Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

browser con restrizioni

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

browser con restrizioni

Postdi gamma_ray » 10/05/08 14:32

Esiste un browser free già impostato con delle restrizioni per i siti porno e schifezze varie?
Grazie.
Avatar utente
gamma_ray
Utente Senior
 
Post: 1464
Iscritto il: 09/05/03 16:27

Sponsor
 

Re: browser con restrizioni

Postdi Seedorf » 12/05/08 15:23

Faresti prima ad installare un buon firewall, tipo zone alarm. Cosi puoi decidere tu le restrizioni ai vari siti.
Avatar utente
Seedorf
Utente Senior
 
Post: 316
Iscritto il: 01/07/07 16:06
Località: Catanzaro

Re: browser con restrizioni

Postdi Dylan666 » 12/05/08 16:27

Se devi fare una restrizione in base ad indirizzi noti Explorer basta e avanza.
Per il filtro sui contenuti ho letto (su Computer Build) che Vista è una bomba, blocca una gran parte dei siti vietati ai minori, ma ovviamente non tutti. Non so quanto la stessa funzione su XP sia diversa da quella di Vista (io credevo che il motore del filtro fosse integrato in IE7, mah!):
http://windowshelp.microsoft.com/Window ... 21040.mspx

Naturalmente i filtri per i minori si basano o sui siti che si "auto-certificano" come "per adulti", o su liste di indirizzi noti come poco adatti ai bambini, o sull'analisi delle parole presenti nella pagina. Questo vuol dire che un sito poco conosciuto che mostra una donna nuda e il testo come foto non verrrebbe rilevato....
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46

Re: browser con restrizioni

Postdi gamma_ray » 12/05/08 17:20

Nel frattempo ho cercato su internet. Di gratuito non c'è niente, mentre a pagamento ho trovato questo programma, che ho anche provato, che è fenomenale: http://www.sitekiosk.com/Default.aspx
In pratica integra anche un secure desktop, così che quando si chiude il browser, il pc è inaccessibile.
Forte.
Avatar utente
gamma_ray
Utente Senior
 
Post: 1464
Iscritto il: 09/05/03 16:27

Re: browser con restrizioni

Postdi Dylan666 » 12/05/08 19:42

Prima di cercare, a pagamento o non, devi capire cosa cerchi e i limiti che offre. I meccanismi a disposizione sono comunque limitati:

1) navigazione con whitelist: c'è una lista con i siti "sicuri" e si può navigare solo in quelli.
CONTRO: è abbastanza limitante, il bello della rete è andare in giro. Se il bambino è piccolo e lo si vuole educare all'uso del pc lasciargli 10 o anche 100 siti a disposizione può essere una protezione, ma il bello della rete è spaziare e il bello dei bambini è che sono curiosi

2) navigazione con blacklist: c'è una lista con i siti "NON sicuri" a cui è vietato l'accesso.
CONTRO: sfido chiunque ad avere una lista esauriente di tutti i siti porno esistenti. C'è chi dice che siano l'80% del totale... non so quanto è veritiera tale stima ma di certo sono tanti. Ogni sito poi ha più domini da cui può essere raggiunto e molti nascono e muoiono nel giro di mesi.

3) navigazione su filtri ICRA: i siti che auto-certificano di avere contenuti NON adatti ai bambini non vengono aperti
CONTRO: non tutti i siti per adulti si mettono i filtri... sanno bene che parte dei guadagni (anche solo pubblicitari) vengono grazie ad adolescenti pieni di ormoni... Un po' come per tanti giornalai o tabaccai (non ho nulla contro le rispettive categorie)

4) blacklist sulle parole contenute nel sito: se la pagina contiene una delle parole della lista il sito non è navigabile
CONTRO: oltre al fatto che devi farti una bella lista sia in inglese che in italiano e che questa potrebbe non coprire i siti del mondo asiatico c'è da dire che tanti siti hanno ben poche parole scritte e tante immagini... e le scritte sono sulle immagini, quindi non sono riconosciute. Poi mettere una parola come "sesso" vuol dire bloccare ad esempio anche siti di abbigliamento e/o di videogiochi che magari hanno quella parola nel menù per scegliere una maglietta o il personaggio da utilizzare.

Ma questo è solo l'inizio. Se i controlli fatti sopra sono fatti dal browser del pc di chi naviga basta installare Firefox ed ecco che tutto viene neutralizzato. Conta molto insomma anche l'età e la bravura della persona che vogliamo "proteggere".

Ma mettiamo che i controlli siano invece fatti dal provider (ce ne sono di particolari che assicurano navigazioni protette) o da un programma esterno al browser (es un firewall) o da un pc fra noi e la rete. Che mi dite di mail e chat? Già, perché col browser abbiamo risolto, ma quanto spam anche con foto più o meno oscene riceviamo contro il nostro volere? E cosa dire dei pedofili che girano su IRC o che bazzicano MSN? E del prono scaricabile dal eMule e dal p2p?

Quindi è inutile delegare al pc la responsabilità di una navigazione sicura, quella può essere ottenuta solo con la sorveglienza di un adulto attento.

Trucchetti come il seguente, per limitare l'uso del pc in certi orari, li può aggirare anche un ragazzetto sveglio:
http://aranzulla.computer.alice.it/limi ... a-921.html

La "morale" è questa: se il bambino è tanto piccolo da non saper aggirare le protezioncine di Windows allora è ancora abbastanza piccolo da poter navigare con qualcuno vicino che gli insegni e lo sorvegli senza che questo lo infastidisca.
Se è un ragazzo che rivendica i suoi spazzi e la sua privacy probabilmente è arrivato a una età nella quale i blocchi software li aggira in una settimana...
Avatar utente
Dylan666
Moderatore
 
Post: 38040
Iscritto il: 18/11/03 16:46


Torna a Software Windows


Topic correlati a "browser con restrizioni":

Browser alternativi
Autore: danny
Forum: Software Windows
Risposte: 4

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti