Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

NewCom, la rete per lo sviluppo del dopo UMTS

Condividi:         ale 28 Ottobre 04 @ 14:00 pm

È partito NEWCOM, Network of Excellence on Wireless COMmunications.
Il progetto per una rete di eccellenza, di cui l'Istituto Superiore Mario Boella di Torino ne è coordinatore, mira a creare un network europeo che colleghi numerosi gruppi di ricerca d'avanguardia nell'area delle comunicazioni wireless a larga banda oltre i sistemi di terza generazione (4G).

La Rete inizialmente ha 800 ricercatori e comprende le più qualificate organizzazioni di ricerca europee: 61 di 18 paesi, tra cui Politecnico di Torino, I3P, STMicroelectronics, ed istituti francesi, inglesi, tedeschi, belgi, scandinavi, spagnoli, portoghesi, austriaci oltre alla Turchia, Israele, Svizzera, Polonia ed Ungheria.

Il programma prevede una serie di attività di integrazione, di ricerca congiunta, di disseminazione dei risultati e di gestione della Rete, attraverso un approccio a matrice che incrocia dipartimenti multidisciplinari e progetti di ricerca ad hoc.

L'Istituto oltre al coordinamento di tutta la rete, avrà la responsabilità di tutte le attività gestionali, e dello sviluppo dell'infrastruttura di Video conference, del Sito Web e della Base Dati delle Conoscenze della rete per la diffusione esterna. Inoltre partecipa su vari temi ai lavori di ricerca integrata.

Il progetto ha avuto in assegnazione un finanziamento di otto milioni di euro su 30 mesi. Torino ancora capitale del Wireless.

News tratta da I-dome.com


News correlate a "NewCom, la rete per lo sviluppo del dopo UMTS":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: