Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

VIA infila due CPU nel Mini-ITX

Condividi:         Nikk 15 Marzo 05 @ 11:00 am

Il chipmaker taiwanese ha presentato una scheda madre che può ospitare più di un processore nel formato ridotto Mini-ATX. A manetta verso i produttori di server ultradensi e quelli di net appliance.

Via ha svelato quella che definisce la prima scheda madre in formato Mini-ATX capace di supportare due processori. La scheda, denominata EPIA DP-310, è indirizzata soprattutto ai server blade, ai dispositivi embedded compatti e alle appliance di rete.

Tutti i principali componenti inclusi nella mainboard sono stati sviluppati dalla stessa VIA: fra questi si trovano due processori Eden-N da 1 GHz con package nanoBGA da 15 x15 cm; il chipset CN400, capace di supportare lo standard di rete Gigabit Ethernet da 1.000 Mbps; e il motore grafico integrato UniChrome Pro, che fornisce accelerazione in hardware per la grafica 2D e 3D e per il video in formato MPEG2 e 4. Il chipset grafico viene prodotto da S3 Graphics, una joint venture di VIA, ed è in grado di pilotare due monitor, inclusi DVI, LVDS, TV e CRT.

"Introducendo il dual processing con power-saving sul formato Mini-ITX, VIA ha contribuito ancora una volta all'innovazione del small form factor su piattaforma x86", ha commentato Richard Brown, associate vice president of marketing di VIA. "La mainboard VIA EPIA DP-310 consentirà di dar vita ad una nuova generazione di applicazioni embedded e server in grado di ottimizzare i costi e i consumi"......

...continua la news tratta da Punto-Informatico.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: