Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Truffe nigeriane e furti di identitÓ (defunte)

Condividi:         InterTraders 2 10 Marzo 10 @ 00:54 am

In Galles due uomini e una donna sono stati condannati dai giudici con l'accusa di aver compiuto decine di "furti di identitÓ" per compiere una serie di truffe che avrebbero complessivamente fruttato oltre 20 mila sterline. A finire in carcere per tali motivazioni sono stati i componenti di una vera e propria gang nigeriana composta da Michael Olusanya (23 anni), Kolajo John Ojomo (25 anni) e Hamda Khahin (22 anni), condannati rispettivamente a tre, quattro e due anni di reclusione.

Il modus operandi dei tre non ha costituito alcuna novitÓ per gli inquirenti: attraverso Internet, infatti, i truffatori erano soliti recuperare illegalmente i certificati di nascita di ignari cittadini, sfruttando tali attestazioni per produrre ulteriore documentazione di identitÓ e, soprattutto, aprire conti correnti bancari da sfruttare come mezzo per il compimento di frodi multiple...



Continua a leggere questa notizia su intertraders.eu.


2 commenti a "Truffe nigeriane e furti di identitÓ (defunte)":
Roberta Roberta il 10 Marzo 10 @ 10:38 am

non credevo si arrivasse a tanto, da ucciderli di botte

Kondor Kondor il 10 Marzo 10 @ 19:36 pm

Questi nigeriani hanno rotto le palle. Sono come i rumeni vivono sulle truffe e venderebbero le madri x pochi euro.....

Lascia un commento

Insulti, volgaritÓ e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della cittÓ indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: