Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

HDD esterno USB illeggibile e senza lettera

Se il modem non funziona, hai problemi con la scheda video o non sai che processore scegliere entra qui!!

Moderatore: Caffey

HDD esterno USB illeggibile e senza lettera

Postdi decor15 » 17/12/07 11:33

Salve a tutti!
Ho comprato circa 2 anni fa un hard disk usb estraibile (ordinandolo in un negozio di pc). Lo uso come archivio per files multimedia, avi/mp3/jpg ecc.

Tutte le sere, lo scollego ad ogni chiusura del pc1 per collegarlo al pc2 che ha il masterizzatore DVD.

I primi problemi ha iniziato a darmeli dopo alcune settimane, quando ho archiviato delle foto *jpg: dopo alcuni giorni: senza che le avessi più guardate o modificate, il disco ha iniziato a "mangiarsele", così che le foto apparivano con bande grigie in basso (per fortuna avevo fatto archivi cd delle foto).
Alcuni file Avi mi impediva di cancellarli o trasferirli o rinominarli.
Qualsiasi file di Office (doc/exl/pub) veniva danneggiato e non riuscivo più ad aprirlo.

Finché una volta il pc1 e il pc2 non mi hanno aperto più in automatico l'estraibile, nonostante avesse funzionato fino a tutto quel giorno, in "Rimozione sicura dell'hardware" il disco apparisse e nelle Proprietà fosse tutto a posto.
Visto che non avevo files così importanti, avendo già eseguito dei salvataggi, non trovando rimedi adatti nonostante ripetute ricerche di info, ho formattato tutto, poiché almeno la lettera attribuita era visibile.

Ripristinato il disco, ho cercato di minimizzare directory e nomi dei files, con il dubbio che l'eccessiva lunghezza del percorso causasse la destabilizzazione del disco. Tutto bene per un po'.

Due o tre mesi dopo, mi si ripresenta lo stesso problema, riformatto e via…di nuovo tutto bene.

Per necessità, installo Reach-a-mail, programma di posta per usb (lo dico nel caso in cui sia rilevante) e cerco di non salvare più file di Office e jpg, decido di salvare solo Avi e Mp3.

Il mio pc1 ha un hub a 4 porte usb, dato che mi servono più connessioni.

7-8 giorni fa, non mi rileva più l'harddisk, ma faccio un tentativo e lo collego alla porta usb nel retro del pc1: lì riesco a leggerlo, come pure dall'altro pc2.

Da 2 giorni invece non mi si apre più in automatico né da alcuna porta, né da altri pc. La scritta "Unità disco" compare in "Rimozione sicura dell'hardware", accompagnato da un suono (come avviene normalmente quando l'usb funziona), ma i pc non gli danno più alcuna lettera, così non posso nemmeno più visualizzarlo o formattarlo o usare Esegui dall'Avvio.

Sigh! Ho guardato nella scatola in cui l'HDD era riposto: il mini-cd allegato ha solo i driver fino a Win 98 e non trovo da nessuna parte la marca o il modello, visto che me lo ha montato il negozio da cui l'ho comprato e la scatola si riferisce, mi sembra, solo al box di alluminio in cui la scheda disco è inserita.
Così non posso nemmeno cercare driver per Win XP, a meno che non ne esistano di "universali"….vabbé, magari con una scusa li chiamo per farmi dire la marca, smepre che se ne ricordino…
…e dal DOS (eseguito con command in Windows, però) non mi rileva la lettera che credo gli sia attribuita (dovrebbe essere la H)

Ho fatto tutte le prove possibili, compresi aggiornamento dei drivers e sostituzione dei file "USBSTOR" in sistem32, ma niente da fare. Non capisco perché il pc rileva il disco ma non mi permette di leggerlo! Non compare in Gestione risorse e neanche in Risorse del computer.

Ultima cosa: ho un'altra penna usb da 2 Gb e quella viene letta senza problemi, perciò non è colpa delle porte usb.

Temo che abbia preso un virus oppure un urto. Sicuramente ho sbagliato a non portarlo al negozio, appena comparvero i primi problemi, ma sembrava tutto risolto.
BUTTO TUTTO?

Prima di impazzirci dietro per ore, rischiando di destabilizzare ciò che invece funziona, meglio chiedere a chi può saperne di più (VOI).
Lo stesso vale per la riparazione: se riuscissi a risolvere da sola, mi risparmierei qualche soldino. E poi che gli dico: che ci sono film scaricati da Internet?

Dato che nei forum mi sembra ci sia gente suscettibile a grammatica e ortografia, spero di essermi spiegata……
Grazie per i consigli che mi potrete dare! Nel caso, il cestino è qui pronto accanto a me….
:cry:
decor15
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 17/12/07 11:05

Sponsor
 

Postdi zendune » 17/12/07 12:00

Non si butta niente se si può salvare :D

Andiamo quindi a tentativi partendo dal fatto che le porte USB funzionano correttamente.
Suppongo inoltre che tu abbia installato almeno XP, quindi i driver dovrebbero essere a posto.

Rimangono quindi da verificare due possibili fonti di problemi:
- la circuiteria del box che trasforma i segnali da "ide a usb" (semplifico per capirci);
- l'hard disk interno al box.

Per verificare basta smontare l'hard disk rimuovendolo dal box (sperando non sia saldato) e connettendolo direttamente al bus (ide o sata) del tuo computer.
Se tutto funziona correttamente allora la circuiteria del box è andata. Se invece non funziona ancora, il problema è l'hard disk.

Nel caso di bus ide, attento solo al jumper che determina se il disco sia master o slave ed al canale a cui lo connetti.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

arrivo al limite della mia "competenza"

Postdi decor15 » 20/12/07 14:53

Ciao. Mi sembri molto positivo!!! Speriamo bene.

Confermo XP su tutti i pc.

Poi arrivo al limite della mia "competenza" e ti do altri dati:
- ho controllato il cavo usb con la fotocamera, che ha lo stesso ingresso, e funziona correttamente
- ho controllato il piccolo ingresso usb della scheda ma non vedo connettori rotti
- ho provato ad togliere l'involucro del box, ma sono ferma alla prima vite, vedo l'interno ma altre 4 viti saldano la scheda allo "scheletro" della scatola, non mi sembra sia saldato, ma attendo tue istruzioni per procedere!

>>connettendolo direttamente al bus (ide o sata) del tuo computer.<<
- ecco spiegami esattamente cosa intendi: devo aprire il pc o cosa? La mia conoscenza dei componenti fisici è più limitata

hi hi
decor15
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 17/12/07 11:05

PS dimenticavo:

Postdi decor15 » 20/12/07 15:01

PS dimenticavo: ho antivirus Avast impostato per controllare anche i file eseguibili, exe o simili. Da quando ho aggiornato USBSTOR.SYS al riavvio del pc mi chiede se da system32 deve eseguire il file.
Inoltre se riavvio con il disco estraibile connesso, mi appare la frase del nuovo hardware trovato, come se mi permettesse d'installarlo, ma ovviamente la periferica non funziona ancora.
(scusa se faccio nuova risposta, ma non ho potuto correggere la precedente)
decor15
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 17/12/07 11:05

Postdi zendune » 20/12/07 17:15

Guarda le fotografie di questa recensione. E' un box esterno con connessione USB.

In questa fotografia vedi un hard disk da 2,5" 'ancorato' sulla scheda; nel caso, basta girarlo, svitargli le 4 viti di ancoraggio e sfilarlo dal connettore del bus ide.
In linea di massima, tutti i box, permettono di sfilare la scheda+HD. Una volta estratti, basta togliere le viti che ancorano l'HD alla scheda e sganciare il connettore del bus (ide o sata) e l'eventuale alimentazione.

Una volta isolato l'HD, devi aprire il tuo computer e connetterlo al bus giusto (ide o sata).
Nel caso di bus ide, se connetti l'HD sullo stesso canale di un altro dispositivo, devi modificare i jumper che trovi posteriormente al dispositivo in modo tale che uno sia master e l'altro slave.

PS Esempio di bus SATA; esempio di bus IDE.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

Postdi zendune » 20/12/07 17:37

Stavo leggendo un po' in internet (con google) ed ho notato che il problema da te descritto non è poi così raro.
Danneggiamenti o configurazioni errare del file usbstor.sys portano a danneggiamento dei dati (vedi il caso iPOD sotto Vista, come indicato sul sito della Microsoft) ed alla perdita di assegnazione dell'unità (vedi il caso di un masterizzatore della IOMega).

Hai controllato nel Pannello di controllo -> sistema -> hardware - > gestione periferiche, che non vi siano errori ?
Hai provato pure a sostituire usbstor.sys con quello originale di Windows ?
Ho dato per scontato che questi passaggi li avessi già fatti e leggendo in giro, potrebbero risolverti il problema prima di passare alla mia soluzione, un poco più drastica.
Non exercitus neque thesauri praesidia regni sunt, verum amici, quos neque armis cogere neque auro parare queas: officio et fide pariuntur
Avatar utente
zendune
Moderatore
 
Post: 1633
Iscritto il: 15/03/03 18:34
Località: Brescia

drivers sì

Postdi decor15 » 20/12/07 18:32

sì, l'aggiornamento di ubstor.sys è una delle prime soluzioni che avevo trovato, ma come puoi vedere non ha dato frutto, salvo che non abbia fatto la cosa giusta (la 1° volta l'ho aggiornato da link consigliato nel forum, la 2° volta dal disco d'installazione WinXP, mi prendo delle bacchettate?), però solo sul pc1, mi è sembrato inutile farlo negli altri pc.

a 'sto punto vado con la soluzione drastica, mi sono stampata tutte le tue info (grazie dell'impegno!) e ti farò sapere

a pensarci e ripensarci, mi è venuto in mente che una volta avevo masterizzato da pc2 usando i film dal famigerato disco, e nello spegnere il pc mi è apparsa una finestra d'errore del tipo che non tutti i dati erano stati salvati su H, ma ero ben sicura di non avere applicazioni aperte!!!!!! però sono passate settimane e in disco funzionava normalmente!!!! Sospetto anche un virus....
decor15
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 17/12/07 11:05

meglio dirlo sottovoce? buone notizie

Postdi decor15 » 21/12/07 09:11

Meglio dirlo sottovoce? ...buone notizie... (non si sa mai) :undecided:

Grazie al tuo consiglio di aprire il box, zendune, nel rimontarlo finalmente è tornato tutto perfettamente funzionante! :)

Nei dettagli: ho estratto la scheda HDD dal box e aperto il pc, ma il pc ha già 5-6 anni e l'attacco bus ide non combaciava (e non ha il bus sata), così ho rimontato tutto avvilita.
Poi ho ricollegato l'HDD con il cavo usb, in un ultimo, "disperato" tentativo, e al riavvio di Windows è iniziato il riconoscimento della periferica e la Gestione disco si è aperta in automatico!!!
Ho fatto una bella Pulizia Disco e eliminato tanti files. Stamattina funziona tutto normalmente!
Probabilmente nel sballottarlo si dev'essere leggermente spostata la scheda, chi lo sa.... spero che il caso possa essere utile ad altri con problemi.... e spero che duri....
Grazie ancora zendune!!!! ;)
Buon Natale e 2008 a tutti!!!!
decor15
Newbie
 
Post: 5
Iscritto il: 17/12/07 11:05


Torna a Assistenza Hardware


Topic correlati a "HDD esterno USB illeggibile e senza lettera":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite