Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Le Startup innovative parlano italiano

Condividi:         webmaster 28 Novembre 12 @ 16:00 pm

Se le Startup Made in Italy ricevono una spinta dal decreto legge voluto dal ministro dello Sviluppo Corrado Passera, devono ancora affrontare almeno tre criticità in Italia. Ecco quali.

Il decreto legge proposto dal ministro Passera introduce anche nel nostro ordinamento le Startup innovative, grazie al varo della disciplina giuridica, accompagnata dalle agevolazioni: in primis, la defiscalizzazione totale dei guadagni da azioni o stock option; e la detraibilità per il 19% del capitale investito. Si tratta di un grande passo avanti, per l'Italia.

Le Start-up innovative finalmente parlano italiano. Ma se le Start-up made in Italy ricevono una spinta, grazie all'intervento del decreto legislativo, devono ancora affrontare almeno tre criticità in Italia. Le criticità sono di ordine culturale e burocratico-legislativo: le Startup devono sviluppare un approccio imperniato sull'auto-imprenditorialità; va creato un ambiente socio-economico e culturale favorevole alle aziende digitali; le Start-up devono svincolarsi dai "lacci e lacciuoli" della Pubblica Amministrazione (PA). Quello che serve urgentemente è una "rivoluzione copernicana", per creare un ecosistema favorevole alle Startup?...



Continua a leggere questa notizia su itespresso.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: