Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Pace fatta tra Linux e Android - news originale

Pace fatta tra Linux e Android

Condividi:         ezechiel2517 20 Marzo 12 @ 09:00 am

L'ultimissima versione del kernel Linux, la 3.3, è stata rilasciata e, per la prima volta dal 2010, reintroduce il supporto per Android.

"Per un lungo periodo, il codice derivante dal progetto Android, non era stato inserito all'interno dei repositories di Linux. Principalmente a causa di un disaccordo tra gli sviluppatori dei due progetti" viene spiegato nelle note del rilascio "Fortunatamente, dopo qualche anno le differenze sono state appianate. Molte delle feature di Android sono gia state reintrodotte e altre le raggiungeranno nel prossimo futuro. Questo renderà le cose più semplici per tutti: le comunità di Android e le distribuzioni Linux che vogliono fornnire il loro supporto per software Android."

Questa riappacificazione è un segno del riconoscimento, da parte dell'ambiente Linux, dell'importanza di Android e del suo successo che non può più essere ignorato. Ubuntu è stato il primo a riconoscere questo aspetto.

I puristi storceranno un po il naso, perchè sono un po preoccupati per la prontezza con la quale Google rilascerà il codice sorgente delle sue ultime versioni di Android. Ma almeno gli sviluppatori avranno qualcosa su cui lavorare.

Il nuovo kernel ha anche esteso la lista di processori. Ora sono supportati anche i Texas Instruments c64+ e c66x, processori che vengono usati per le base station, le stampanti e alcuni dispositivi medici.



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: