Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Se il pilota butta la mappa e si affida all'iPad - news originale

Se il pilota butta la mappa e si affida all'iPad

Condividi:         Mikizo 01 Marzo 11 @ 20:00 pm

La Federal Aviation Administration (l'agenzia del dipartimento dei trasporti statunitense che si occupa del volo aerero) è decisamente al passo coi tempi, se ha appena dato l'approvazione per l'utilizzo di iPad al posto delle mappe cartacee per i piloti in servizio.

Ci sono già altri dispositivi EFB (electronic flight bag) utilizzati dall'aviazione, ma l'iPad è di gran lunga quello più economico e più facilmente trasportabile tra quelli finora proposti.

La Executive Jet Management, un operatore di voli charter, ha effettuato tre mesi di test con l'iPad, che è stato utilizzato da 55 piloti in un totale di 250 voli, al fine di potersi affidare definitivamente al tablet di Apple per la consultazione dei dati geofisici sul territorio.

Ora è probabile che altre compagnie aeree seguano lo stesso processo, in modo da poter trasformare pile e pile di carta in un sottile tablet facilmente maneggiabile. Il problema di un possibile crash del dispositivo (ipotesi che non si è mai verificata durante i test) si risolve facilmente portandosi dietro un iPad di riserva.

E sembra così che l'iPad si sia trovato una strada per sopravvivere ai capricci del mercato, anche quando in futuro dovesse uscire dal cuore degli appassionati di tecnologia per fare posto alla prossima novità.


News correlate a "Se il pilota butta la mappa e si affida all'iPad":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: