Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

L'idea italiana di pornografia benefica

Condividi:         webmaster 11 Ottobre 12 @ 15:00 pm

Due giovani imprenditori cercano fondi per un sito hard che finanzi, con i proventi della pubblicità, nobili cause: fame nel mondo, ecologia e...

Chissà se c'è ancora qualcuno che prova sensi di colpa quando guarda un film pornografico. Se c'è, sarà entusiasta della iniziativa di Riccardo Zilli e Marco Annoni, un sito in cui la visione di video hard finanzia cause benefiche: dagli animali in via di estinzione alla pace nel mondo, sicuro antidoto a ogni rimorso. Questa versione tecnologica e assai meno romantica del celebre "make love not war", che vuole trascinare nel territorio del politically correct anche l'ultima trasgressione rimasta, si dovrebbe chiamare come4.org.

Usiamo il condizionale perché gli ideatori del progetto stanno raccogliendo online, con l'aiuto di Ulule specializzata in crowfunding, le donazioni necessarie (si sono dati la scadenza del 30 ottobre per racimolare 10 mila euro), e poi non siamo totalmente sicuri che facciano sul serio...



Continua a leggere questa notizia su lastampa.it.


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: