Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Formula per ambi

Vuoi potenziare i tuoi documenti Word? Non sai come si fa una macro in Excel? Devi creare una presentazione in PowerPoint?
Oppure sei passato a OpenOffice e non sei sicuro di come lavorare al meglio?

Moderatori: Anthony47, Flash30005

Re: Formula per ambi

Postdi Flash30005 » 27/11/08 00:04

La razionalità e i conteggi matematici di Dylan e Anthony sono ineccepibili ed è quello che ho sempre pensato anch'io,
per la statistica la probabilità di vincere in un insieme di combinazione è sempre più alta, quanto più alto è il numero delle combinazioni giocate con la garanzia assoluta se giocato l'intero insieme.
Quindi per essere sicuri di aggiudicarsi il 6 al superenalotto bisogna giocare tutte le combinazioni possibili (sistema integrale 622.614.630 di colonne alla "modica" spesa di 311.307.315 Euro, anche se questo prevede molti altri secondi premi "la spesa non vale l'impresa" non c'è mai stato un Jackpot così alto (il più alto in assoluto è stato poco tempo fa con 100.000.000 di Euro - quindi il miglior rapp. è stato 1/3 ca.).
E' chiaro quindi che qualsiasi giocata è in perdita anche giocando 622.614.629 colonne (tutte meno una) il caso potrebbe far uscire proprio quella non giocata.
Ma proprio perché il caso potrebbe far estrarre quella non giocata potrebbe nella stessa maniera far vincere l'unica giocata, quindi giocando anche una sola colonna si potrebbe vincere e allora perché non giocare?
La mia filosofia è proprio questa: so di "pagare" una giocata, non mi aspetto che mi ritornino quei soldi ma partecipo alla possibilità di vincere perché una cosa è sicura al 100% se non gioco nemmeno una colonna non potrò vincere, allora devo determinare quante colonne giocare e che "rendano" con dati statistici il costo delle mia giocata più bassa possibile, ecco allora il perché di una macro che mi dimostri ad esempio che un "sistema" come quello di Cedamido permette di pagare 4 giocate e averne 1 gratis (dai dati oggettivi emersi dalla macro: ho considerato 15 euro premio medio per i 3 e 300 euro per i 4 realizzati).
Ho messo tra virgolette Sistema non inteso come "sistema per vincere", me ne guarderei, considero giocare 1 colonna per ogni estrazione, sempre e sistematicamente un "sistema": è una "maniera" per dire alla "fortuna" o "casualità" io ci sono.
Tutto il resto sono calcoli, probabilità, statistiche che non garantiscono vincite e così devono essere considerate.
Al lotto, per esempio, non gioco sistematicamente, infatti pur essendoci molte meno combinazioni sembrerebbe "più conveniente" invece per avere la garanzia di fare una cinquina bisognerebbe giocare 43.949.268 combinazioni per vincere solo 1.000.000 di volte la posta (rapp. fisso 1/43 ca.) quindi, le poche volte che ho giocato e ho vinto al lotto è stato perché i numeri li avevo sognati :lol: :lol: :lol: e qui non c'entra più nemmeno il caso ma...
Meglio passare ai saluti perché se Dylan ha detto che il suo post era OT il mio (ultra OT) diventerebbe ET (di un'altra dimensione) :eeh: :lol:

Ciao

P.s. Per Anthony sulla discordanza dei 3 ottenuti con le due macro
Ho realizzato la macro molto in fretta e non ho avuto il tempo di testarla a fondo, mi ero ripromesso di farlo anche per vedere il "comportamento" in caso di 6 e 5+1
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Sponsor
 

Re: Formula per ambi

Postdi Dylan666 » 27/11/08 00:45

ecco allora il perché di una macro che mi dimostri ad esempio che un "sistema" come quello di Cedamido permette di pagare 4 giocate e averne 1 gratis (dai dati oggettivi emersi dalla macro: ho considerato 15 euro premio medio per i 3 e 300 euro per i 4 realizzati).


Il "sistema" di Cedamido semplicemente non funziona perché non esiste una sistematicità nelle estrazioni del lotto.
Non esiste ne esisterà mai. Una volta che estraggo 6 numeri e poi li rimetto nel sacchetto con gli altri 84 il primo numero che tirerò fuori alla prossima estrazione avrà sempre e comunque 1 possibilità su 90 di essere pescato ;)

Non ho aperto il foglio Excel e non so in base a cosa Cedamido consigli di giocare 90 16 e 34 (dico per dire) invece che altri numeri ma tu potrai solo tracciare medie e tendenze di vincite sulle estrazioni PASSATE che comunque non sapranno dirti nulla su quelle FUTURE. Ogni volta che giochi tot numeri essi hanno sempre le stesse possibilità di vincere in rapporto alle possibilità totali, punto.
Non ce ne sono ne di migliori ne di peggiori. Giocare 1-2-3-4-5-6 oppure 19-48-61-73-81-83 (cioè l'ultima combinazione vincente) è statisticamente la stessa identica cosa. Pare impossibile e invece è così. Potrei perfino giocare ogni settimana la combinazione vincente dell'estrazione prima e avrei comunque le stesse identiche possibilità di vincita di chiunque altro giochi 6 numeri presi caso o sempre gli stessi da una vita o quelli scelti da un "sistemone" .

Lo so che psicologicamente è difficile da accettare e l'inganno su basa su questo, ma matematicamente è assolutamente così. Avere una archivio di 584 estrazioni o 584.000 o 584.000.000.000 non serve comunque a nulla ;)
Non possono esistere tendenze o probabilità in una estrazione assolutamente casuale. (fatta eccezione per la relazione tra la quantità di giocate effettuate nella singola estrazione e il totale delle possibilità a disposizione)
http://www.ghira.mistral.co.uk/lotto/index.html

Qualunque calcolo o scelta dei numeri in base a estrazioni passate è assolutamente inutile e fuorviante.
Le combinazioni vincenti sono casuali quindi i numeri da giocare vanno scelti casualmente :)
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Formula per ambi

Postdi Anthony47 » 27/11/08 02:36

A me non sembra che Cedamido/Peppino abbia venduto le sue combinazioni come "vincenti"; ha detto chiaramente che con 2 punti (il garantito dalle colonne) non si vince niente, e con 3 punti si vince meno di quanto si e' speso. Cosi' come il suo "sistema" non e' basato sull' inutile studio dei numeri ritardatari ma solo (immagino) sul calcolo combinatorio. E in quanto a "funzionare" io penso che funzioni, cioe' mantiene la promessa di fare sempre minimo 2 punti (questa opinione e' basata sul quel 0,01% di collaudo che la mia macro fece qualche giorno fa).

Poi nessun intervento in questo thread ha sostenuto che c' e' un metodo sicuro per vincere a questo gioco.

Insomma mi pare che si stia discutendo animatamente tra di noi pur essendo tutti noi praticamente d' accordo.

Infine, Dylan, non ti sembra che e' come se stessi provando a spiegare a un tifoso dell' Ascoli che e' meglio se cambia squadra perche' con l' Ascoli non vincera' mai lo scudetto? E vorresti creare un (ulteriore) buco di bilancio da 1 miliardo all' anno?

Ciao!
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Formula per ambi

Postdi Flash30005 » 27/11/08 09:19

Q8

Anthony, stavo provando la macro postata da te ma non mi funziona, ottengo sempre
in B14 > 10512 (1) e in C14 > 1752 (2) ma nessun 3 e nessun 4
Facendo il debug ho visto che l'archivio l'hai considerato dalla colonna B a G ma pur posizionando in questa area l'archivio il risultato è sempre lo stesso, a me sembra manchi qualche cosa...
Potresti verificare?

Ciao
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: Formula per ambi

Postdi Dylan666 » 27/11/08 13:30

Anthony47 ha scritto:E in quanto a "funzionare" io penso che funzioni, cioe' mantiene la promessa di fare sempre minimo 2 punti (questa opinione e' basata sul quel 0,01% di collaudo che la mia macro fece qualche giorno fa).


Siccome le promesse di vincita sono in base a QUANTI numeri giochi e non ha QUALI non è più sensato fare un foglio dove di input gli dici quanti numeri giochi e di output ti dice le probabilità che hai di vincere?
http://www.chihapauradellamatematica.or ... o_Cap3.htm
http://freestatistics.altervista.org/it/prob.php
http://www.francescocaranti.net/opzioni ... erenalotto

Alla fine le colonne e le liste di numeri ache servono? :undecided: È una domanda neutra, non ho proprio capito che senso matematico ha...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: Formula per ambi

Postdi Anthony47 » 27/11/08 14:48

Dylan:
Il foglio di Cedamido e' un gioco matematico, non promette di vincere niente; tirarlo in ballo per parlare del gioco del lotto e' una forzatura...

Flash:
Non l' ho detto, ma la macro presuppone che i 6 estratti siano in col B:G di Foglio2, con in riga 1 le intestazioni.
Riprovando mi escono gli stessi valori che avevo postato qualche gg fa, compresi i N.116 "3" e N.5 "4".
La macro non azzera i valori di B14:G14, se la rilanci prima azzera queste celle.

Ciao.
Anthony
Win7 + Office 2010 Ita; Win 7 + Office 2013 Ita
Xp + Office 2003 Ita
E voi cosa usate? (per istruzioni vedere viewtopic.php?f=26&t=97449)
Avatar utente
Anthony47
Moderatore
 
Post: 13904
Iscritto il: 21/03/06 16:03
Località: Ivrea

Re: Formula per ambi

Postdi Flash30005 » 27/11/08 22:36

Dylan666 ha scritto:....Alla fine le colonne e le liste di numeri ache servono? :undecided: È una domanda neutra, non ho proprio capito che senso matematico ha...

---------------------------------------------------------------------------------------
Perché i sistemi.
Hai mai sentito parlare di sistemi ridotti, loro utilizzo e garanzie?
Molto velocemente..
Il concetto è questo: un sistema integrale garantisce la massima vincita e tutte le vincite inferiori.
Nel caso del Superenalotto (622.Milioni etc di colonne) garantisce il massimo premio con 6, 84 premi con 5+1, una marea di premi con 5, con 4 e 3. Allora mi dici cosa te ne fai dei premi inferiori se hai "centrato" il 6?
A tale scopo nasce il sistema ridotto che, dal nome stesso, riduce il numero delle colonne da giocare, non più 622Milioni ma molte meno, a secondo del rapporto di riduzione e del tipo di garanzia e/o condizionamento) pur mantenendo la garanzia di vincere uno dei premi escludendo gli altri.
E' chiaro che non hai più la garanzia di vincere il primo premio al 100% ma hai speso molto ma molto meno e sicuramente potresti incassare anche più di un premio 5+1 e/o molti 5 e molti 4 etc. e quindi diventa un discorso logico realizzare e giocare un sistema ridotto rispetto al sistema integrale o, anche peggio, colonne alla "rinfusa" magari con dei "duplicati" (come avviene ogni settimana tra tutte le giocate dei partecipanti al concorso).
-------------------------------------------------------------
Perché fare pronostici basati su una "logica".
Io non so se tu hai mai tentato la fortuna con SEnalotto, lotto o altro, dove decidi i numeri da scegliere, e, in tal caso, quali numeri scegli?
Qualsiasi scelta farai sarà solo e sempre perché dai un significato più o meno logico a quella scelta per poi effettuare la giocata. (regola valida non solo per il gioco)
Ecco! I sistemisti e/o programmatori di sistemi danno una loro "logica" ai loro sistemi se, poi, con quella "logica" riescono a convincere alcune (o tante) persone a comprarli... Ma questo è un altro discorso, l'importante è che alla fine tutti siano "soddisfatti" perché hanno dato un "senso" e quindi giustificata la loro azione.

Gli strumenti di oggi, Excel e Access con le loro macro, permettono, a chi vuole intraprendere questo percorso, di "soddisfare" e "realizzare" una "logica" che dà un significato alla giocata che sia per se o per altri ed è normale il tanto discutere sul fatto che sia giusto o sbagliato, ma in questo contesto "tutti sbagliano e tutti hanno ragione".

Ogni scelta di una persona è sempre motivata da un "qualcosa" e quel qualcosa è sempre e solo personale
Flash
Win7 + Office 2010 Ita
"Fotografica" al servizio dell'immagine

Ottime opportunità di lavoro (part-time o full-time) con guadagni immediati. Info in MP
Avatar utente
Flash30005
Moderatore
 
Post: 8460
Iscritto il: 27/09/07 11:44
Località: Roma +o-

Re: Formula per ambi

Postdi javali80 » 18/09/09 16:48

ragazzi si potrebbe fare qualcosa del genere per il gioco del 10&lotto?
garantire 3 punti su 10?
cio'e' se gioco dieci numeri e su questi 10 ne azzecco 3 garantire che si incolonni la terzina?
credo che rispetto al gioco del super enalotto ci siano molte combinazioni in meno.
vi ho sentito parlare ti programmi che generano cinquine con garanzia di incolonnare 2 punti e tre punti. non si potrebbe adattare quel programma per generare delle decine con la garnzia del tre?
javali80
Utente Junior
 
Post: 25
Iscritto il: 12/09/09 12:38

Precedente

Torna a Applicazioni Office Windows


Topic correlati a "Formula per ambi":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: raimea e 6 ospiti

cron