Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Second Life, secondo viaggio nel mondo virtuale tra Matrix e New York - news originale

Second Life, secondo viaggio nel mondo virtuale tra Matrix e New York

Condividi:         ale 3 13 Febbraio 07 @ 08:00 am

Second Life, secondo viaggio nel mondo virtuale tra Matrix e New York

Continuano le avventure di Mr. Bit e Mrs. Byte nel mondo virtuale di Second Life.
Questa settimana i due si sono sbizzarriti tra spiaggie dorate, Matrix, New York e Venezia.


Settimana scorsa i due, nei panni di Monella Forcella e Storia Barbosa, dopo una rocambolesca maratona per la registrazione, hanno esplorato gran poco, un po' per il poco tempo, un po' per la scarsa conoscenza del "territorio"... ma questa settimana si sono rifatti alla grande.



La seconda SecondLife settimana è iniziata da Matrix. Atmosfera cupa con qualche botta di colore ogni tanto; le stanze visitate sono 5, tutte pressochè vuote apparte banner pubblicitari sparpargliati un po ovunque. Questa seconda entrata nel mondo virtuale ci ha fatto ricordare che purtroppo in Second Life tutto è a pagamento. Finchè si tratta di girare e visitare nessun problema, ma una sola operazione in più del tipo "salire sul moto scooter ad acqua" costa, tutto è a pagamento e non avendo nemmeno un centesimo (più corretto un Linden Dollar, la moneta virtuale) più che camminare e volare non possono fare.


Beh dopo l'esperienza Matrix i due hanno cambiato decisamente "panorama".



Si sono diretti infatti, grazie al Teleport, nella spiaggia dorata di Bora Bora, dove un gambero intraprendete stava per azzannare la gamba del povero Storia...

Bora Bora, Polinesia. Beh non so se avete mai avuto la fortuna di andarci ma anche solo a guardarla in foto capite di che parlo. Mare da sogno, spiaggia finissima, palafitte come case... beh devo dire che in Second Life l'isola è riprodotta assai bene! La spiaggia c'è, sabbia finissima, surfisti pronti a catturare l'onda, radio a manetta, case/palafitte alcune anche libere ma i due per l'ennesima volta si sono ricordati di non avere Linden Dollar :(

Dopo a un giretto tra le dune, un'"origliata" alle chiacchere degli altri "inquilini" e si sono dati ad un'altro viaggio.



New York! Non facilmente raggiungibile nella realtà, più facile in Second Life!
Times Square purtroppo deserta, molti imbecilli in giro... probabilmente è in costruzione!

L'uscita dalla metrolpolitana è molto suggestiva: ci si trova catapultati nel mezzo della via con i "famosi fumi" provenienti dagli scarichi che caratterizzano la città. Monella incontra un altro personaggio che vola... ma sembra volare su uno skate a motore!? Purtroppo per ora altro non hanno trovato ma contano di tornarci al prossimo appuntamento.


Nel frattempo cambiano aria e tornano al calore di casa!


Stremati dai lunghi viaggi i due sono sbarcati infine (per questa settimana) a Venezia! Romantica e bellissima anche in Second Life :)

In conclusione ci sentiamo di dire che minimo comun denominatore di tutto il girovagare sembra essere la parola "incomprensione". Di sicuro infatti l'intuitività dell'esperienza virtuale non la fa da padroni. Colpevoli in gran parte sicuramente i nostri Mrs Bit & Mrs Byte. Certo è che in tutte le esperienze sopra riportate si vive nella costante domanda "si ma... che ci faccio qui? Cosa posso fare?" fino a provare un leggero senso di impotenza che tanto ti porta al log-out dal mondo virtuale, quanto ti spinge subito ad un re-log-in affrettato, spinto da orgoglio tecnologico!

Sempre più forte infine il dubbio, che assume quasi la sembianza di certezza, di non poter fare gran che nel fantastico mondo parallelo senza il becco di un dollaro. Già, comprare casa, divertirsi, iniziare un business anche nel virtuale ha un prezzo. Sia mai che nelle prossime puntate i nostri gira-mondo-parallelo decidano di stanziare un budget per vivere appieno l'esperienza parallela più in voga in questo periodo.

Per questa volta altro non vi diciamo! Il racconto della prossima settimana prevede Venezia, Londra, New York, Tokio e... altre soprese!

Alla prossima settimana!
Puntata precedente.


News correlate a "Second Life, secondo viaggio nel mondo virtuale tra Matrix e New York":


3 commenti a "Second Life, secondo viaggio nel mondo virtuale tra Matrix e New York":
adrian adrian il 12 Febbraio 09 @ 17:05 pm

ZxZXXX

adrian adrian il 12 Febbraio 09 @ 17:06 pm

volio vede come futiona prima

Opensource Obscure Opensource Obscure il 09 Ottobre 09 @ 13:03 pm

A dire il vero in Second Life e' possibile fare una quantita' spaventosa di cose senza pagare nulla.E' difficile orientarsi e trovare i posti migliori, questo si', ma frequentando forum o blog dedicati si possono trovare moltissime segnalazioni di posti dove condurre esperienze, partecipare a eventi o trovare oggetti - il tutto gratuitamente..Sono in Second Life da 3 anni e non ho mai inserito un euro.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: