Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Riproduzione Divx a scatti

Hai problemi con i file Zip, vuoi formattare l'HD, non sai come funziona FireFox? O magari ti serve proprio quel programmino di cui non ricordi il nome! Ecco il forum dove poter risolvere i tuoi problemi.

Moderatori: Dylan666, hydra, gahan

Riproduzione Divx a scatti

Postdi ocrim76 » 13/01/03 17:38

Basta non scattino però!
Esatto il mio problema e' che con qualsiasi player Divx non riesco ad avere una fluidita' dell0immagine accettabile.
Ho provato "Divx Player", "Zoom Player", "Radlight".
Tutte versioni recenti!
Per informarvi il mio hardware:

PIII 450 Mhz
256 Mb
16Gb HD
Matrox 32Mb Dual Head
Sound Blaster 128 PCI

Per favore datemi un consiglio su cosa toccare nei software o al limite un software buono che sia fluido.

Grazie 1000!
ocrim76
Utente Junior
 
Post: 25
Iscritto il: 16/07/02 12:32

Sponsor
 

Postdi jack » 13/01/03 18:08

Se non li vedi fluidi neanche con dvx player vuol dire che il problema non è nel player.
Prova uno ad uno 'sti tre punti:
1) Hai provato a guardare se su un pc di un tuo amico capita la stessa cosa? ( 'Si sa mai che fossero fatti male.....)
2) Hai qualche programma runtime? Qualcosa che si carica e parte assieme al sistema operativo?? (tipo antivirus , zone allarm etc..)Prova a disabilitarli...
3) Prendi a calci il computer e dallo al vescovo di Treviso(gli serve un computer per inserire tutti i nomi dei clandestini che Gentilini gli metterà in canonica!!!) :lol: :D :diavolo:
Il Signore non ha fatto la bocca al pisello.......... non capisco perchè molta gente parli per esso.
Avatar utente
jack
Utente Junior
 
Post: 61
Iscritto il: 21/01/02 01:00
Località: treviso

Postdi PRADA » 13/01/03 19:36

l'unica cosa "software" da toccare possono essere solo i driver della scheda video

vai sul sito della matrox e cerca i più recenti per la tua

i player non possono essere

ciao
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi BianConiglio » 13/01/03 21:57

Assicurati di avere pochi eseguibili in background, hai un PIII 450 Mhz che ha dato problemi di velocità di calcoloe riproduzione anche ad un mio amico...
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi pjfry » 13/01/03 23:42

a costo di sembrare banale,lo dico: per caso hai provato solo divx su cd? se fosse così,prova a copiarli prima su HD,a me và molto meglio
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi BianConiglio » 14/01/03 00:19

A bè, certo... :D
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

GRAZIE DEI CONSIGLI

Postdi ocrim76 » 14/01/03 10:49

Comunque:

- i Driver della Matrox sono gli ultimi (non beta) (ne alpha)
- pochissimi ed indispensabili nel Msconfig
- niente Antivirus o ZoneAlarm vari
- i divx sono sul HD
- ho provato ieri un software "superDvd player" e forse.....ci siamo!

grazie a TUTTI e alla prossima!!
ocrim76
Utente Junior
 
Post: 25
Iscritto il: 16/07/02 12:32

Postdi Noise » 14/01/03 21:27

Per monitorizzare se non hai applicazioni in background o per modificare la priorità di uno o più programmi usa Process Explorer
Per eliminare applicazioni che prodigiosamente partono all'avvio di win 9x senza il tuo volere digita msconfig da avvio, esegui
ciao
Noise
Download Admin
 
Post: 453
Iscritto il: 05/11/01 01:00
Località: Earth

Postdi rita » 14/01/03 23:04

Anch'io avevo lo stesso problema, soprattutto con file video divx di grandi dimensioni (30-50 mega) e ti consiglio di risolverlo nella seguente maniera.
Aumenta la dimensione del file di paginazione fino al limite massimo consentito, riavvia e, senza eseguire altri processi oltre a quelli lanciati in automatico dal PC all'avvio, prova a visualizzare nuovamente il video.
Se lanci TaskManager ti accorgerai che la riproduzione di tali file aumenta a dismisura il contenuto dello swap e talvolta mi è capitato che si interrompa l'esecuzione del programma non appena viene raggiunto il limite di tale file.
Se hai molta RAM le prestazioni generali del sistema non dovrebbero esserne inficiate: di rado infatti userai uno spazio swap maggiore del doppio della RAM.
Prova e fammi sapere.

Rita
---
"Possiamo vedere solo con il cuore. L'essenziale e' invisibile agli occhi".
rita
Utente Senior
 
Post: 139
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Catania

Postdi Amberger » 15/01/03 09:04

Rita, finalmente una risposta da una persona "competente" per davvero... :aaah (e non lo dico solo perchè è evidentemente una donna!!)è solo che sono giorni che aspetto una risposta ad una domandina un attimo più tecnica, e tutti sembrano essersi dimenticati cos'è il PC...

poi quando si chiede cos'è il divx o come si masterizzano i "filmetti" porno sul CD tutti diventano scienziati...

(scusate la polemica ma detto così potrebbe sembrare una sfida)

Amberger :evil:
Amberger
Utente Junior
 
Post: 58
Iscritto il: 08/04/02 08:14
Località: Napoli

Postdi PRADA » 15/01/03 10:15

una risposta tecnica??????????????? se ti ha detto di alzare il file di swap senza neanche sapere che S.O usi

già il fatto di definire grandi dimensioni un video da 50 mega è una frase che poteva avere senso 100 anni fa

il fatto è che i divx su un pc come il tuo,anche se un po' vecchio, non dovrebbero scattare.

poi si vede che il tuo pc è un po' incasinato, avete windows 98t tutti e due (forse) e lei ha provato a vedere i film così. ma con 256 mega di ram e windows 98 io lo swap non lo alzerei mai.

ma tu sai cosa è un pc? se lo sapessi non alzeresti mai il file di swap. non ne parliamo se poi usi windows XP

è bello avere un giga di RAM per portarlo a zero e voi lo alzate... mah....

cmq, ti si è risolto? vanno fluidi?
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi BianConiglio » 15/01/03 12:07

Amberger vuoi la risposta tecnica ?
Qual'è il bitrate del divx ? Quanti bps dei riprodurre ? quanta ram hai occupata ( precisa ) all'avvio del sistema ?
La risposta ti è stata già data : hai un processore ai limiti delle possibilità di riproduzione fluida, pertanto devi ottimizzare il sistema intervenendo sulle esecuzioni automatice e sulle priorità di esecuzione ( consiglio di non aumentare quelle del player, ma di diminuire quelle degli altri processi ).

Metti pure lo swap a 10 gb, con ti serve a NULLA.

Facci sapere...
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi pjfry » 15/01/03 13:18

ocrim76 ha scritto:- ho provato ieri un software "superDvd player" e forse.....ci siamo!

A meno che non ci sia stato un cambio di nick in corsa ho paura che stiamo discutendo su un problema che non esiste + ... cmq ho fatto un paio di esperimenti con task manager e vorrei dire la mia (correggetemi se sbaglio....)
Ho lanciato DivxPlayer2.0 alpha con un filmato divx (che ovviamente non era un film coperto da copyright :undecided: ) e mi pare che la memoria allocata al processo (ho win2000 pro) resti + o - costante nel tempo,non è che aumenta come dice rita (anche perchè non riesco ad immaginarne il motivo) quindi non capisco cosa c'entri il file di swap, 256 mega di ram mi sembrano + che sufficienti se non ci sono altri processi in esecuzione
Inoltre ho notato che sia cambiando la dimensione della finestra( fino a schermo intero) sia modificando le impostazioni di qualità l'unica cosa che varia è il carico sulla cpu... sarebbe interessante sapere se scattavano anche con una finestra piccola e con la minima qualità.

Devo dire che il mio computer è sicuramente + potente di quello di ocrim , quindi forse questi test potrebbero non essere probanti... soprattutto c'è una cosa che non sò e vi sarei grato se me la chiariste : quanto incide la memoria della scheda grafica? voglio dire,serve solo per avere + risoluzione e colori o conta anche per la fluidità? oppure per avere fluidità è più importante la velocità del bus?

ciao
PJFry
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi PRADA » 15/01/03 13:44

come ti permetti di contraddire due esperti del settore????

scherzi a parte tutto quello che hai detto è ok, la cpu fa i calcoli la ram conta quasi zero, ovvio se ne hai poca (ma non è il suo caso) il programma potrebbe aprirsi lentamente ecc ma la visione sarebbe cmq fluida perchè i calcoli li fa la cpu

ad essere precisi con poca ram (ma anche con 256 se si hanno molti e dico molti processi aperti) potrebbe essere lento il mandare avanti e indietro, ma al play tutto torna fluido

per la memoria della scheda video intendi durante i film o durante i giochi?
durante i divx non conta molto

durnate i giochi il discorso cambia, la grandezza (adesso lo standard è 64 mega) serve per caricare texture ecc e la velocità della ram serve per stare dietro alla velocità della Gpu della scheda stessa. Ad es. una geroce 4 con una ram clokkata a 100 mhz andrebbe pianissimo anche se ne ha 1 gbyte. in pratica la ram farebbe da classico "collo di bottiglia" cioè non darebbe alla scheda la banda passante necessaria a buttare fuori tutti i calcoli fatti dalla gpu

so che forse non sono stato chiaro ma non so bene cosa intendevi

ciao
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi pjfry » 15/01/03 14:14

abbastanza chiaro, però per velocità del bus non intendevo quello della scheda grafica ma quello da ram principale a scheda grafica (praticamente l'agp,credo) cmq se dici che per i film non conta chiudiamola qui, sennò ci spostano in hardware :D

grazie ciao
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

...usciamo dal discorso...

Postdi Amberger » 16/01/03 11:38

questo è il parere di un esperto:

Il file di swap che costituisce la memoria virtuale non è una semplice estensione della Ram fisicamente presente nel computer. Le operazioni di passaggio dalla Ram al disco vengono utilizzate dal sistema operativo, ad esempio, per riorganizzare la memoria: supponendo che un programma si trovi ad allocare una determinata quantità di memoria e che, nel sistema, non sia presente un blocco delle dimensioni richieste, il sistema può ricompattare eventuali aree di memoria inutilizzate, non contigue, ricorrendo per questa operazione al file di scambio.

La presenza nel sistema di una adeguata quantità di memoria riduce ovviamente la probabilità che le applicazioni si trovino ad utilizzare per il loro funzionamento la memoria virtuale, ma non influenza il modo in cui il sistema operativo stesso adopera questo supporto. È sbagliato, pertanto, pensare che aumentando la Ram sia possibile fare a meno del file di swap. L'impostazione della dimensione del file di scambio è inoltre un punto critico: un valore errato può ripercuotersi negativamente sull'efficienza e sull'affidabilità della macchina. In particolare, la riduzione delle dimensioni del file può portare a improvvisi blocchi del sistema oppure, come spiegato prima, all'impossibilità di usufruire appieno della Ram presente nel computer.


L'eccessiva frammentazione del file di swap può influire negativamente sulle prestazioni complessive di un personal computer. Il programma di utilità DisKeeper di Executive Software è stato tra i primi a consentire l'ottimizzazione dei blocchi che compongono la memoria virtuale.



Per questo motivo, la dimensione della memoria virtuale non deve essere mai inferiore alla quantità di Ram presente nel sistema e si sconsiglia inoltre di impostarla a più del doppio della Ram in quanto ciò potrebbe influire negativamente sulle prestazioni. Il valore generalmente consigliato è circa una volta e mezzo la quantità di memoria presente fisicamente nel personal computer.

Il motivo per cui le applicazioni, al momento della loro esecuzione, bloccano il sistema per diversi secondi è probabilmente dovuto al fatto che queste richiedono l'allocazione di grandi porzioni di Ram e il sistema operativo è costretto a compiere l'assegnazione di memoria dividendo l'operazione in più passi, con un uso notevole e ripetuto del file di scambio.

La lentezza notata dal lettore durante le fasi di avvio delle applicazioni non è causata di per sé dalle dimensioni del file di swap, ma probabilmente dalla frammentazione del disco fisso su cui risiede. Per questo motivo, risulterebbe utile eseguire periodicamente la deframmentazione della partizione. Ricordiamo che non tutti i programmi di ottimizzazione dei dischi rigidi sono in grado di modificare l'allocazione dei blocchi del file di scambio. La prima utilità che ha fornito questa funzione per i sistemi operativi con kernel NT è stata DisKeeper di Executive Software.

Esiste comunque un'alternativa all'uso di un programma di deframmentazione: compiere manualmente l'operazione, trasferendo il file di swap in una partizione vuota esclusivamente dedicata a questo scopo. In questo modo, non è più necessario preoccuparsi che i blocchi che costituiscono la memoria virtuale si frammentino tra gli altri dati archiviati sul disco rigido, causando il degrado delle prestazioni. È necessario, ovviamente, scegliere per questo scopo una partizione di dimensioni adeguate a contenere il file di scambio, applicando la regola generale espressa in precedenza.

L'uso della memoria virtuale dovrebbe essere evitato durante procedimenti in cui il fattore tempo sia critico, quali appunto l'acquisizione di filmati in tempo reale. Riteniamo comunque improbabile che, in un sistema equipaggiato con ben 1 GByte di memoria, il sistema si trovi a fare utilizzo della memoria virtuale durante questo tipo di operazione. Eventualmente, nel corso dell'acquisizione, sarà necessario dedicare la macchina esclusivamente a questo procedimento, evitando di eseguire altri programmi. In questo modo sarà possibile evitare la perdita di fotogrammi o la presenza di imperfezioni nel flusso di dati.


quindi se avessi 1Gb di RAM aumenterei lo swap notevolmente....

Amberger :D
Amberger
Utente Junior
 
Post: 58
Iscritto il: 08/04/02 08:14
Località: Napoli

Postdi BianConiglio » 16/01/03 11:50

Ok, ma NON CENTRA !

E' come voler eseguire un mp3 su un pentium 75... risultato ? scatta e si sente a pezzi. Motivo ? NON E' LA RAM, ma il processore !
In RAM ci vanno i bit per secondo riprodotti ! L'unico sforzo che ha è quello del suo bus che deve gestire un elevato traffico di bit ogni secondo....un elevato TRAFFICO, non un elevata quantità.
E' il processore che non ce la fa ad utilizzare le info contenute nel codec e a seguire le specifiche dell'avi e a riprodurlo fluidamente.
Bisogna intervenire sui processi. Così facendo su un p2 350 riesco a visualizzarli, ma alla sola condizione di non caricare nulla in memoria e di dare priorità idle 4 a processi necessari e laciare la normal 8 al palyer ( e che non sia wmp )
BianConiglio
Utente Senior
 
Post: 4710
Iscritto il: 26/12/01 01:00
Località: Varese / Lugano

Postdi Amberger » 16/01/03 11:57

ok... ti do ragione ...

ma io volevo solo rispondere a chi dice:

"se sapessi cosè un PC non alzaresti mai il file di SWAP..."

vedi "PRADA"...

tnx
Amberger
Amberger
Utente Junior
 
Post: 58
Iscritto il: 08/04/02 08:14
Località: Napoli

Postdi PRADA » 16/01/03 12:33

amberger vedo che proprio sei ignorante in materia

vabbeh, avrai conoscenze in altre cose

quei ragionamenti sono tutti riferiti a tempi in cui i pc avevano 64-128 mega di ram (valgono anche con 256 o con win xp anche ocn 512)

perchè le richieste del pc erano notevolmente superiori alla ram presente
quindi se il file di swap era piccolo rimanevi fregato

con un giga di RAM, se non si usano programmi particolari, quindi per un uso nomrale home, lo swap non serve proprio a un *****

anzi ti rallenta, hai idea della velocità di un memoria elettrica come ad es DDR a 266 mhz rispetto a quelle di una memoria fisica di un H.D ?????

inimmaginabile qualsiasi paragone.

e lo dovresti aver capito visto che avrai sicuramente aumentato lo swap ma da quello che sembra non hai risolto il problema


l'esperto dice: in una macchina con ben un giga di ram è improbabile che il sistema usi la memoria visrtuale!!!!

allora, questo mi da ragione quando ti dico che non serve

il problema è che windows XP anche se la ram è libera usa lo stesso il file swap quindi ti rallenta cmq, ecco perchè è meglio dirgli di non usarlo proprio

non riesci neanche a capire un testo riportato da te stesso (che ha cmq imprecisioni)
GUGLIELMO CANCELLI & MICROSOFT FOREVER!!!!
PRADA
Utente Senior
 
Post: 1202
Iscritto il: 23/08/01 01:00
Località: Milano

Postdi Amberger » 16/01/03 15:23

...per l'esperto... (PRADA :mmmh: )

"con 256 mega di ram e windows 98 io lo swap non lo alzerei mai" ...

...parole tue ...

me le speghi?
Amberger
Utente Junior
 
Post: 58
Iscritto il: 08/04/02 08:14
Località: Napoli

Prossimo

Torna a Software Windows


Topic correlati a "Riproduzione Divx a scatti":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti