Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Padri e figli uniti da un pc

Condividi:         ale 27 Giugno 04 @ 17:00 pm

I computer aiutano la comunicazione
Nel dialogo tra le diverse generazioni il computer è meglio del cellulare. È questo il sorprendente risultato emerso dalla ricerca "Essere genitori nell'era tecnologica" condotta da Eurisko per conto di Intel, leader mondiale nel segmento dei microprocessori. Nata per verificare l'attaccamento dei figli agli oggetti tecnologici (telefonini, pc, Internet, Playstation...) l'indagine ha evidenziato anche l'impatto dei genitori con l'hi-tech.

Cinquecento gli intervistati sparsi su tutto il territorio nazionale. Diversi i temi affrontati. Sul piano della comunicazione lo studio ha evidenziato le solite difficoltà che si registrano nel rapporto genitori-figli. Pur di mantenere viva l'interazione familiare, i genitori intervistati hanno dichiarato di rinunciare spesso alla loro autorità cercando soprattutto nuovi strumenti, anche tecnologici, che li aiutino a sviluppare canali differenti di comunicazione con gli adolescenti.

In questo senso, per una buona parte del campione Eurisko, il computer rappresenta una buona soluzione. Quattro le tipologie di genitori, classificati sulla base dell'alfabetizzazione informatica e sul loro atteggiamento nei confronti della tecnologia. Gli "Entusasti" (il 19% del tolate), "Aspirazionali" (41%), "Scettici" (16%) e , infine, i "Resistenti" (24%). Un ruolo importante in questa classificazione, e quindi sul relativo atteggiamento verso l'hi-tech in genere, lo svolge il grado di istruzione dei genitori. Laureati e diplomati ingrossano le fila dei tecno-entusiasti mentre i meno scolarizzati nutrono molti dubbi.

Dalla ricerca è emerso inoltre che molti genitori utilizzano i computer come strumento per confrontarsi i rispettivi figli. A differenza di quanto accade con il cellulare, visto come un mero strumento di controllo e un elemento disturbatore della famiglia, i pc, infatti, rappresentano un'ottima occasione per confrontare le esperienze e condividere nuovi interessi. Oltre a essere un indispensabile mezzo di informazione e di studio grazie anche a Internet, il pc permette di mantenersi sempre in contatto e fa sentire gli adulti più vicini ai loro figli e in parte anche più "giovani".

Articolo tratto da Tgcom.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: