Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Master/Slave... aboliti

Condividi:         webmaster 4 28 Novembre 03 @ 18:00 pm

Chi usa più di un hard disk conoscerà sicuramente questa sigla Master/Slave (letteralmente: Padrone/Schiavo), che denota la relazione tra gli hard disk - nata in quanto ci può essere solo un HD primario. Una sigla comune che molti ripetono senza pensare a cosa significa e senza leggerci nulla tra le righe.
Ma negli Stati Uniti non è così, e il political correctness ha colpito in modi a me imprevedibili: da oggi tutti i rivenditori di hardware nella California dovranno togliere qualsiasi riferimento a queste parole dai loro HD in vendita!

snopes.com



4 commenti a "Master/Slave... aboliti":
Mikizo Mikizo il 29 Novembre 03 @ 03:59 am

Intanto il protocollo MIDI (Musical Instruments Digital Interface) definisce Master e Slave rispettivamente lo strumento musicale che invia le istruzioni e quello che le riceve...
Che facciamo, cambiamo anche questo?

Mi sembra che utilizzati tra macchine questi due termini siano del tutto innocui, non si riferiscono a razze ne' a religioni ne' al sesso...
Non vedo chi possa sentirsi colpito.
Bah.

marlon marlon il 30 Novembre 03 @ 11:44 am

Mi sa che si sta perdendo il capo...

Tra un po' si inventeranno anche i connettori che, invece di costringerti ad infilare un "maschio" in una "femmina" (qualcuno potrebbe trovare il tutto "indecentemente fallico"!!!), ti basterà tenerli a debita distanza...

E' proprio vero che la malizia è negli occhi di chi guarda!
Ma se vanno avanti di questo passo finiranno col mettere le mutande al David di Michelangelo (mentre in TV i costumi delle ballerine dalle labbra orrendamente rigonfie, lascieranno sempre più esposti i seni siliconati).

Il guaio è che anche da noi stiamo da tempo facendoci delle paranoie inutili e del tutto ingiustificate.

Ormai, se hai più di 6 anni, non puoi riferirti a tuo nonno dicendo che è vecchio perché ti sentiresti irriguardoso nei suoi confronti.
Ti devi inventare roba meno aggressiva come "anziano" o "è della terza età".

Che tristezza!

Abbiamo un vocabolario spettacolare, che contiene (quasi) una parola per descrivere uno specifico oggetto o professione situazione, e lo usiamo al 20%.
In compenso aumentiamo a dismisura l'uso di circonlocuzioni del tutto inutili.

Stiamo diventanto "lessicalmente paraculici".
Per paura di essere considerati maleducati o irriguardosi, finiamo per parlare e scrivere in maniera incomprensibile.

E' una cosa che non sopporto.

Frengo78 Frengo78 il 30 Novembre 03 @ 14:52 pm

Lessicalmente paraculici è stupendo! :D

pjfry pjfry il 02 Dicembre 03 @ 00:11 am

basta chiamare tutti client\server.... ah,no... la schiavitù è stata abolita :)

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: