Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Spam: misure draconiane per tutti?

Condividi:         ale 27 Giugno 04 @ 11:00 am

Ha fatto scalpore la sentenza con cui un giudice di pace ha condannato un'azienda napoletana per la diffusione indebita di pubblicità via mail.
La decisione mette tuttavia in luce anche limiti ed eventuali ambiguità della lotta allo spamming.

"I messaggi pubblicitari di posta elettronica non richiesti e non preventivamente autorizzati rappresentano una violazione della legge sulla privacy e la società che li invia deve rispondere del comportamento illecito dei propri dipendenti".
Con questa motivazione, a seguito dell'invio di mail commerciali indesiderate, un giudice di pace di Napoli ha condannato un'azienda di articoli sportivi a risarcire mille euro, a pagare le spese di processo e soprattutto alla gogna di vedere pubblicata la sentenza su diversi giornali...

...continua l'articolo tratto da Mytech.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: