Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet
Arrestati due ladri di iPhone grazie al selfie - news originale

Arrestati due ladri di iPhone grazie al selfie

Condividi:         ezechiel2517 29 Maggio 14 @ 05:06 am

Arrestati due ladri di iPhone grazie al selfie
Due minorenni di New York hanno rubato lo smartphone ad un loro amichetto. Non sono ne i primi ne gli ultimi. Ma questi si sono dimostrati eccessivamente stupidi e sono stati giustamente arrestati dalla polizia della città nord americana. Non per la loro eccessiva stupidità, ma per bullismo e per aver rapinato un minorenne. Non è dato sapere se sono in cella e se verranno rilasciati, non mi sono informato.

Khayyam Alexander (16 anni) e Fehti Nekrouf (quasi diciotto), sono i due ladruncoli che hanno sottratto ad un ragazzo di 14 anni il suo iPhone. Si può discutere sul fatto che un quattordicenne non dovrebbe avere un dispositivo da 600 euro circa (negli articoli che ho trovato non viene citato il modello, quindi vado un po' a spanne), fatto sta che questo lo aveva e i due di cui sopra glielo hanno fregato. Poi hanno preso la metropolitana e si sono fatti un bel selfie, sorridenti e orgogliosi del loro operato. Hanno quindi pensato di inviare il selfie alla mamma del ragazzo. Il genitore, avendo ricevuto il selfie e il ragazzo senza iPhone ha fatto due più due e ha capito cosa era successo. Ha denunciato i due ragazzi, portando la foto ricevuta.

Non ci è voluto molto prima che venissero identificati. Uno dei due, forse avvedendosi dell'errore, ha deciso che sarebbe stato più saggio costituirsi. L'altro invece, di diverso avviso, è stato arrestato. Il NYPD ha pubblicato il selfie che li ha aiutati ad arrestare i due (si veda immagine sopra la presente news)



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: