Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Oscurato blog cattolico, silenzio di blogger.com - news originale

Oscurato blog cattolico, silenzio di blogger.com

Condividi:         blognotiziedigitali 9 13 Febbraio 08 @ 09:15 am

Il Direttore del noto blog giornalistico francescano "La Perfetta Letizia" denuncia pubblicamente il grave sopruso perpetrato dal portale Blogger.com ai danni del blog.

Venerdì 8 febbraio "La Perfetta Letiza" è stato cancellato dalla rete, senza nessun preavviso e senza nessuna motivazione ufficiale. Decine di lettori protestano per questa 'assurda' sospensione.
Gli stessi redattori e corrispondenti di Perfetta Letizia sono allibiti da questo gravissimo atto di censura, aggravata peraltro da un ingiustificato silenzio da parte dei gestori del portale Blogger.

La Perfetta Letizia è un blog d'informazione che in soli 4 mesi di vita è balzato ai primi posti sui motori di ricerca di internet... continua.


News correlate a "Oscurato blog cattolico, silenzio di blogger.com":


9 commenti a "Oscurato blog cattolico, silenzio di blogger.com":
Anonimo Anonimo il 13 Febbraio 08 @ 10:50 am

visto ke nn mi sembra ke google censuri cose ke non gli piacciono (secondo voi li leggono tutti?), credo ke automaticamente i sistemi di blogger abbiano riconosciuto il blog come "copiatore" di contenuti altrui e l'abbiano "spento" per quello. Ovviamente i sistemi non sanno che il blog era autorizzato.
L'unico dubbio rimane sulle creative commons. I sistemi di blogger sono in grado di capire quali contenuti sono sotto cc e possono essere copiati?

Anonimo Anonimo il 13 Febbraio 08 @ 11:15 am

..censura. Un sito cattolico. Tre quotidiani, almeno 6 settimanali nazionali,decine di riviste a tiratura regionale, due televisioni, 2 radio nazionali, l'intero TG2, gran parte del TG5, Ferrara su La7.... censura... ma vergognatevi.

Bucaniere Bucaniere il 13 Febbraio 08 @ 14:58 pm

Mah, al di là di un mio irresistibile gongolare dell'animo nel leggere questa notizia e qualsiasi altra che, pur involontariamente, faccia rispettare un minimo di par-condicio nei confronti dell'oscurantismo clericale, mi pare che si gridi allo scandalo un po' frettolosamente. Intanto il sito in questione io lo vedo, e poi possono essere molti i motivi per un improvviso oscuramento.
Non è che strillare subito alla censura sia un po' di vittimismo cattolico?
Facciamo così, la prossima volta che il server che hosta il mio sito va in down, griderò allo scandalo anche io, qui mi si vuole censurare, maledetti! :-)
Ovviamente, come ben dice l'anonimo lettore qui sopra, tacerò dell'immenso potere mediatico di cui dispongo, l'importante è fare sempre le vittime e perseguire i propri interessi, con ogni mezzo possibile...

Giuseppe Giuseppe il 13 Febbraio 08 @ 17:07 pm

La notizia non ha bisogno di commento.
A prescindere dalla mala fede o meno del blogger la verità è che i cattolici (seguaci di Gesù Cristo, Figlio di Dio, Creatore dell'Universo) sono perseguitati ovunque, anche nella madrepatria e, stando alle parole di Cristo stesso, questà è una realtà cui nessun amante di Cristo, un cattolico appunto, può sottrarsi.
Sconcerta semmai, che tra i persecutori figurano proprio coloro i quali si ammantano di slogan triti e ritriti quali "tolleranza verso tutti", "marciamo insieme per la pace", ecc..Ma quale tolleranza ? Quale pace ?.
Possa il Signore illuminare, come accaduto già tante voltre e a personaggi illustri, il cuore di tutti durante la quaresima.

Pace (quella del cuore) e bene a tutti !!!

Anonimo Anonimo il 17 Febbraio 08 @ 17:09 pm

"i cattolici (seguaci di Gesù Cristo, Figlio di Dio, Creatore dell'Universo) sono perseguitati ovunque"
A me sembrano molto più perseguitati i gay per dirne una

Anonimo Anonimo il 19 Febbraio 08 @ 09:56 am

mi pare ovvio, vanno contro natura...

tommaso tommaso il 19 Febbraio 08 @ 15:07 pm

che uno ci creda o meno importa poco. Non so i fatti. Penso che vadano difese tutte le opinioni che non istighino all'odio, ed ascoltate tutte quelle che hanno basi razionali e non preconcette (es religione, politica, ideologia,...). Quindi, anche se non lo si condivide, il sito cattolico va difeso.

Giovanni Di Gennaro Giovanni Di Gennaro il 19 Febbraio 08 @ 18:45 pm

Intolleranti, arroganti, ignoranti, cultori del nulla.

Joel Rodriguez Joel Rodriguez il 27 Febbraio 08 @ 22:59 pm

La chiesa a 90 gradi.


Ho aspettato il ritorno di Bertone in Italia prima di rispondere alle sue affermazione sull%u2019embargo al regime (a questo punto dei Castro), ho aspettato per vedere se queste banali affermazione sarebbero il risultato della visita del Cardinale a Cuba.

Bene si, solo questo ha fato Bertone, la genuflessione totale da parte della chiesa cattolica di fronte al criminale e dispotico regime cubano, potrei affermare che la chiesa e arrivata a mettersi a 90 gradi, tanto per continuare con tutti gli scandali che ogni anno sconvolgono questa.

Bertone dichiara %u201CChiedere esplicitamente la liberazione dei detenuti politici, sarebbe stata un'ingerenza%u201D, non e per caso una ingerenza nella politica americana quella di chiedere la fine dell%u2019embargo?.

Ma mi faccia un piacere Bertone, lei ha umiliato in prima e seconda visita a Cuba tutti quei cattolici cubani che soffrirono persecuzione, lei ha umiliato nostri morti, tute le vittime di quel regime criminale, ha umiliato e discriminato quelli che nelle prigione cubane marciscono solo per la loro posizione pacifica contro il regime, lei pieno di se ha snobbato Las Damas de Blanco forse un po%u2019 invidia della loro virilità di lotta e del loro coraggio, caratteristiche queste che logorano a chi non le ha, non ha voluto ascoltare le loro preghiere, si sa sono molti inferiore, le sue mani possono stringere solo quelle del crimine e il sangue.

Si vergogni Bertone, si vergogni eternamente, io pur tropo non credo piu nella Chiesa, pero sono un grande credente in Dio, e so che lui un giorno lo chiamerà in giudizio, forse Dio e tropo grande e lo perdonerà, forse solo Dio conosce i ricatti del regime per portala a questo, forse Dio perdonerà questa sua arroganza, questa sua umiliazione ai morti, ma sono sicuro che io no, e come me milioni di cubani.

Bertone (non riesco a chiamarla ne meno signore), li posso garantire che continuerò a lottare per la liberta del mio popolo, continuerò a lottare per che i criminali Castro e tutti suoi alleati e sostenitori siano portati davanti a un tribunale, pero le posso garantire che adesso ho un motivo in piu per lottare, lotterò per la conversione dei cubani, voglio che i cubani sappiano quanto complice stata la chiesa cattolica apostolica e romana nella orrenda storia che ci ha toccato vivere, voglio che i cubani sappiano che ci sono molte altre chiese, dal momento in cui quella cattolica diventa religione di regime, voglio che i cubani sappiano che siete complici della nostra odissea, come lo siete stato in tante altre occasione, voglio ricordare ai cubani il ruolo della chiesa cattolica oggi come quello ormai perdonato, durante la colonia spagnola, e le posso garantire Bertone, quando Cuba sarà libera troverete in me un grande oppositore, non perderò occasione per ricordare il vostro ruolo complice del crimine, e lotterò contro qualunque politico rappresenta la vostra chiesa.

Per la Liberta de Cuba, e del popolo Cubano.

Joel Rodriguez
Ex Cattolico.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: