Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Scienza dei servizi: l'Italia c'è

Condividi:         ale 20 Agosto 07 @ 08:00 am

Scienza dei servizi: l'Italia c'è

di Andrea Pontremoli, presidente e amministratore delegato di IBM Italia

In uno scenario internazionale di crescente globalizzazione, in cui l’area a più forte tasso di cambiamento è senza dubbio rappresentata dai “servizi”, sono questi ultimi e il loro tasso di sviluppo a determinare la crescita di ogni singola economia e del suo processo di innovazione.
Alcuni dati aiutano a inquadrare meglio il fenomeno: attualmente i servizi rappresentano più del 75% dell'economia americana. E il trend sembra inarrestabile: le proiezioni del Dipartimento americano delle Statistiche sul Lavoro per il periodo 2004-2014 indicano infatti che, a fine decennio, l'impiego nel settore raggiungerà la quota di 129 milioni di occupati, venendo così a rappresentare quasi 4 posti di lavoro su 5. In particolare, i segmenti più dinamici risultano essere quelli dei servizi professionali e di business...


...continua la lettura di questa notizia.
Datamanager.it autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.


News correlate a "Scienza dei servizi: l'Italia c'è":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: