Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Più di un petaflop di velocità, Ibm vuol proprio esagerare! - news originale

Più di un petaflop di velocità, Ibm vuol proprio esagerare!

Condividi:         ale 3 13 Settembre 06 @ 17:00 pm

Più di un petaflop di velocità, Ibm vuol proprio esagerare!

Dopo aver appreso questa interessante notizia, che viaggia in rete da un po', una speranzosa velata di buon umore mi ha investita nonostante la cupa giornata: ho da poco comperato un notebook dell'Ibm che deve ancora pervenirmi e visto le buone prospettive non credo d'aver fatto un cattivo acquisto. I sensi di colpa per la grossa spesa affrontata or come ora possono giusto finire sotto ai tacchi! :)

Ritornando a quel che c'è da dire di interessante: prima di tutto sapete cos'è un petaflop? Ve lo spiego il più brevemente possibile: il "flop", nonostante il nome, non è un insuccesso ma un'operazione a virgola mobile (in inglese FLOating Point). Tali opearazioni, abbastanza complesse, sono usate in tutte le simulazioni scientifiche. Peta è un prefisso che significa 10^15. Cioè 1.000.000.000.000.000. Per esempio un petametro sono 1.000.000.000.000.000 metri. Quindi se parlerò di un petaflop al secondo significa che quel computer può effettuare 1.000.000.000.000.000 operazioni in virgola mobile al secondo. Troppi zeri, troppi zeri... per renderla semplice 1 petaflop = un milione di miliardi di istruzioni/calcoli al secondo. Adesso capiamo di cosa parlo no?

Quindi avrete capito che Ibm stà progettando un supercomputer che supererà la strepitosa velocità di un petaflop. Si chiamerà Roadrunner (si proprio l'eterno fuggitivo di Will il Coyote) e sarà 4 volte più veloce dell'attuale campione di velocità sul mercato, il Blue Gene/L sempre by Ibm.
Componentistica hardware molto ricca: microprocessore Cell (quello usato per la PlayStation 3 by Sony), 16mila processori Opteron by Amd, s.o. LinuxR (Red Hat) e server Ibm Sistem X3755. Visto tutto stò casino di componenti capirete che sotto la scrivania proprio non ci entrerà... misura 3 campi da basket e non va nemmeno daccordo col mio portafoglio: 100 milioni di bei verdoni :)

In rete però si trova già chi parla di pc in fase di progettazione (soliti giapponesi) in grado di elaborare qualcosa come 10 petaflop al secondo, ossia 10 milioni di trilioni di operazioni al secondo (10.000.000.000.000.000.000.000.000 di operazioni in un solo secondo), 73 volte più veloce del Blue Gene/L... non mi azzardo a confermare ne a smentire, magari nelle prossime settimane salta fuori qualche news in più :)



3 commenti a "Più di un petaflop di velocità, Ibm vuol proprio esagerare!":
dany dany il 13 Settembre 06 @ 16:42 pm

IBM "Roadrunner" a 1,6 Petaflop

Il National Nuclear Security Administration (NNSA) del Department of Energy (DoE) statunitense ha scelto IBM per la progettazione e la costruzione del primo supercomputer del mondo che sfrutta l'architettura del processore Cell Broadband EngineTM (Cell B.E.) per realizzare una macchina in grado di raggiungere una velocità fino a 1.600 miliardi di calcoli in virgola mobile al secondo o 1,6 petaflop.

Il supercomputer "ibrido" - nome in codice Roadrunner - sarà installato presso il Los Alamos National Laboratory del DoE. Con una progettazione unica nel loro genere, i chip Cell B.E., originariamente ideati per le piattaforme dei videogiochi, lavoreranno con sistemi basati su processori x86 Opteron di Advanced Micro Devices (AMD).

...continua
la lettura di questa notizia.
Tweakness.net autorizza pc-facile.com a riportare la presente news.

Anonimo Anonimo il 20 Settembre 06 @ 19:53 pm

ibm non vende piu' portatili, al massimo hai comprato un lenovo

ale ale il 21 Settembre 06 @ 10:28 am

si, lenovo :)

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: