Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Trash Web - news originale

Trash Web

Condividi:         ale 20 Dicembre 05 @ 09:00 am

Trash Web

Una parola molto utilizzata per definire la spazzatura di un qualche oggetto è trash; ormai si utilizza per qualunque cosa dalla televisione alla musica, però essa assume un ruolo ed un significato diverso per ogni campo in cui viene utilizzata, così televisione trash non è uguale a trash music e a trash pop.

È possibile applicare tale parola anche al web?
Il web è un ambiente multilingua, multiraziale, quindi essendo un mondo in cui non esistono razze e lingue a cui fare un pieno riferimento a prima vista non si può definire un senso comune del buon costume, questo perchè appunto ogni nazione ha una cultura diversa.

Nelle community, char e forum si utilizza una legge comune detta netiquette: chi evade queste regole è considerato non idoneo alla comunity ed allontanato. Però c'è da stare attenti, perchè oltre alla netiquette del web esistono le leggi statali ed internazionali, che devono essere rispettate, quindi se comunicherò in una chat americana, non solo sarò soggetto alla netiquette ma anche alle loro leggi, se evaderò una qualsiasi delle loro leggi sarei comunque perseguibile legalmente anche se sono residente in un altro stato. In un stato di fatto di questo tipo è molto difficile dividere cosa sia trash e cosa invece non lo sia, questo perchè internet da un senso di libertà non indifferente, in internet le leggi si sovvertono e tutto ciò che nella realtà ci sembra indicibile e infattibile, sul web diventa fattibile e dicibile.

Per esempio, se non ci permetteremmo mai di mancare di rispetto ad una persona più esperta di noi, che conosciamo da poco o non abbiamo mai visto realmente e più grande magari anche di età nella realtà, in una conversazione sul web potremmo anche non darle il dovuto rispetto, complice anche l'utilizzo del tu che accorcia le distanze e le differenze tra le persone, magari rischiando anche di offenderla. Teoricamente è senso comune dare le proprie scuse ad una persona che dice di essersi offesa per certi atteggiamenti o certe parole che le vengono dette; ciò però non è sempre attuabile, poiché molti si parano dietro allo scherzo, è come se alcuni entrando nel web vogliano liberarsi del grigiore della propria realtà per poter alleggerire le proprie pene, quindi creano un personaggio che continuano a mettere in piedi su più forum e a volte sempre diverso, cercando lo scherzo e la leggerezza come unica soluzione alla malattia della realtà. Ciò però può causare una ricerca dello scherzo fino all'esagerazione che a volte può arrivare ad un livello tale da trasporre la realtà all'interno del web.

Ma ci è realmente tutto permesso sul web? O dovremmo saperci limitare un poco per consentire a tutti di poter dire la propria e soprattutto per dare quel diritto fondamentale di cui tutti parlano e che la nostra costituzione italiana decanta nell'articolo 21: il diritto e la libertà di parola?
Tutto questo può essere definito trash web, in qualunque sito, in qualunque forum, in qualunque parte del web in cui esiste un'esagerazione in un qualche senso; quindi, trash sono le litigate portate alle esagerazioni fino agli insulti e mai moderate prima che ci si arrivi, trash sono gli insulti gratuiti, trash sono i forum ed i siti costruiti appositamente per una certa tipologia di utenti escludendone altri (esempio, dentro tutti quelli che amano il colore blu e fuori tutti gli altri), trash è cercare di impedire alle persone di parlare utilizzando metodi subdoli (quindi non dicendo apertamente tu sei dentro o fuori, ma attaccandole sulle proprie ideologie per farlo uscire dalla community), trash è inviare virus via mail, trash è crackare un sito, trash è lamerare un pc e tutto ciò che il senso comune ci dice sbagliato.

Vero, nessuno obbliga nessuno a rimanere in un posto se non è di suo gradimento, ma in questo modo non si limita la persona stessa? E se si limita la persona non è una violazione del diritto costituzionale italiano e di mezzo mondo del diritto alla libertà di parola?

Heba



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: