Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Zeus ora punta al conto in banca

Condividi:         dany 24 Aprile 10 @ 06:00 am

Il trojan è stato individuato in una nuova e più pericolosa versione che si starebbe diffondendo rapidamente. A rischio soprattutto Explorer e Firefox

Roma - Il trojan Zeus che più volte aveva fatto parlare di sè è tornato alla carica in una versione ancora più pericolosa, in grado di infettare gli utenti che utilizzano Firefox e Internet Explorer.

A mettere in guardia i netizen è Trusteer, azienda che si occupa di sicurezza informatica che ha individuato circa 1.800 PC infetti tra i 5,5 milioni di macchine monitorate in Gran Bretagna e Stati Uniti: in pratica un PC ogni tremila.



Continua a leggere questa notizia su punto-informatico.it.

News correlate a "Zeus ora punta al conto in banca":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: