Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Cd di xp rotto. Come risolvere?

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Cd di xp rotto. Come risolvere?

Postdi aquilotto » 17/11/05 20:49

Ho un problema con il mio Notebook, Non riresco a farlo partirein quanto è andato in blocco Xp e avendo il cd rotto non posso reinstallarlo.
Ho tentato con un floppy ma non mi riconosce la partizione in NTFS
Come posso riavviarlo da floppy facendogli riconoscere la partizione NTFS?
Ringrazio chi volesse aiutarmi

Aqui
aquilotto
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 17/11/05 20:43
Località: Caserta

Sponsor
 

Postdi luna11 » 17/11/05 22:36

Nessun amico o conoscente che ti presti il cd di XP?
Anche perchè potresti averne bisogno per ripristinare qualche file rovinato.
luna11
Utente Senior
 
Post: 3634
Iscritto il: 10/08/01 01:00

Postdi Frengo78 » 18/11/05 11:49

Per i floppy nulla di piu semplice che scaricarli da qui: http://www.bootdisk.com/
Pero' non credo ti bastino i soli floppy. Devi procurarti il cd e se sei effettivamente provvisto di licenza credo che non ci sia nulla di illegale nell'utilizzare il cd di un amico o addirittura nello scaricartelo da un sito warez.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi hydra » 18/11/05 13:08

Frengo78 ha scritto:Per i floppy nulla di piu semplice che scaricarli da qui: http://www.bootdisk.com/
Pero' non credo ti bastino i soli floppy. Devi procurarti il cd e se sei effettivamente provvisto di licenza credo che non ci sia nulla di illegale nell'utilizzare il cd di un amico o addirittura nello scaricartelo da un sito warez.


Anche secondo me. Tu teoricamente compri la licenza, non il supporto, quindi se hai una licenza originale ma il cd in realtà non lo è allora anche per me è regolare. ;)
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi Frengo78 » 18/11/05 13:55

Esatto. Magari qualcuno di voi sa se e' possibile addirittura rivalersi della licenza per ottenere un cd nuovo a sostituzione di quello vecchio rotto e come fare.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi newgeppetto » 18/11/05 16:35

A mè era successo piu o meno la stessa cosa con Windows 2000.
Avevo contattato l'assistenza ma mi avevano risposto che loro non garantivano i supporti.
newgeppetto
Utente Junior
 
Post: 75
Iscritto il: 06/11/05 22:05

Postdi Frengo78 » 18/11/05 17:02

Newgeppetto a quello che dici credo ma lo trovo assurdo.

Il software a livello aziendale e' un immobilizzazione immateriale ammortizzata in piu esercizi
http://www.ragioneria.com/bilanci/sched ... o/atbi.htm

Io non acquisto il supporto cd rom o floppy o dvd che sia bensi la licenza per installarlo nella mia macchina. Se il supporto del software si guasta io di fatto posseggo ancora la licenza. Cosa dovrei fare? Comperare un'altra licenza che non mi serve per avere il supporto di memorizzazione? Come giustifico quel nuovo costo da ammortizzare a livello aziendale?

Il fatto che siamo privati cittadini o aziende e' la stessa cosa. Io ho regolarmente acquistato il software non il supporto materiale su cui e' memorizzato e ho diritto di utilizzarlo.

Succedesse una cosa simile a me penso che oltre a fare telefonate a iosa al servizio clienti microsoft chiederei aiuto a qualche associazione di consumatori. E consiglio ad aquilotto di fare in questo modo. Gli unici costi che intendo sostenere sono le spese di spedizione, le telefonate al supporto tecnico, 2 euro per il cd nuovo.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi Heba » 18/11/05 17:41

Frengo hai perfettamente ragione, solo che funziona come ha detto newgeppetto purtroppo, a me era capitato con win 98 parecchio tempo fa...la risposta è stata la stessa, "Compratene un'altro non garantisco il cd e non farti la copia da sistema perchè te lo considero un crack"...ero così... :eeh:
In internet il saper leggere equivale al saper ascoltare nella realtà.
Chi sa ascoltare possiede le chiavi di molte porte.
Heba
Utente Senior
 
Post: 509
Iscritto il: 16/06/05 15:09
Località: Cremona

Postdi Mone » 18/11/05 18:40

Nella vecchia ditta dove lavoravo ci si era graffiato un CD dell'MSDN (un SO mi pare) e ce l'hanno rimandato (sono stati gentilissimi) forse però essere clienti MSDN ti mette su uno scalino più in alto verso la loro considerazione
Avatar utente
Mone
Utente Senior
 
Post: 343
Iscritto il: 21/10/03 19:44
Località: Zion

Postdi hydra » 18/11/05 19:08

Mone ha scritto:Nella vecchia ditta dove lavoravo ci si era graffiato un CD dell'MSDN (un SO mi pare) e ce l'hanno rimandato (sono stati gentilissimi) forse però essere clienti MSDN ti mette su uno scalino più in alto verso la loro considerazione


Lo penso anche io, contando quello che costa l'abbonamento.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Cd di xp rotto. Come risolvere?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti