Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Il punto sulla musica a pagamento

Discussioni e opinioni costruttive sul mondo dell'informatica.
Per la soluzione di problemi specifici fare riferimento alle sezioni di assistenza!

Moderatori: aurelio37, axelrox

Il punto sulla musica a pagamento

Postdi scimpagatta » 22/12/03 17:18

Ho visto nei negozi qui in Florida le tessere prepagate per scaricare la musica a pagamento, e costano circa $0.99 per canzone. A conti fatti, scaricare online e' quasi piu' costoso di un CD, che costa sui $13-14 con 14 canzoni. Considerando che il download costa meno al produttore ed elimina le percentuali ai grossisti e ai dettaglianti, mi sembra una grande ruberia.
scimpagatta
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 22/12/03 17:09
Località: Daytona Beach, Florida

Sponsor
 

Postdi pjfry » 22/12/03 18:11

il bello è che la gente compra! evidentemente non è troppo... inoltre hai il vantaggio di prendere solo le canzoni che ti piacciono, mentre se compri un cd ti prendi tutto quanto incondizionatamente

P.S. com'è il tempo in florida? babbo natale gira in costume? :roll:
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi scimpagatta » 23/12/03 06:29

Con le temperature notturne a 12 gradi, Babbo Natale si mette il perizoma rosso ma con un elegante bordo di visone bianco....
Comunque se si fanno gli abbonamenti a certi siti scaricare costa meno e Babbo Natale non dovra farsi venire l'ernia con tanti pacchetti, dato che un abbonamento elettronico non pesa molto!
Ho trovato questo sito
http://www.eoutdooroutlet.com/emusic.emusic-SID.0.htm
in cui invitano a fare un abbonamento prova gratis per due settimane
eMusic: Download MP3 Music & Albums - Free Trial
Il guaio e' che il loro "basso canone mensile" non viene specificato finche' non si sono rivelati i vari dati personali. Io non sono andata oltre, ma qualcuno che ne avesse voglia potrebbe provare a vedere quanto costa.....
scimpagatta
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 22/12/03 17:09
Località: Daytona Beach, Florida

Postdi Frengo78 » 23/12/03 09:51

Secondo me l'idea di far pagare la musica che si scarica non é male ma bisognerebbe a questo punto far pagare una traccia mp3 meno di quanto costi una su cd audio tradizionale. Teniamo conto che l'mp3 non ha la stessa qualita di una traccia cd audio essendo un formato compresso.
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino

Postdi ale » 23/12/03 09:56

abbiamo inserito una news in proposito in 20 di qst mese :)
http://www.pc-facile.com/news.php?n=14315
Avatar utente
ale
Reporter
 
Post: 4591
Iscritto il: 13/06/02 15:20

Postdi webmaster » 23/12/03 17:58

scimpagatta ha scritto:mi sembra una grande ruberia.
come ti ho anche scritto via e-mail, leggere qui prima di commentare:
http://www.pc-facile.com/news.php?n=13550
Avatar utente
webmaster
Moderatore
 
Post: 3491
Iscritto il: 01/08/01 01:00


Torna a Discussioni


Topic correlati a "Il punto sulla musica a pagamento":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti