Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Il sito dell’Ue si dimentica la nostra lingua

Condividi:         ale 20 Gennaio 07 @ 06:00 am

Il sito dell’Ue si dimentica la nostra lingua

Frattini protesta per la mancanza dell’italiano sulle pagine web.

È nato il sito dedicato al cinquantesimo anniversario del trattato di Roma ed è subito polemica.
Ad attirare l’attenzione sul caso Franco Frattini che critica la scelta dei realizzatori del sito web di non aver inserito l’italiano tra le lingue utilizzate.
Visitando il sito infatti si nota che le lingue scelte sono quattro, tre lingue fondamentali per il mondo del lavoro inglese, francese e tedesco e la lingua spagnola.
Frattini sostiene che non sia possibile tralasciare la lingua italiana se si pensa che ciò che il sito celebra è il trattato di Roma, capitale d’Italia...


...continua la lettura di questa notizia.
Datamanager.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.


News correlate a "Il sito dell’Ue si dimentica la nostra lingua":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: