Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Un video per ricordare l'11 settembre e non solo - news originale

Un video per ricordare l'11 settembre e non solo

Condividi:         ale 19 11 Settembre 08 @ 14:00 pm

In occasione dell'anniversario che ci ricorda tristemente la strage dell'11 settembre 2001, dove quasi 3.000 persone persero la vita, vi mostriamo un video censurato dal governo americano trasmesso una sola volta su MTV.


News correlate a "Un video per ricordare l'11 settembre e non solo":


19 commenti a "Un video per ricordare l'11 settembre e non solo":
zendune zendune il 11 Settembre 08 @ 23:20 pm

A primo acchito, mi è parso di pessimo gusto.
Perchè questi sono solo in 3.000, rispetto ai milioni che muoiono, chissenefrega....... allora perchè guarire i bambini affetti da fibrosi cistica, milioni muoiono per l'aids. Non si fanno le guerre ai problemi facendo dei paragoni, non aiuta nessuno.

Dylan666 Dylan666 il 12 Settembre 08 @ 03:03 am

Devi però ammettere che decidere di spendere TOT finanziamenti o dare attenzione mediatica per problema X  invece di quello Z determina inevitabilmente una priorità nelle "guerre ai problemi" che si possono combattere.Il video, in maniera provocatoria, fa risaltare il fatto che che l'occidente enfatizza molto certe cose e trascura volutamente certe altre. Se muoiono 3.000 occidentali per colpa di un gruppo di estremisti saltano fuori cortei, eventi commemorativi, monumenti, opere di recupero architettonico, assistenza psicologica per le famiglie delle vittime, tanta indignazione, diffidenza e sospetto verso altri popoli e culture ecc.Se invece in Africa migliaia di persone muoiono ogni giorno per colpa di logiche occidentali (multinazionali, vendita di armi, brevetti sulle medicine, debiti bilaterali, governi corrotti) questo passa totalmente sotto silenzio. Non c'è un giorno commemorativo, perché nessuno se ne ricorda e perché è una tragedia spalmata nella quotidianità. Intanto il tempo passa e dal 2001 a oggi i soldi e le iniziative spese da molti paesi del mondo contro il terrorismo sono sotto gli occhi di tutti. Invece dal 2000 a al 2008, a metà del percorso che le Nazioni Unite si erano prefissate per dimezzare la fame nel mondo, io non ho visto progressi percepibili...http://www.utopie.it/camp ... mpagna_no_excuse_2015.htm

1,2 miliardi di persone vive con meno di 1 dollaro al giorno, dimmi tu se dovessimo affidare la decisione alla pura matematica, quanti video commemorativi e fondi si dovrebbero avere per mantenere un rapporto con quelli destinati attualmente all' 11 settembre in base al numero di persone coivolte nella tragedia...

Furio Furio il 12 Settembre 08 @ 08:16 am

Peccato che il video NON sia realmente di MTV nè sia mai stato censurato negli USA o altrove...

http://attivissimo.blogsp ... licit-di-mtv-sull119.html

Validissimo comunque l'invito a ricordare che nel mondo putroppo ci sono gravi problemi a cui non viene dato il giusto risalto...

gunter gunter il 12 Settembre 08 @ 09:29 am

Sì, in effetti, anch'io lo ricordavo come una presentazione in pp via mail. Rimane, comunque, il fatto che i "numeri" sono veri, e la cosa dovrebbe quanto meno far venire un dubbio sul comportamento degli stati "occidentali", come dice Dylan. Francamente non l'ho trovato nè di pessimo gusto, nè un paragone fuori luogo, alcuni problemi vengono sentiti "diversamente" da altri, ma bisogna vedere se quello che assumiamo è il giusto miglior punto di vista, per ricercare la soluzione.

Bucaniere Bucaniere il 12 Settembre 08 @ 11:53 am

Anche io quoto Dylan, una volta tanto! ;-)
Il problema è che nell'immaginario collettivo esistono vittime e morti di serie A e altri di serie B.
Le migliaia di vittime civili delle guerre successive all'attentato, vittime assolutamente identiche di fatto a quelle dentro le torri, sono state "digerite" e dimenticate dall'opinione pubblica, abilmente pilotata dai media, come "necessaria conseguenza" della dovuta risposta all'attentato.
Qualsiasi cosa, anche "forte", faccia riflettere su questo o sui temi posti dal video, a mio avviso è la benvenuta...

sav sav il 16 Settembre 08 @ 12:57 pm

Ok, tutte queste belle parole per alimentare l'antiamericanismo, e non dite che non è vero, sareste ipocriti!
Continuate così e vi estinguerete del tutto!

Dylan666 Dylan666 il 16 Settembre 08 @ 13:12 pm

Una cosa è essere contro gli americani e una cosa è essere contro una certa politica del governo americano.

Io sicuramente sono contro una certa politica del governo americano.
Pensare che essere contro gli americani porti all'estinzione significa non aver capito che il mondo è un tantino piò complesso di un pianeta diviso tra USA e suoi simpatizzantivs Resto del mondo.

Bucaniere Bucaniere il 16 Settembre 08 @ 14:56 pm

sav dixit:
Ok, tutte queste belle parole per alimentare l'antiamericanismo, e non dite che non è vero, sareste ipocriti!
Continuate così e vi estinguerete del tutto!

Invece mi dispiace per te, ma dico che non è vero, che non uso belle parole per alimentare alcun antiamericanismo, che sono tutto fuorché ipocrita e che sono molto felice di dirti che non mi estinguerò, o meglio, visto il tono del tuo messaggio, che non riuscirai tu a estinguermi!
Purtroppo una certa cultura è riuscita a dividere le menti in noi e loro, a far sì che non si possa pensare, pena di essere bersaglio di simili luoghi comuni, e via dicendo.
Tranquillizzati, caro sva, fai un bel respiro e apri i polmoni e la mente. Fare una critica alla politica americana non significa essere antiamericano, così essere americano non significa necessariamente essere dalla parte dei buoni. E questo è vero di tutto e di tutti.
Capisco che così ti complico un tantino la vita, ma qualcuno deve pur dirtelo! :D

sav sav il 17 Settembre 08 @ 08:43 am

Non avevo dubbi che la mia dichiarazione avrebbe offeso chi sa di avere la coda di paglia.
Buona estinzione
Ultimo messaggio

sav sav il 17 Settembre 08 @ 08:44 am

P.S: non sarò io a estingervi ma il buonsenso della gente, come hanno cominciato già a fare

Dylan666 Dylan666 il 17 Settembre 08 @ 10:31 am

sav, invece di calare sul mondo le tue divine umanità sull'estinzione della gente o di certa gente sarebbe utile che argomentassi le tue tesi.
Venire e accusare qualcuno di un certo attegiamento senza spiegare il perché è piuttosto facile

Bucaniere Bucaniere il 17 Settembre 08 @ 11:57 am

sva dixit:
Non avevo dubbi che la mia dichiarazione avrebbe offeso chi sa di avere la coda di paglia.
Buona estinzione
Ultimo messaggio

Abbastanza singolare l'aggressività e l'augurio di morte, quantomeno cerebrale o di opinione...
Singolare ovviamente è sarcastico, essendo purtroppo un atteggiamento comune e insito in quelle persone che adottano certi schemi mentali e che estinguerebbero tutto ciò che ne è al di fuori.
Rilassati sav, nessuno si è offeso, ci mancherebbe altro.
Ti abbiamo solo risposto, civilmente, pacatamente, argomentando le nostre risposte.
Tutte cose che, purtroppo, tu non capisci e non sai fare.
A prova di questo i tuoi reply che, permettimi di dire, sono un po' "sgarbiani" (oltre che sgarbati...): argomenti zero, voce alta, subito allo scontro personale...

Nibbler Nibbler il 18 Settembre 08 @ 08:27 am

Il messaggio sarà (ed è secondo me) anche giusto, ma come potete leggere qui: http://attivissimo.blogsp ... licit-di-mtv-sull119.htmlè una bufala.
Non è stato mai mandato in onda negli USA e quindi mai bandito...

Nibbler Nibbler il 18 Settembre 08 @ 08:29 am

Ops... scusate non avevo letteo che era già stato commentato...

ale ale il 18 Settembre 08 @ 10:29 am

bufala o meno il significato del messaggio è chiaro :-)

Nicola Nicola il 19 Settembre 08 @ 09:07 am

il video dice cose vere sulle quali dovremmo riflettere ma è una bufala nel senso che non è stato mandato in onda da mtv mai nè mai censurato dal governo americano. Sembra fatto apposta per alimentare l'antiamericanismo. Certo che bastava dare una controllata per capire che era tendenzioso..ormai le bufale circolano liberamente dappertutto e proprio quelli che dovrebbero controllare le fonti (i giornalisti) son i primi a farsi infinocchiare!!

Dylan666 Dylan666 il 19 Settembre 08 @ 10:18 am

abbiamo capito, sei il terzo che posta che è una bufala... leggete tutti i commenti prima di postare, altrimenti scrivete sempre le stesse cose...

Bucaniere Bucaniere il 19 Settembre 08 @ 18:43 pm

Nicola disse:
Sembra fatto apposta per alimentare l'antiamericanismo.
No, scusa, ma che dici?
Adesso va bene opinioni, ma cerchiamo di rimanere nel campo della ragione e della lingua italiana.
Anti-qualcosa è ben altro.
Anti-semitismo è quando si prendono delle persone e le si sterminano, si prendono delle tombe e le si oltraggiano, quando si scrivono insulti sui muri...
Anti-qualcosa è andare a uno scontro frontale contro questo qualcosa, senza motivo, gratuitamente, solo perché questo qualcosa esiste, è la sua stessa esistenza il problema.
Ma dove vedi l'anti-americanismo in questo filmato?
Ma dove alimenta o incita un antiamericanismo?
Ma l'hai visto bene?
Insulta forse gli americani?
Li chiama sporchi, maledetti, razza infame, ecc ecc?
Non mi pare.
Mi pare inviti a una riflessione su come vengono comunemente adottati due pesi e due misure, a seconda dei casi, e mi pare sia una cosa assolutamente reale e dimostrabile.
Non vedo anti-americanismo in questo.
Vedo molto anti-americanismo nella tua e nelle altre opinioni come la tua, opinioni integraliste, che basilarmente vorrebbero impedire la critica che è alla base del sistema democratico, contro quei valori di libertà ed eguaglianza su cui l'america si è anche costruita e che ne fanno ancora (per certi aspetti e per, temo, ancora poco tempo) un grande paese.
La politica estera americana degli ultimi anni è il vero anti-americanismo, quello che va contro i valori di cui l'america si pregia, di Martin Luther King, di Malcom X, le grandi battaglie per la libertà e l'uguaglianza dei diritti, e via dicendo.
Criticare la politica estera di Bush è un diritto e un dovere, non significa essere anti-nulla.
Personalmente trovo gravissimo che siamo arrivati al punto che muovere anche solo un passo di civile critica possa farsi bollare come antiamericani. È gravissimo, si è persa la capacità di ragionare, di riflettere, di discutere, ormai si tiene una squadra e il resto va sconfitto perché la propria squadra è la migliore.
Ormai ci si è convinti di essere dalla parte del giusto, troppo imboniti dai media e dalle balle raccontate in giro.
Sembra un atteggiamento di fede... e non è un complimento.

uno comune uno comune il 19 Settembre 08 @ 22:40 pm

non so se e' una bufala o meno, non so se e' stata censurata o meno, non so se numeri siano giusti o meno,ma..... riflettiamo su quello che dice!

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: