Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Internet a scuola

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Internet a scuola

Postdi iettafune » 22/02/05 15:30

ciao, nella mia scuola ci sono una ventina di computer collegati in una LAN con un pc server....è da una settimana che hanno aggiunto un computer firewall affiancato al server....questo benedetto firewall blocca la maggior parte di siti ecc.... addirittura pure il mio sito blocca...ho provato a navigare con un proxy, ma evidentemente il firewall blocca le connessioni con proxy....conoscete qualche sistema per riuscire a navigare liberamente oltrepassando il firewall?? magari installando qualche prog ecc....

ciao
iettafune
Utente Junior
 
Post: 66
Iscritto il: 07/10/04 13:31

Sponsor
 

Postdi Dylan666 » 22/02/05 16:04

Magrai hanno fatto il ragionemenot inverso, cioè hanno bloccato tutti i siti tranne alcuni (magari sbloccano il blocco a richiesta). Se è tutto settato bene e nemmeno i proxy funzionano penso che hai poche speranze.
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Postdi iettafune » 22/02/05 16:09

arg non mi dire cosi....proprio sicuro che non ce nessun sistema??? a quanto pare i siti che bloccano li inseriscono loro manualmente (credo)
iettafune
Utente Junior
 
Post: 66
Iscritto il: 07/10/04 13:31

Postdi Frengo78 » 23/02/05 15:27

iettafune ha scritto:arg non mi dire cosi....proprio sicuro che non ce nessun sistema??? a quanto pare i siti che bloccano li inseriscono loro manualmente (credo)

casomai il contrario
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi iettafune » 23/02/05 15:30

cosa il contrario??? comunque oggi sono riuscito a prendere la pass d'ammnistratore...quindi cosa posso fare?? magari levare la protezione firewall della lan sul mio pc...si puo?
iettafune
Utente Junior
 
Post: 66
Iscritto il: 07/10/04 13:31

Postdi Frengo78 » 23/02/05 15:37

Il contrario: ovvero inseriscono i siti navigabili e tutti gli altri sono esclusi
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi BianConiglio » 23/02/05 16:04

ma chi avete come amministratore di rete? il classico "bidello che ci capisce di informatica?"

cmq le restrizioni sono fatte per essere rispettate, se la politica ti sembra troppo severa, parlane con i responsabili della rete. cercare di violarle e parlarne liberamente per di più su un forum pubblico ti rende un comodissimo capro espiatorio per qualsiasi problema della rete e dei singoli pc..
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Bidelli e amministratori

Postdi Marinho » 24/02/05 20:41

Ciao, sono Mario e faccio l'amministratore di rete in una scuola. Devo dire subito che Bianconiglio con la solita ironia che lo contraddistingue deve aver centrato in pieno il problema: ma chi è l'amministratore della rete? E' chiaro che se è stato aggiunto un firewall è stato fatto per garantire una navigazione diciamo....sicura (nei limiti del possibile) agli utenti, che anche se parliamo di una scuola superiore (a maggior ragione se trattiamo di una media inferiore o addirittura di una primaria o elementare se preferite) sono tutti minorenni (a parte quelli dell'ultimo anno di superiore, ma anche per loro le responsabilità di chi amministra una scuola e di riflesso la sua rete non possono venire meno) e come tali vanno tutelati, che ci piaccia o no. Quindi mi senbra che qui si stia girando attorno ad un problema ben diverso da quello che appare: cosa ce lo mettiamo a fare un firewall se poi si cerca di bypassarlo in quelche modo? Allora tanto vale non averlo, e che tutti navighino in pace, salvo poi beccarsi qualche denuncia da parte di qualche genitore sempre pronto a fare le pulci al "sistema scuola" ed alle tecnologie in genere. Se invece c'è bisogna usarlo al meglio, e qui si dovrebbe saperne di più sul firewall usato dall'amico che ha iniaziato questa discussione (e meno male che lo ha fatto, non se ne parla mai di queste cose nelle scuole). Io uso un 3Com con Web Security Filter, che consente di fare sia l'una che l'altra cosa che sono state accennate nei post precedenti: ovvero bloccare tutto tranne i domini consentiti, o lasciare tutto "aperto" salvo bloccare alcuni domini ritenuti non adatti agli studenti. La prima soluzione è la più "scomoda" per gli utenti ma la più sicura, la seconda ha i suoi rischi: chi si accorge che un dominio andrebbe bloccato se non dopo che qualcuno ci ha ficcato il naso? In genere è così. In entrambi i casi è necessario l'intervento di una persona che sappia amministrare convenientemente la cosa, senza fare lo "sceriffo tedesco" ma nemmeno colui che pur di navigare dove gli pare permetta che anche gli studenti (e i docenti....non sottovalutate il rischio che viene dagli adulti....) vadano dove gli pare. Il punto è proprio quello che diceva Bianconiglio: troppo spesso, anzi quasi sempre per mia esperienza diretta, nelle scuole queste cose sono lasciate ai "bidelli esperti" di turno...Nessuno me ne voglia se uso questo termine, spero che abbiate inteso che cosa voglia dire in realtà. Mi piacerebbe che questa discussione continuasse con l'apporto di qualcun'altro che nelle scuole si occupa di queste tematiche. Lo so che non è una cosa prettamente "tecnica" (...fino ad un certo punto però...) e spero sia in linea con i temi di questo forum . In caso contrario, i moderatori mi cazzieranno e sposteranno il mio post... :) :) :)
Ciao a tutti.
Marinho
Utente Junior
 
Post: 17
Iscritto il: 26/09/04 20:35
Località: Besano (Varese)


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Internet a scuola":

Internet
Autore: ranger
Forum: Reti, ADSL e wireless
Risposte: 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti