Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Vendite piramidali e catene di S. Antonio: truffe? - news originale

Vendite piramidali e catene di S. Antonio: truffe?

Condividi:         dany 05 Settembre 06 @ 10:00 am

Vendite piramidali e catene di S. Antonio: truffe?

Purtroppo la psicologia umana trae in inganno tante persone, ma può permettere buoni guadagni ad astuti personaggi che fanno leva su questi inganni che ci provoca la mente.

Possono essere giochi piramidali che offrono premi a chi si iscrive con pochi euro, oppure sono dei lavori che paventano dei favolosi guadagni, stà di fatto che sono sempre inganni perpetrai ad ingenue, a volte neppure tanto, persone che spinte da guadagni facili, oppure da gadget tecnologici come cellulari o computer, si lasciano convincere a partecipare a questi giochi (le nuove catene di S. Antonio) coinvolgendo parenti amici e conoscenti.

Sul sito eBay si trovano moltissime false aste (cosa vietata dallo stesso sito) che promettono ingannevolmente premi e somme di denaro ad utenti che a loro volta si renderanno colpevoli di pubblicità ingannevole ed sposti al rischio di una denuncia.

Secondo i dati dell'Adusbef, ogni anno in Italia vendono denunciati circa 39 mila truffe ma sono almeno 400 mila i cittadini che subiscono truffe senza sporgere denuncia.

Diffidate sempre dei costi troppo bassi o di facili guadagni, nessuno regala niente.

Se siete stati coinvolti in qualche truffa o in qualcuno di questi giochi o vendite piramidali, potete consultare ed esporre la questione al Codacons (www.codacons.it) per poter far esaminare il vostro caso o per tutelare i vostri diritti.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: