Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

sicurezza su una wireless

Come rimuovere virus e spyware? Le carte di credito sono davvero sicure in rete? È possibile navigare anonimi? Con quali programmi tutelare la propria privacy? Come proteggere i file importanti? Se volete una risposta a queste e altre domande questo è il luogo giusto!

Moderatori: kadosh, Luke57

sicurezza su una wireless

Postdi Plettro » 21/06/03 21:24

Ciao,
vi rivolgo una domanda abbastanza generale (colpa mia e della mia inesperienza): è vero che in una rete wireless, se non c'è cifratura o comunque un certo protocollo WEB o WPA installato, un malintenzionato può entrarci tranquillo???
per ora rimango sul vago, mi interesserebbe sapere i rischi realisticamente parlando intanto, più o meno...
Plettro
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 19/01/03 20:21
Località: Guitar World

Sponsor
 

Postdi pjfry » 21/06/03 21:29

prima risposta (poi sicuramente arriverà qualcosa di meglio :D ) : in una LAN ethernet il "malintenzionato" deve come minimo trovare una spina dove attaccare il suo pc (se la lan non esce in internet,ovviamente...), mentre in una wireless basta un'antenna (se non sbaglio giravano anche delle foto di un tubo di pringles...) per captare i pacchetti e intromettersi ;)
Avatar utente
pjfry
Moderatore
 
Post: 8240
Iscritto il: 19/11/02 17:52
Località: terni

Postdi Plettro » 21/06/03 21:42

Sì...sì...volevo sapere proprio questo. Basta un portatile nella stanza accanto o addirittura a distanze maggiori?....dipende dall'access point?
Plettro
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 19/01/03 20:21
Località: Guitar World

Postdi dado » 21/06/03 23:02

Da quel poco che ne so, se non vi sono adeguati 'filtri' e protezioni, ci si può inserire abbastanza tranquillamente.
Esempio: una banca monta un impianto Wi-fi ma non imposta nessuna protezione: tu ti siedi sulla panchina nei giardinetti di fianco alla banca col portatile e navighi in Internet una volta che ti sei inserito nella loro wireless... ovviamente devi aver un pc predisposto... :D Lo so, è una semplificazione, ma è x rendere l'idea... :oops:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Plettro » 21/06/03 23:22

Ragazzi vi prego, entriamo un pò nel dettaglio...è davvero così tanto debole questa tecnologia?
Plettro
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 19/01/03 20:21
Località: Guitar World

Postdi piercing » 22/06/03 12:12

Plettro, non è debole, è solo che va configurata la criptatura dei dati, se non li cripti ci accede chiunque... (ed è normale che sia così).
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Nicola » 22/06/03 12:30

Concordo.. anche IMHO e` normale.. e` impossibile senza criptatura proteggere qualcosa che va via etere... senno` il wireless non funzionerebbe piu`.. ;)
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi piercing » 22/06/03 12:40

Inoltre è possibile, senza fare criptatura della connessione radio, decidere quali sono i PC che possono accedere alla wireless (tramite selezione dei MAC Address).

In questo caso un PC esterno alla lista non può accedere, però la trasmissione può essere intercettata in chiaro... (cosa poi ci si faccia non ne ho idea!)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Plettro » 22/06/03 13:20

Ok, ma la configurazione della criptatura dei dati come si fà, si installa un protocollo a parte o c'è qualche settaggio da qualche parte?
Ho visto una di queste reti ieri, che è stata montata ad un mio amico da alcuni "tecnici", e spippolando un pò ho visto che per windows è come una LAN normale...mi sono incuriosito e ho cercato di vedere se c'era installato un qualche programma per "protezione" o cifratura ma non ho visto nulla. Così mi sono chiesto se appunto era possibile, e in che modo, dotarla di una qualche forma di "blindatura"...però non sò di dove partire....
Plettro
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 19/01/03 20:21
Località: Guitar World

Postdi piercing » 22/06/03 14:24

dalla configurazione di ogni scheda di rete e di ogni access point...

se usi XP inoltre puoi usare direttamente le maschere già predisposte a fare questo per ogni scheda di rete, invece dell'utilizzo diretto dei driver della scheda... è un'operazione veramente immediata...

biosogna scegliere una stringa (che sarebbe la chiave) e semplicemente implementarla su tutti gli apparecchi wireless... chi non conosce la chiave non entra... tutto qua...
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Plettro » 22/06/03 14:32

Grazie piercing,
2 pc hanno xp home e altri 2 win 98. C'è un solo access point...
un esempio di questa stringa è chiederti troppo??? :-)
è tipo una password, la scelgo a caso uguale per tutti i PC?
Plettro
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 19/01/03 20:21
Località: Guitar World

Postdi piercing » 22/06/03 17:57

Plettro ha scritto:è tipo una password, la scelgo a caso uguale per tutti i PC?


Esatto Plettro, gioca un pò col tasto destro e trovi tutto...

Nel mio caso le schermate relative alla scheda di rete sono quelle che vedi, per configurare l'AP invece devi utilizzare o il suo programmino o l'interfaccia web (se esiste).

Immagine
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

AC LAN (?)

Postdi Jonlord » 22/06/03 19:42

Sai Plettro.... (magari lo sai meglio di me), ci sono degli apparecchi che ti permettono di far passare la rete LAN attraverso la rete elettrica AC220Volts... Eccezionale! Ho detto io quando me l'ha fatto vedere il mio professore di informatica ;) L'unica condizione è che questi "apparecchi" (non so il loro nome specifico) si trovino sotto lo stesso contatore elettrico. In questo caso è veramente una soluzione validissima, xke tanto ogni PC ha bisogno di corrente (e se hai un portat la batt. non dura all'infinito), quindi, a meno che non devi usare il PC in giardino ;), non devi far passare fili ethernet nei muri, e la connessione è sicura (certo, salvo che non hai prese elettriche sui muri di casa, ma allora una persona che viene li' cosi' non passa inosservata!!)
L'ho detto cosi',,, tanto x parlare ;) magari ne nasce una discussioncina. Ad es... Meglio whireless o questo sistema? Ovviamente dipenderà dalle esigenze del singolo e dai suoi mezzi, la sua casa ecc

Byeeeee
PS: scusate x i concetti poco chiari, non ho voglia d pensare: sono al mare, se qcosa è poco kiaro chiedete
Jonlord
Utente Senior
 
Post: 331
Iscritto il: 17/11/02 15:26
Località: Lugano (Svizzera)

Postdi Plettro » 22/06/03 20:03

Grazie piercing, sei gentilissimo, ottime le schermate esemplificative...
Jonlord, non sapevo quanto hai raccontato ovviamente, se non per sentito dire...beato tu che sei al mare!!! eh eh
Plettro
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 19/01/03 20:21
Località: Guitar World

Postdi piercing » 22/06/03 22:27

Beh... sono due concetti diversi... la WLan ha una potenza ideale molto superiore...

per quanto riguarda la lan su rete elettrica ne abbiamo parlato qui...

http://www.pc-facile.com/forum/viewtopic.php?t=8071
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Plettro » 23/06/03 21:00

Ho fatto tutto, configurata la criptatura a 128 bit con 4 chiavi!!! E' stato divertente, alla faccia dei "tecnici" che avevano assicurato che tutto era sicuro così come era...
Grazie Piercing!
Plettro
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 19/01/03 20:21
Località: Guitar World

Postdi piercing » 24/06/03 01:04

La potenza del tasto destro di Windows è pressochè infinita...

non sono un esperto in WLan, ma se ti serve qualcosa posso sempre vedere di trovare qualche info in più...

ciao ;)
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Plettro » 24/06/03 14:16

Beh, per ora mi fermo qui....eh eh...
una cosa importante però mi fà pensare...ora che la rete è criptata, tecnicamente cosa accade nel trasporto dei dati (richieste, risposte, trasferimenti ecc...) ???
cos'è esattamente che viene criptato??
perchè per esempio ho notato che la stampante condivisa è più lenta e a volte Open Office si blocca quando va in stampa, allora stò pensando se c'entri qualcosa la criptatura impostata o se sono io visionario!
Plettro
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 19/01/03 20:21
Località: Guitar World

Postdi piercing » 25/06/03 14:27

Il traffico di rete viene ovviamente criptato...

ed ovviamente risulta più lento...

puoi tentare di abbassare un pò il livello di criptatura... alla fine non credo che tu lavori alla NASA?!
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi Plettro » 25/06/03 21:23

Quindi i sistemi operativi lavorano di più...mmm....vabbè ho capito, grazie ancora.
Plettro
Utente Senior
 
Post: 259
Iscritto il: 19/01/03 20:21
Località: Guitar World

Prossimo

Torna a Sicurezza e Privacy


Topic correlati a "sicurezza su una wireless":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti