Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Separazione/unificazione audio/video free?

Problemi di Codec - AC3, MPEG, DivX, Xvid...? Vuoi aiuto con la tua musica? Non sai come masterizzare i tuoi mp3? In questo forum tutte le risposte alle tue domande legali!

Moderatori: axelrox, m.paolo

Postdi Markew » 14/09/06 22:38

Eh si!!

Pensavo: per far girare programmi tipo Pinnacle (o simili) è sufficente avere una scheda video e basta oppure bisogna fare modifiche hardware o software? Te lo chiedo perchè (come avrai capito) essendo ancora profano in materia stavo leggendo in altri forum "le schede di aquisizione"...
In realtà non so cosa sono e come funzionano, però mi domandavo se oltre alla mia Nvidia 6600 da 256 dovevo affiancarci qualcos'altro! Sai dirmi qualcosa? Ho provato a fare una ricerca, ma trovo termini a me sconosciuti: cattura analogica, conversione in digitale, :oops: :neutral:
Markew
Utente Senior
 
Post: 196
Iscritto il: 04/04/06 23:45

Sponsor
 

Postdi tahcniolos » 15/09/06 18:15

Quando dici Nvidia 6600 intendi Nvidia GeForce 6600? Se è così è la stessa scheda che ho io. Per quanto mi riguarda, ti dirò che la trovo molto buona per l'acquisizione analogica, non l'ho mai provata in digitale ma a rigor di logica dovrebbe essere ottima perché lavorerebbe di meno.
Quando si parla di acquisizione (o cattura) analogica ci si riferisce al procedimento di trasferire le immagini da una fonte video (tipo telecamera o Videoregistratore) che non registra direttamente in digitale, tramite un collegamento di cavi tipo Scart, Rca video, al PC, il quale memorizzandoli li "digitalizza". Per registrazione digitale si intende che le informazioni sono salvate sul supporto (ottico o magnetico) in forma di codice numerico binario, una sequenza di 0 e 1, che poi vengono lette e ritrasformate in immagini da un apparecchio riproduttore.
Nelle registrazioni analogiche, sul supporto vengono registrate delle variazioni di impulsi elettrici che poi il lettore ritrasforma in immagini.
Per quanto riguarda il video editing, è importante, oltre alla scheda video, una buona quantità di Ram (io ho 1GB, e a volte mi sta stretto!) e un processore "veloce", oltre, se possibile, ad un hard disk piuttosto capiente: il video non compresso occupa molto spazio, e quando si fa video editing è preferibile lavorare con video non compressi.
Non voglio smettere di credere, non posso smettere di vivere, ma mi son perso nella vita.
Avatar utente
tahcniolos
Download Admin
 
Post: 943
Iscritto il: 08/11/05 09:21
Località: Italia

Postdi Markew » 15/09/06 21:18

Esatto, la mia scheda è una Nvidia GeForce 6600 Extreme silencer...(se non erro mi sembra che ci sono 2 tipi e si distinguono per il raffreddamento) Ed anch'io ho 1 GB di ram!
Per il processore sto bene, da poco ho preso un AMD 4200 dual core!
In altre parole se dovessi passare un video VHS al pc (tramite apposito programma, e torno sempre su Pinnacle), questo mi viene trasferito nella modalità analogica, mentre se voglio posso anche acquisirlo in quella digitale, senza aggiunte hardware, in quanto questa scheda già lo permette, esatto?

Domanda cavetteria: per es. collegando un videoregistratore nel pc avrei bisogno di una presa SCART che dall'altra parte ha un'uscita video e penso anche audio. L'audio va collegato alla scheda audio e il video? Noto che nel retro del pc non c'è la "femmina giallo" (come si ha di solito), ma una presa tipica del S-video, vicino quella del monitor, è lì che va collegata?
Markew
Utente Senior
 
Post: 196
Iscritto il: 04/04/06 23:45

Postdi Mago di Oz » 15/09/06 21:40

Markew ha scritto: ....
................................
Noto che nel retro del pc non c'è la "femmina giallo" (come si ha di solito), ma una presa tipica del S-video, vicino quella del monitor, è lì che va collegata?

Si.
Non disponendo di un ingresso analogico devi procurarti un cavo S-Video
ed un adattatore S-Video/scart , a meno che il tuo VCR non disponga di un'uscita S-Video.
In altre parole se dovessi passare un video VHS al pc (tramite apposito programma, e torno sempre su Pinnacle), questo mi viene trasferito nella modalità analogica, mentre se voglio posso anche acquisirlo in quella digitale, senza aggiunte hardware, in quanto questa scheda già lo permette, esatto?

Non basta che la tua scheda video te lo permetta , per acquisire in digitale devi avere una fonte di uscita digitale oltre che un cavo adatto.
Per esempio , se il tuo VCR non dispone di un'uscita S-Video non potrai mai acquisire in digitale da questa fonte .
Mago di Oz
Utente Senior
 
Post: 644
Iscritto il: 09/06/06 12:51

Postdi tahcniolos » 15/09/06 22:33

Se la tua scheda è effettivamente come la mia, la presa che hai posteriormente non è unaSvideo, che ha 4 poli, ma una cosiddetta VIVO (video in video out); quando ho acquistato il PC ho avuto in dotazione un cavo da un lato VIVO dall'altro composito e Svideo sia in che out.
La differenziazione tra digitale e analogico non è semplicemente nel collegamento, ma nell'output della fonte. Se il videoregistratore è analogico, non potrà fare altro che emettere un segnale analogico, da qualsiasi connettore lo faccia. Il segnale diviene digitale attraverso la "cattura" o acquisizione: infatti, una volta registrato sul Pc non è più analogico, per forza di cose.
Il collegamento video composito (di norma uno spinotto RCA giallo) è analogico al pari del collegamento Svideo (presa DIN a 4 poli); quest'ultimo ha due segnali video Separati (da cui la S), di luminanza e crominanza, che nel composito sono miscelati. In teoria il segnale trasmesso da un cavo svideo è migliore di uno trasmesso dal composito; io, magari per la qualità dei cavi che ho utilizzato, o per errate impostazioni o per la tipologia di scheda, non ho visto differenze tra acquisizioni via composito o via svideo.
La caratteristica evidente di una fonte digitale è la porta "firewire" (ieee 1394).
Un sito una volta considerato la bibbia del video digitale (e credo ancora valido per trovare le notizie fondamentali) anche se non più aggiornato è
http://www.benis.it
Per quanto riguarda l'acquisizione, si può fare anche con Virtual Dub, Virtual VCR, Nero Vision Express, e credo molti altri che ora non mi vengono in mente.
Non voglio smettere di credere, non posso smettere di vivere, ma mi son perso nella vita.
Avatar utente
tahcniolos
Download Admin
 
Post: 943
Iscritto il: 08/11/05 09:21
Località: Italia

Postdi tahcniolos » 15/09/06 22:38

Ti consiglio di scaricare i driver aggiornati per la scheda video e anche i driver "WDM driver" che trovi nella sezione Multimedia software della pagina download del sito di nvidia.
Non voglio smettere di credere, non posso smettere di vivere, ma mi son perso nella vita.
Avatar utente
tahcniolos
Download Admin
 
Post: 943
Iscritto il: 08/11/05 09:21
Località: Italia

Postdi Markew » 15/09/06 22:57

Ok! Ora ho le idee molto + chiare! Riguardo la scheda video non ho nessun cavo VIVO, quindi dovrò trovare delle foto così faccio un paragone "VIVO ed S-video", per assicurarmi quale tipo è!

I WDM a cosa servirebbero?
Markew
Utente Senior
 
Post: 196
Iscritto il: 04/04/06 23:45

Postdi Markew » 15/09/06 23:07

Dimenticavo la cosa + importante:

8) GRAZIE 1000!!!8)
Markew
Utente Senior
 
Post: 196
Iscritto il: 04/04/06 23:45

Postdi tahcniolos » 16/09/06 16:53

I driver WDM dovrebbero servire proprio a gestire la cattura video e la visualizzazione su schermo TV tramite il connettore VIVO.
Per quanto riguarda i connettori, a questa pagina
http://www.italiadvd.it/pagweb/pratica5.htm trovi un esempio di Svideo (femmina); come vedi ha quattro poli; il connettore VIVO è uguale ma con nove poli (nove piccoli aghi).
Non voglio smettere di credere, non posso smettere di vivere, ma mi son perso nella vita.
Avatar utente
tahcniolos
Download Admin
 
Post: 943
Iscritto il: 08/11/05 09:21
Località: Italia

Postdi Markew » 16/09/06 23:13

Rieccomi... Il modello S-video lo conscevo già, ero curioso di vedere questo VIVO che non conscevo. Noto che sei molto preparato nell'argomento, volevo chiederti se conosci qualche programma che (per l'audio ci sono) ti fa la registrazione del video che stai vedendo, faccio un esempio. Avvio un file video da un player e poi con un programma registro il video che viene riprodotto, penso che se esiste, già il programma stesso funge da player, quindi riproduttore e registratore.
:?:
Markew
Utente Senior
 
Post: 196
Iscritto il: 04/04/06 23:45

Postdi Markew » 17/09/06 16:33

Mi sono informato e ho visto che anke questo lo fa Pinnacle... penso ke lo fa anche Virtualdub, basta sapere quale è il comando ( se ci sarebbe una versione in ITA :evil: )

Per Pao1o:

Ho provato quel programma che mi avevi consigliato per le conversioni, "AutoGK"! E' vero, è molto intuitivo l'utilizzo, peccato però che non supporta questo odioso formato ".wmv"... (ho scaricato la prima versione del link che mi hai postato)
Ho provato VideoConvert e ImTOO... tutto ciò dopo aver installato il pacchetto dei codec, ma purtroppo la qualità è veramente scadente, sporcano le immagini con puntini oppure righe con tonalità di colore diverse, ho provato con l'Xvid, divX ,avi, mpeg... come posso muovermi?
Markew
Utente Senior
 
Post: 196
Iscritto il: 04/04/06 23:45

Postdi Pao1o » 18/09/06 13:12

Ti avevo avvisato che wmv è un formato canaglia.
Tra i difetti che ha è la difficile ricodifica.
Il programma che ti ho consigliato, è OTTIMO per portare in avi i dvd, o i vob, o mpeg o ricodificare avi.
Per i wmv è più problematico.
Puoi usare nerovision express /crea film e ricodifichi i wmv in avi.
E' probabile che ti aumenti le dimensioni dell'avi finale.
Io uso SUPER © o ImTOO MPEG Encoder, ma è difficile configurare le giuste impostazioni audio e video.
Se ci dici i problemi che eventualmente riscontrerai nella conversione, qualcuno ti aiuterà.
Immagine
Avatar utente
Pao1o
Utente Senior
 
Post: 1375
Iscritto il: 23/10/05 12:58
Località: non scrivo più su questo forum per divergenze

Postdi Markew » 18/09/06 14:52

Purtroppo il film mi è stato dato già in questo formato, essendo un pò semplice e non avendo ne musica e ne effetti/transizioni e cose varie volevo elaborarlo un pò; come in precedenza mi avevi detto, il consiglio di non adperarlo valerà per la prossima volta, anche perchè (iniziando da poco a lavorare suul'editing video) ho capito che questo formato è proprio da evitare...

Il problema è che dopo la conversione mi ritrovo il video "sporco", del tipo immagini puntinate di nero oppure rigate. Nel dettaglio sul colore di un'immagine che nell'originale è a tinta unita, dopo la conversione lo ritrovo diviso in righe con tonalità di colore varianti rispetto alla tinta unita...

Es. Colore originale---> nero
Dopo la conversione---> nero--poco + chiaro--ancora + chiaro--grigio... Ogni riga (+o- un paio di mm) ha una tonalità vicinissima all'originale

Spero di essere stato chiaro. Cmq proverò nero vision, tutto è portarlo in .avi, dopo di che posso divertirmi in ogni modo...

Una domanda sul pacchetto codec: durante l'install ho lasciato tutto di default, ho fatto bene o dovevo spuntare le opzioni iniziali?

Grazie per la disponibilità!
Markew
Utente Senior
 
Post: 196
Iscritto il: 04/04/06 23:45

Postdi Markew » 20/09/06 22:36

Pao1o ha scritto:Puoi usare nerovision express /crea film e ricodifichi i wmv in avi.
E' probabile che ti aumenti le dimensioni dell'avi finale.


Rieccomi! Mi sa che devo rinunciarci...purtroppo qualsiasi programma uso, la conversione non viene mai decente! Ho provato anke nero vision: senza conmpressione mi arriva a 36GB, con la compressione a circa 700MB, considerando che l'originale è di 650 MB.
Il video da 36 GB ha una buona qualità (quasi identica all'originale) però escono delle righe orizzontali ogni tanto; quello da circa 700 MB riporta i stessi difetti sopra elencati...
In conclusione come ho accennato penso che dovrò rinunciarci...:neutral:
Cmq grazie di tutto!!
Markew
Utente Senior
 
Post: 196
Iscritto il: 04/04/06 23:45

Postdi Pao1o » 21/09/06 12:08

Te l'ho detto che son difficili da gestire i wmv.
Non rinunciare però.

Prova invece SUPER ©, caricaci il wmv, seleziona avi, usa le stesse dimensioni video originale (no change) usa il bitrate più elevato (9.000 e passa) e vedrai che ti viene una qualità molto simile all'originale.
Metti anche gli spunti su high quality e use direct show. Devi andare per tentativi per il miglior decoder, prova prima quello di default.

http://www.erightsoft.com/SUPER.html

Ti verrà fuori un avi di dimensione superiori, ma non esageratamente (come i 36 G)

Ti consiglio di fare le prove solo su uno spezzone di wmv (ne tagli un paio di minuti)
Immagine
Avatar utente
Pao1o
Utente Senior
 
Post: 1375
Iscritto il: 23/10/05 12:58
Località: non scrivo più su questo forum per divergenze

Postdi tahcniolos » 21/09/06 12:09

L'alternativa è modificarlo con Windows Movie Maker, accontentandosi delle possibilità di editing che dà.
Come ultimissima possibilità (quasi folle, direi), potresti riacquisire il video con un altro computer.....
Non voglio smettere di credere, non posso smettere di vivere, ma mi son perso nella vita.
Avatar utente
tahcniolos
Download Admin
 
Post: 943
Iscritto il: 08/11/05 09:21
Località: Italia

Postdi Pao1o » 21/09/06 12:24

Dimentricavo:

per i wmv c'è anche l'apposito software RADTools. (fai un rucerca download RADTools)
L'ho usato una volta ma non mi soddisfaceva molto ed impiegava troppo tempo.

Prova invece super e vedrai che riuscirai (io ci sono riuscito).
Immagine
Avatar utente
Pao1o
Utente Senior
 
Post: 1375
Iscritto il: 23/10/05 12:58
Località: non scrivo più su questo forum per divergenze

Postdi Markew » 28/09/06 17:24

Pao1o Ciao! Scus la tarda risposta, sempre per motivi di studio.
Allora ho provato SUPER ©, con bitrate 9600, "high quality", "direct show" e "no change", il pezzo video che ho provato a convertire da 17 MB è arrivato a poco + di 60 MB. Però al momento ho fatto una sola prova, e devo ancora testarlo completamente... In compenso però ho una qualità che (come dicevi) si avvicina quasi al wmv! Per ora ho solo le immagini un pò schiarite, quando avrò un pò + di tempo farò diverse prove sullo stesso pezzo video e ti farò sapere.
RADtools è stato fra i primi software che ho usato e dopo un pò abbandonato perchè non mi girava bene sul pc, o per mancanza di codec o mal configurato, appena posso ci riproverò... prima vado con SUPER!!

Tahcniolos Ciao! Come ben saprai win movie maker è molto povero a livello video, in particolar modo per il mio obiettivo iniziale, ossia quello di inserire ed elaborare l'audio. Fra l'altro mi sono informato anche su Pinnacle, e stranamente nemmeno lui digerisce questo odioso formato.

Grazie raga! ;)
Markew
Utente Senior
 
Post: 196
Iscritto il: 04/04/06 23:45

Precedente

Torna a Audio/Video e masterizzazione


Topic correlati a "Separazione/unificazione audio/video free?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti