Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Attacco batteriologico su vasta scala?

Condividi:         ale 26 Luglio 04 @ 18:00 pm

Ecco la tecnologia che ci salverà!
Dallo spazio arriva "PlasmerTM", la tecnologia che ci salverà in caso di grave attacco batteriologico.
PlasmerTM è una tecnologia usata a bordo delle stazioni spaziali in grado di catturare e distruggere funghi, batteri, spore, virus e di rendere l'aria respirabile.
Sars, Ebola, Antrax e qualsiasi altro virus capace di un attacco batteriologico su vasta scala può essere terminato da PlasmerTM.

La Airinspace Company, con il supporto dell'Agenzia Spaziale Europea (ESA), ha sviluppato un'unità trasportabile per l'uso negli ospedali e negli scenari d'emergenza.
PlasmerTM è ora utilizzato presso l'unità di cura intensiva dell'ospedale Calmette di Lille in Francia, con risultati stupefacenti.
Il 99,9% percento dei microrganismi sono stati eliminati permettendo l'interazione totale tra i bambini malati ed i loro genitori, cosa che già di per sé è un risultato eccezionale.

La tecnologia PlasmerTM per la decontaminazione biologica nelle stazioni spaziali fu inventata verso la fine degli anni 90 da scienziati russi ed usata per la prima volta nella stazione Mir nel 1997.
Ora è scesa sulla terra e può diventare la nostra unica difesa in caso di grave attacco batteriologico.

News tratta da Programmazione.it


News correlate a "Attacco batteriologico su vasta scala?":


Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: