Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Buon compleanno Amiga, 25 anni - news originale

Buon compleanno Amiga, 25 anni

Condividi:         webmaster 3 26 Luglio 10 @ 07:00 am

Sono passati 25 anni da quando Commodore introdusse il super computer Amiga - perché ai tempi questo era *davvero* un super computer. In un'era in cui i display erano solo testuali e il suono proveniva da un mini altoparlante con suono metallico, l'Amiga aveva un eccezionale display grafico, un ottimo suono e una cosa innovativa chiamata "multitasking".

Con questo pedigree, oltre che un prezzo ragionevole, si aspettavano tutti che l'Amiga avesse i numeri per scalzare l'Apple II e diventare un serio concorrente agli IBM PC compatibili.

Per nove anni l'Amiga vendette milioni di unità e i suoi fan fecero di tutto per farlo accettare dalle software house come un vero oggetto di culto - ai tempi i Mac non erano un oggetto di culto (quando fu introdotto il Mac, il suo messaggio era "il computer per tutti gli altri" mostrando gli zombie schiavi degli IBM).

Purtroppo né i numeri venduti, né lo zoccolo duro di fan fu sufficiente e Commodore dichiarò il fallimento nel 1994.


News correlate a "Buon compleanno Amiga, 25 anni":


3 commenti a "Buon compleanno Amiga, 25 anni":
Marco Marco il 07 Agosto 10 @ 23:28 pm

<In un'era in cui i display erano solo testuali e il suono proveniva da un mini altoparlante con suono metallico,

Non vero, esistavano già i Macintosh (una spanna sopra all'Amiga) e pure il C64 aveva discrete capacità sonore.

Marco Marco il 07 Agosto 10 @ 23:42 pm

<Con questo pedigree, oltre che un prezzo ragionevole, si aspettavano
tutti che l'Amiga avesse i numeri <per scalzare l'Apple II e diventare un
serio concorrente agli IBM PC compatibili.

Ma quale Apple II, c'era già il Mac e un confronto fra le due macchine era già improponibile all'epoca.



<Per nove anni l'Amiga vendette milioni di unità e i suoi fan fecero di
tutto per farlo accettare dalle <software house come un vero oggetto di
culto -

il progetto Amiga era stato comprato dalla Commodore con l'intento di aggiornare il fortunato C64. Cosa peraltro riuscita. L'utenza Amiga era quella del C64 e quindi di nessun interesse per le software house che sviluppano per il mercato lavorativo. La cosa era nota fin dall'inizio, tantè che i progettisti di Amiga avevano inserito in rom un messaggio che si scopriva con una combinazione di tasti e che diceva qualcosa come - noi abbiamo creato l'Amiga e loro ce lo hanno fottuto - a testimonianza del fatto che avevano l'ambizione di svilupparlo in ambiente professionale e invecde finiva il pasto al domestico. MI pare che ai tempi ci fosse stato un interesse anche dell Amstrad. Ad ogni modo, quali dei due comprasse il brevetto, la macchina era destinata a fungere da console per i videogames.

<ai tempi i Mac non erano un oggetto di culto (quando fu
introdotto il Mac, il suo messaggio era "il <computer per tutti gli altri" mostrando gli zombie schiavi degli IBM).

il multiunico computer oggetto di culto è proprio il Mac, e i suoi seguaci vengono chiamati 'mac-hevangelisti'. Ma che dice?



<Purtroppo né i numeri venduti, né lo zoccolo duro di fan fu sufficiente e Commodore dichiarò il <fallimento nel 1994.

Il mercato lo fanno i numeri e non gli zoccoli. Se il progetto Amiga è morto vuol dire che i numeri non li aveva più, punto. Io, come tanti vendetti i miei Amiga (500-1000) per passare al 486DX e Windows 3-3.11. Con qualche rimpianto, però la differenza in termine di importanza degli applicativi e loro efficenza era devastante.

Ap-one Ap-one il 06 Ottobre 10 @ 19:36 pm

Scommtto che tu con Amiga hai sempre solo giocato non sai niente de suo SO,
io lo uso tutt'ora e non mi manca niente come fai a dire che no c'era confronto negli
applicativi?
Il MAC è empre oggetto di discussione per il fattoche sia ancora impiedi non otante
la politca custom e la ciofeca che è semre sato come OS.

P.S.
Io sviluppo ancora oggi applicativi sotto Amiga e nessun OS da più sddifazione :-)

Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: