Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

problema di realizzazione rete domestica

Non ti funziona l'ADSL, vuoi configurare una rete casalinga, non sai cosa significano termini come wi-fi, wi-max e wireless? Questo forum ti sarà di aiuto.

Moderatore: piercing

problema di realizzazione rete domestica

Postdi adriana64 » 22/07/06 16:31

HO ACQUISTATO UN PORTATILE E VORREI METTERLO IN RETE PER SCAMBIARE I DATI COL MIO FISSO....HO ACQUISTATO UN ROUTER WIRELESS ED HO L'ACCESSO A INTERNET DA ENTRAMBI I PC.. MA NON C'E (....O NON RIESCO) A CREARE UNA RETE DMESTICA PER CONDIVIDERE I FILE... PER FAVORE C'è QUALCUNO CHE MI PUò AIUTARE?.. NON SONO MOLTO BRAVA.. QUINDI QUALCUNO CHE ABBIA PAZIENZA!!!!
GRAZI
adriana64
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 22/07/06 16:17

Sponsor
 

Postdi hydra » 22/07/06 17:08

Dai un occhio a questa guida. Prima di configurare l'indirizzo dei computer verifica se hai il DHCP attivato sul router, spulcia questa guida, specialmente dove parla del DHCP; se ritieni che il DHCP sia attivo salta la parte dell'assegnazione manuale degli indirizzi, altrimenti la devi fare.

PS: non scrivere tutto maiuscolo, significa urlare. ;)
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi adriana64 » 22/07/06 22:08

Scusa per il maiuscolo....
ho seguito la guida...assegnato i nomi.. ma non si vedono!!
Il DHCP è attivo nel ruouter.. tant'è che ha configurato i parametri per l'accesso a internet.. ma i due pc non si leggono...
in risorse di rete mi compare il nome del gruppo di lavoro.. ma mi dice che non ho le autorizzazioni per accedere alla risorsa di rete....e se provo il ping mi dice "risposta scaduta"... sono veramente disperata!!
adriana64
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 22/07/06 16:17

Postdi mhullei » 23/07/06 00:05

se hai dei Firewall, disattivali temporaneamente. Attenzione anche al firewall di WinXp, anche quello va configurato.
Non ho esperienza con i router ma con la rete locale Ethernet si.
Per mettere in rete 2 PC non serve un router.
Con il Bidge di rete si dovrebbe riuscire a mettere in rete anche tre.
Avatar utente
mhullei
Utente Senior
 
Post: 619
Iscritto il: 20/07/03 02:23
Località: friuli

Postdi adriana64 » 23/07/06 09:13

scusami ancora...
disattivati tutti i firewall.. ma non c'è niente da fare... non si vedono.
Sto usando il router perchè vorrei connetterli fra loro e scambiare file senza la limitazione dei fili.. essendo uno un portatile...ma se questo deve impedirmelo posso farne a meno...però vorrei sapere qual'è la procedura e se con la soluzione che suggerisci tu possono stare entrambi in internet...tieni conto che stai parlando ad una persona che non ci capisce quasi niente....quindi se fosse possibile vorrei dei suggerimenti passo passo per una configurazione wireless.. o per qualunque altra forma di configurazione che mi permetta di scambiare i dato fra i due pc.
Ho anche un cavo cross.. ho provato a connetterli anche con quello.. ma niente...
Grazie per la pazienza.
adriana64
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 22/07/06 16:17

Postdi mhullei » 23/07/06 19:30

Se hai un cavo Cross e una, o più schede di rete per PC, allora non è difficile ma basta una piccola "variante" e la rete non funziona.
In pratica io ho da sempre almeno 2 PC in rete e li configuro abbastanza spesso.
Devo ammettere che alle volte mi trovo nel dubbio se configurare manualmente oppure con l'installazione guidata di WinXp.
Mettiamo allora che hai 2 PC uno DeskTop e l'altro NoteBook.
Utilizzando un modem connesso (non USB) ad una scheda Ethernet del PC che fa da "Server", (mettiamo il Desktop) è chiaro che in quel PC devi avere un'altra scheda di rete. Quindi 2 schede di rete, una per connettere il modem e una per connettere il NoteBook, che a sua volta deve avere una sola scheda di rete. Se hai il modem connesso tramite USB, allora ti basta una scheda di rete sul PC (DeskTop)che fa da "Server".
A questo punto con i PC accesi ed il cavo cross collegato alle schede di rete, dal PC che farà da "Server" si lancia la procedura guidata "Installazione di una rete domestica o rete aziendale"
Si segue la procedura guidata, nella schermata dove si seglie il tipo di connessione, selezionare la connessione ad INternet e non le schede o la scheda di rete e si prosegue. Controllare scrupolosamente il nome: "Descrizione del computer"... che sia il nome giusto, così pure: "Nome del computer". Se non si è sicuri, andare su Propietà del Sistema e controllare che i nomi siano giusti, nella sezione "Nome Computer" , per controllare anche il nome assegnato oltre alla "Descrizione del Computer" fare clic su "Cambia" sempre dalla schermata "Nome Computer". Alla fine il nome del "Gruppo di lavoro" deve essere uguale per entrambi i PC.
Terminata la procedura guidata, il sistema chiede di inserire un Floppy o una Pen Drive per scaricare un piccolo programma che permette la connessione Locale anche al NoteBook, che sarebbe il "Client".
Scritto il programmino sul Floppy terminare la procedura ed infilare il Floppy o la pen Drive sul PC che si vuole mettere in Rete (in questo caso il NoteBook)
Avviare il programmino e seguire le istruzioni. Mettere il puntino su " Il Computer si connette a Internet attraverso un gateway residenziale o tramite un'altro computer nella rete" Anche qui "descrizione del Computer e nome del Computer devono essere esatti, controllare in "Propietà del Sistema" sezione "Nome Computer" .Il gruppo di lavoro, invece, dev'essere uguale all'altro. Terminata la procedura, scegliere l'ultima opzione per terminare la procedura guidata sul computer. (perchè non ci sono altri da connettere). Fine
A questo punto i PC dovrebbero vedersi in "Visualizza Computer del gruppo di lavoro"
Se sei arrivata in modo corretto fino a questo punto, allora si può incominciare a discutere eventuali problemi di connessione di Rete.
Ciao
Avatar utente
mhullei
Utente Senior
 
Post: 619
Iscritto il: 20/07/03 02:23
Località: friuli

Postdi adriana64 » 23/07/06 20:35

ahahahhah... c'è solo un problema che non potevi prevedere...
il mio notebook non può leggere il floppy ma solo cd... e non riesco a masterizzare un cd....
ti prego non perdere la pazienza!!!
adriana64
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 22/07/06 16:17

Postdi mhullei » 24/07/06 10:11

Se come ipotizzavo, usi il Desktop per la connessione ad Internet, nel momento in cui la connessione guidata alla rete domestica ti chiede di inserire un floppy per scrivere il programmino, puoi inserire una Pen Drive, al limite anche un lettore MP3... è sempre una unità di massa e se fai attenzione, quando accetti di creare il Floppy, vedi oltre all'icona del Floppy, anche altre periferiche se sono collegate al PC, come dicevo prima una Pen Drive o un lettore MP3. Ricorda che ti formatta la periferica. Quindi nel caso in cui tu decidessi di mettere un Lettore MP3 ricorda che ti salvare tutti i file prima, quindi salvato il contenuto lascia che formatti.
Nel caso di alcuni lettori MP3, formattare comporta la perdita del "FirmWare" del lettore che poi devi ripristinare con il CD che ti hanno fornito assieme al lettore MP3.
Meglio una Pen Drive. Se come immagino il Desktop ha la connesione ad internet e usi la connessione guidata da quello, spero che abbia un Drive per il Floppy, poi al limite masterizzi il file creato su floppy, su un CD Riscrivibile e lo metti nel NoteBook. Così installi il programmino dal CD -Riscrivibile creato.
Un po' di fantasia no? ;)
Ah...è chiaro che se le Rete dovrebbe funzionare, hai sia la condivisione dei file e cartelle, che quella a Internet. Se hai una buona connessione, entrando con 2 PC in internet non hai quasi nessuna perdita di velocità navigando in rete.
Avatar utente
mhullei
Utente Senior
 
Post: 619
Iscritto il: 20/07/03 02:23
Località: friuli

Postdi mhullei » 25/07/06 00:10

Oppure vai sul mio sito http://www.mhullei.com
clicca il Link "Varie"
C'è una guida sull'argomento che ho realizzato, visto che fare una rete è sempre un problema.
Almeno uno se ne fa un'idea.
Mandi
Avatar utente
mhullei
Utente Senior
 
Post: 619
Iscritto il: 20/07/03 02:23
Località: friuli

Postdi adriana64 » 25/07/06 18:30

sei stato molto gentile.. e ti ringrazio.. ma non ho risolto il problema!!
ho seguito le tue indicazioni... riseguito interamente la tua guida.. ma il messaggio è sempre lo stesso: impossibile collegarsi a..... l'utente potrebbe non avere le autorizzazioni necessarie a...!!!
Non so più cosa fare!!
se hai qualche suggerimento ulteriore, ti ringrazio in anticipo, diversamente rinuncio a farlo da sola e mi rivolgerò ad un tecnico!!!
e comunque ti ringrazio per tutto il tempo che mi hai dedicato!
adriana64
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 22/07/06 16:17

Postdi mhullei » 25/07/06 20:29

Bè, se hai seguito la guida, il problema non dev'essere molto lontano.
Posso dirti attenzione anche a certi antivirus tipo il Norton.
Capita di avere c ome risposta il messaggio che hai indicato, ma se i PC non si vedono, almeno in Internet dovresti farcela a collegarti.
Capita che per un errore di configurazione non si possa accedere ad un PC, però ad Internet si o viceversa, alla fine potrebbe essere anche il cavo. Pensa un po'....
Ho formattato molte volte un PC o l'altro ed ogni volta qualche problema dopo la configurazione alla rete capita.
La soluzione migliore per la mia rete è quella che ho messo in mostra sul sito.
Ripeto, Firewall di windows e Firewall personali o certi antivirus non configurati a dovere possono generare la risposta negativa del PC in rete.
Ammesso che tu ci riesca a far funzionare la rete, al momento che attivi un firewall o l'altro, già ti arriva il messaggio sulla questione delle autorizzazioni. Occorre allora configurare il Firewall e non è molto intuitivo da fare.
Mi ricordo che tempo addietro usavo un'altro modo pèer entrare nell'altro PC.
Clic destro su Risorse di Rete e nel menu "Connetti unità di rete".
Qui assegnavo una lettera e sotto il NOME del PC ad esempio "Primo" che rappresentava il PC connesso direttamente ad Internet, con il seguente
comando \\Primo\
Se vuoi provare anche questa soluzione temporanea....
Auguri..
Avatar utente
mhullei
Utente Senior
 
Post: 619
Iscritto il: 20/07/03 02:23
Località: friuli

Postdi hydra » 26/07/06 07:53

Pc-facile ha una sezione guide che, tra i vari argomenti, parla anche di reti. Sarebbe bastato farci un giro per trovare questa.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi mhullei » 26/07/06 13:07

Certo, va bene tutto.
Cmq non è facile per un principiante mettere due PC in rete.
O hai c.lo e ti viene al primo colpo... considerando però che i firewall sono già un bel problema.. sommando un po' tutto.....ci vule molta pazienza.
Zone Alarm è facile da configurare, ho provato Panda e nonostante tutti gli sforzi per farglielo capire ho avuto un bel da fare, specialmente se tutti e due i computers hanno il firewall di windows e quello addizionale.
Nel caso di
adriana64

sarebbe bello capire come è configurato l'hardware dei due PC. Non so ancora quale dovrebbe fare da Server e quale da client, quante schede di rete ha il PC che deve condividere la connessione.. mancano un bel po' di dati.
Non capisco come mai usi un router al posto di un normale modem. Penso che per farfe una rete, almeno la prima volta sarebbe opportuno usare semplicemente un modem per non complicarsi ulteriormente la vita.

adriana64

dice che probabilmente si rivolgerà ad un tecnico... certo e poi?...Le reti sono "capricciose".. basta un nulla per farle saltare...
Però bisogna dire che sono "maledettamente" comode.
Basta collegare al cavo il PC ed avere accesso alla connessiona a Internet, alla stampante e a tutti i dati scambio compreso.
Avatar utente
mhullei
Utente Senior
 
Post: 619
Iscritto il: 20/07/03 02:23
Località: friuli

Postdi hydra » 26/07/06 14:19

mhullei ha scritto:Non capisco come mai usi un router al posto di un normale modem. Penso che per farfe una rete, almeno la prima volta sarebbe opportuno usare semplicemente un modem per non complicarsi ulteriormente la vita.


Basterebbe che si sapesse se ha il dhcp attivato o no. Nel primo caso la cosa sarebbe tutt'altro che difficile, basta collegare i computer al router con un cavo dritto e basta, non serve fare nessuna configurazione.

PS: la configurazione della rete da windows puoi fare tranquillamente a meno di farla, non serve quasi a niente, soprattutto se imposti tutto tu manualmente.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi mhullei » 26/07/06 21:10

PS: la configurazione della rete da windows puoi fare tranquillamente a meno di farla, non serve quasi a niente, soprattutto se imposti tutto tu manualmente.

Si ma potrebbe capitare che puoi condividere i dati e non la connessione, poi certo ci sono diverse varianti di configurazione.
Io preferisco incominciare con quella di windows, poi al limite la correggo o la personalizzo....ecco.
Era molto più semplice con win98 o winMe.
Almeno andava sempre a buon fine.
Avatar utente
mhullei
Utente Senior
 
Post: 619
Iscritto il: 20/07/03 02:23
Località: friuli

Postdi hydra » 27/07/06 07:06

Se tu segui le guide del sito non dovresti avere problemi, in quanto i passaggi da fare sono:
  • assegnare gli indirizzi IP ai computer
  • Assegnare lo stesso gruppo di lavoro
  • Condividere una cartella sui computer
  • Verificare che su entrambi i computer esista lo stesso utente con la stessa password

Ci si mettono 2 minuti per farlo. Che poi la rete dia problemi dipende molto dai criteri di sicurezza che hanno introdotto nei SO a partire dal W2k, ma questo succede sia che configuri a mano sia che configuri col wizard.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi tubaz » 08/08/06 00:21

Innanzitutto ciao a tutti!
Sono in una situazione simile ma non identica.
Provo a spiegare.
Internet con Fastweb e relativo scatolotto (è un router se non sbaglio)
Access Point Wireless
1 Pc Desktop
1 Pc portatile.

I due computer escono in internet entrambi tramite l'access point wireless.
Non voglio/posso usare cavi.
Obiettivo: condividere cartelle file e magari stampanti tra i 2 pc
Secondo obiettivo: nessuno dei due pc deve essere obbligatoriamente acceso (x l'accesso a internet ovviamente)
In pratica arrivo a casa accendo il portatile, navigo, poi voglio salvare i dati o sincronizzare qualche cartella con il Desktop, lo accendo ed eseguo.

Quindi conviverebbe una rete wireless per uscire in internet con una wireless lan tra i 2 pc.
Si puo' fare? Immagino di sì però brancolo un po'.
Inoltre il portatile è dell'azienda e quando l'ho in mano io non ho i privilegi di amministratore e quindi faccio molta fatica (o non riesco) a smanettare. Tra le varie guide di pc-facile o altri siti avete qualche idea?
Grazie mille per la cortesia e la pazienza.
Ciao
Tubaz
tubaz
Utente Junior
 
Post: 24
Iscritto il: 06/11/03 14:05
Località: milano

Postdi hydra » 08/08/06 11:02

Beh, devi creare una rete tra i due computer e avendo il router dovrebbe essere abbastanza facile. Si tratta solamente di impostare lo stesso gruppo di lavoro per i due pc, come è spiegato in questa guida. Però se il pc è della ditta e non hai la possibilità di smanettare più di tanto sarà un po' un problema: forse ti conviene scoprire a che gruppo di lavoro appartiene il portatile e poi assegnare lo stesso al fisso.
Avatar utente
hydra
Moderatore
 
Post: 7002
Iscritto il: 19/07/04 08:06
Località: Vallis Duplavis

Postdi tubaz » 09/08/06 17:15

Grazie mille, a questo punto so come passerò la settimana d iferragosto...
Ciao
tubaz
Utente Junior
 
Post: 24
Iscritto il: 06/11/03 14:05
Località: milano


Torna a Reti, ADSL e wireless


Topic correlati a "problema di realizzazione rete domestica":

Problema Windows 10
Autore: asso1998
Forum: Software Windows
Risposte: 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti