University of Technology di Göteborg, in Svezia, ha presentato come tesi di laurea un nuovo algoritmo che ha le potenzialita' per aprire nuovi orizzonti.
In natura le fonti di luce creano delle ombre che sfumano gradualmente dall'ombra alla luce. In genere le applicazioni grafiche invece usano delle Hard-shadow, ovvero la transizione da ombra a luce avviene in uno spazio estremamente ridotto. Questo perche' la quantita' di calcoli necessaria non richiede tempi eccessivi.
Ma piu' e' larga la fonte di luce e piu' e sfumata la transizione. E' quindi altamente desiderabile che si possa riprodurre questo passaggio graduale. Anche per le applicazioni in real-time, che in genere devolvono 20 millisecondi per il calcolo dell'immagine.
Questo nuovo algoritmo risolve il problema usando le nuove capacita' offerte dalle schede grafiche di ultima generazione.


Articolo Completo (inglese)


News correlate a "Uno svedese trama nell'ombra.":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: