Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Mars-Nasa: ecco l’aereo stratosferico

Condividi:         ale 12 Settembre 04 @ 09:00 am

Entra nel vivo la collaborazione tra la Nasa e la Provincia di Benevento: stamani saranno illustrati tutti i segreti e le potenzialità di Proteus 2, l’aeromobile della Nasa che sarà utilizzato dal Centro per il monitoraggio satellitare Mars di Benevento per il telerilevamento ambientale. Presso l’Aeroporto militare di Napoli Capodichino interverrà il responsabile scientifico Nasa della missione sperimentale Proteus 2, William L. Smith.

Il Mars (Mediterrean Agency for Remote Sensing), è una creatura dell’Università del Sannio, nata grazie ad un progetto promosso e finanziato dalla Provincia nel 2001 per un importo di 1.100.000 euro ai quali si sono aggiunti poi nel dicembre 2002 ulteriori risorse stanziate dalla Regione Campania (misura Por 6.2) pari a 1.400.000 euro.
Nel febbraio del 2003 il Mars è stato inaugurato, sotto la direzione scientifica dei professori Domenico Villacci, Innocenzo M. Pinto e Maurizio di Bisceglie : con l’acquisizione di dati telerilevati, che coprono interamente l’area del Mediterraneo, il Nord Europa e il Nord Africa, il Mars sviluppa, implementa e distribuisce tecnologie innovative finalizzate a servizi di monitoraggio ambientale.

Le attività del Centro si sviluppano sostanzialmente in tre settori: quello ambientale, finalizzato ad attività di monitoraggio delle risorse eco-ambientali quali incendi, colture e deforestazione, acque; quello geofisico, per la prevenzione di eventi naturali quali frane ed erosioni; quello infrastrutturale —tecnologico, per il monitoraggio e il controllo dei sistemi elettrici.

Ma veniamo all’accordo che il Mars ha stretto con la Nasa e con la Gran Bretagna per la realizzazione di due esperimenti, denominati Adriex e Eaquate, che prevedono l’uso di due aerei e di un satellite che voleranno su orbite sovrapposte ma a quote diverse: con Adriex si studieranno le emissioni di aerosol da parte di agglomerati urbani, mentre Eaquate è una missione per la validazione degli effetti di cumuli stratiformi sui dati ricevuti dai sensori satellitari. Proteus 2 è uno dei due aerei ulitizzati per Adriex, e da 20.000 metri di altezza fotograferà il territorio sottostante: immagini che saranno raccolte ed esaminate nel Centro situato presso la Villa dei Papi a Benevento.

Alla Conferenza stampa odierna, che si terrà all’interno dell’hangar che ospita il Proteus 2, interverranno inoltre: il presidente della Provincia di Benevento, Carmine Nardone, il Rettore dell’Università del Sannio, Aniello Cimitile; i responsabili scientifici del Mars Domenico Villacci e Maurizio Di Bisceglie; i portavoce dello Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare Italiana colonnelloBasilio Di Martino e tenemte colonnello Paolo Cesolari; Maria Adinolfi per l’assessorato alla Ricerca Scientifica della Regione Campania.

News tratta da Denaro.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: