Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti
News: tutti i segreti di Internet

Lettori Dvd con censura automatica

Condividi:         ale 25 Aprile 04 @ 15:00 pm

Oscurano scene di sesso e violenza
Dopo la diffusione di filtri per limitare la visione di testi, immagini o siti Web troppo scabrosi per un pubblico di minori, l'RCA, una marca di Thomson, tenta di estendere un sistema di controllo simile anche sui lettori Dvd. Più nel dettaglio, in automatico, l'imminente player da salotto sarà in grado, quando richiesto, di oscurare parolacce o scene di sesso e violenza in alcuni dei film più diffusi.
Il software censorio si basa su una tecnologia ClearPlay già proposta in passato per il controllo dei film riprodotti su computer. Tecnicamente parlando i filtri ad hoc per ogni film possono essere scaricati da Internet e caricati tramite un cd riscrivibile nel lettore.

Grazie a queste informazioni il software, dunque, è in grado di istruire il player su quando saltare una scena o togliere l'audio. Al momento dell'acquisto del lettore di RCA, disponibile ad un prezzo di 79 dollari, i filtri disonibili sono circa un centinaio.

Per gli aggiornamenti, invece, occorre abbonarsi ad un servizio che costa 5 dollari la settimana. Il database di ClearPlay attualmente contiene "censure" pronte all'uso per oltre 500 film. Messi a punto dai dipendenti i filtri prendono in considerazione sei differenti categorie di contenuti "vietati": violenza, sesso, nudità, linguaggio, e "altro".

Ogni utente ha la possibilità di scegliere quali contenuti oscurare e che tipo di restrizioni applicare al player durante la riproduzione di un film. La censura arriva in salotto.

Fonte: www.tgcom.it



Lascia un commento

Insulti, volgarità e commenti ritenuti privi di valore verranno modificati e/o cancellati.
Nome:

Commento:
Conferma visiva: (ricarica)

Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti

Username:

Password: