Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Chiude noto ristorante a Washington per un errore di Google Maps - news originale

Chiude noto ristorante a Washington per un errore di Google Maps

Condividi:         ale 3 09 Luglio 14 @ 05:00 am

Chiude noto ristorante a Washington per un errore di Google Maps

Un errore che è costato molto caro ad un noto ristoratore della zona.
Sul profilo di Google del ristorante - non creato dal proprietario - appariva infatti che il locale week end e lunedì fosse chiuso, cosa non vera. Anzi come spiega il titolare, storicamente quelli erano i giorni con maggior affluenza di clientela.

Il ristorante nel 2013 ha chiuso ma è solo grazie alla telefonata di una cliente che chiedeva il perchè di quelle strane chiusure che ha fatto capire al titolare del perchè del calo di affluenza. Dopo aver visionato personalemente la pausa, l'uomo ha deciso di portare Google in tribunale in quanto colpevole del fallimento della propria attività.

La storia è raccontata da Wired America che spiega nel dettaglio cosa è accaduto: il luogo di ristoro, il Serbian Crown Restaurant, noto da oltre 40 anni grazie all'offerta di una carne particolare, quella di canguro ricercata da palati particolari, è oggi chiuso e Rene Bertagna ha tutte le intenzioni di andare sino in fondo alla faccenda che lo ha portato al fallimento.


News correlate a "Chiude noto ristorante a Washington per un errore di Google Maps":


3 commenti a "Chiude noto ristorante a Washington per un errore di Google Maps":
Max1234Ita Max1234Ita il 14 Luglio 14 @ 11:42 am

Gli strafalcioni nelle GMaps dovrebbero essere ormai cosa nota...
Naturalmente Google ne uscirà indenne, tanto quei data sono stati inseriti sicuramente da qualche mappatore indipendente, forse un animalista, forse un ristoratore concorrente o semplicemente invidioso.

La morale è una... Sei un imprenditore? Oggi non basta più curare il proprio sito, occorre anche verificare personalmente che i principali motori di ricerca riportino le informazioni corrette! Il che rischia di far nascere un discreto business fatto di "strani personaggi" assoldati dal fioraio all'angolo per controllare periodicamente che sia tutto a posto.

Una (ormai vecchia) canzonetta diceva:
"Hanno ucciso l'Uomo Ragno, chi sia stato non si sa...
Forse quelli della Mala, forse la pubblicità"

In questo caso, forse, c'erano tutt'e due assieme...

:-)
Max

Dana Dana il 28 Luglio 14 @ 16:29 pm

Francamente a me sembra che il tipo in questione voglia rifarsi su Google.Se afferma che proprio il lunedì erano i giorni di maggiore affluenza, come ha fatto ad avere un calo?E poi gli altri 5 giorni della settimana? E i clienti abituali visto che sostieni di essere famoso?Suvvia... per far fallire un ristorante che cucina bene ci vuole ben altro che un'informazione sbagliata su Google.La gente dovrebbe iniziare a prendersi la responsabilità dei propri fallimenti!

Gag Gag il 08 Agosto 14 @ 11:55 am

Per carità, visto il tipo di ristorante sono anche contento che sia fallito; tuttavia non si può fare a meno di riconoscere che parte della colpa è effettivamente dell'indicazione sbagliata su Google Maps. Io stesso lo utilizzo di frequente per controllare i giorni di chiusura e gli orari dei ristoranti.

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: