Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Personalizzare accessi al browser web

Come rimuovere virus e spyware? Le carte di credito sono davvero sicure in rete? È possibile navigare anonimi? Con quali programmi tutelare la propria privacy? Come proteggere i file importanti? Se volete una risposta a queste e altre domande questo è il luogo giusto!

Moderatori: kadosh, Luke57

Personalizzare accessi al browser web

Postdi alex72 » 25/01/03 16:18

Salve, ecco il mio problema
In una rete Lan con server Windows NT 4 e i vari client con Win98 vorrei limitare l'accesso a internet sui vari client. La connessione internet é ADSL, il browser é IEXPLORER 5.0. L'ideale sarebbe che l'accesso al browser web sia possibile solo mediante inserimento di user e relativa password (si prevede che piu' utenti possano accedere allo stesso pc, di cui solo alcuni possano usare internet ed ognuno abbia la propria user)

Grazie anticipatamente a chi mi puo' dare qualche aiuto
Alex
alex72
Newbie
 
Post: 1
Iscritto il: 25/01/03 16:03

Sponsor
 

Postdi kadosh » 25/01/03 20:03

Per fare ciò ti basterà installare un qualsiasi software che faccia da proxy sul Server, sul quale poi setterai per ogni utenza ( o per ogni IP ) chi può navigare usando user e pass o chi non può far nulla, quali siti possono essere visitati e quali non. Un SW di questi ad esempio è il buon Kerio WinRoute Pro ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi emalatesta » 07/11/04 19:53

kadosh ha scritto:Per fare ciò ti basterà installare un qualsiasi software che faccia da proxy sul Server, sul quale poi setterai per ogni utenza ( o per ogni IP ) chi può navigare usando user e pass o chi non può far nulla, quali siti possono essere visitati e quali non. Un SW di questi ad esempio è il buon Kerio WinRoute Pro ;)


Vale anche per PC locali non server (es. il mio PC di casa)?
Io utilizzo gia' ZoneAlarm (v. 4.5), dove non e' possibile impedire l'accesso a Internet su un singolo utente: io ho bisogno di far cio'.

Se la risposta e' "si non puoi far altro" la domanda e': non e' che poi la mia connessione rallenti troppo (ZoneAlarm + WinRoute Pro)?

Grazie.
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi kadosh » 08/11/04 00:34

Per evitare l'accesso a Internet completo ad un utente che usa la tua macchina, invece di usare un sw di terze parti, se la macchina è nt usa i profili di windows, gliene crei uno in cui non possa usare explorer (nè installare browser diversi) attraverso le security policy della macchina. ;)
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi emalatesta » 08/11/04 09:33

kadosh ha scritto:Per evitare l'accesso a Internet completo ad un utente che usa la tua macchina, invece di usare un sw di terze parti, se la macchina è nt usa i profili di windows, gliene crei uno in cui non possa usare explorer (nè installare browser diversi) attraverso le security policy della macchina. ;)


Potresti essere piu' esplicito? Ho provato su win2k a creare un gruppo apposito a cui volevo impostare cio' che mi hai descritto, ma probabilmente non e' la via giusta.

A casa ho WinXP Professional.

Suggestions?
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi emalatesta » 09/11/04 17:22

emalatesta ha scritto:
kadosh ha scritto:Per evitare l'accesso a Internet completo ad un utente che usa la tua macchina, invece di usare un sw di terze parti, se la macchina è nt usa i profili di windows, gliene crei uno in cui non possa usare explorer (nè installare browser diversi) attraverso le security policy della macchina. ;)


Potresti essere piu' esplicito? Ho provato su win2k a creare un gruppo apposito a cui volevo impostare cio' che mi hai descritto, ma probabilmente non e' la via giusta.

A casa ho WinXP Professional.

Suggestions?

Dopo ricerche, prove ecc. ecc. io l'ho risolta andando a modificare le proprietà dell'eseguibile IE, negando all'utente interessato la possibilita' di lettura ed esecuzione.
In questo modo, anche se l'applicazione e' visibile sul desktop, l'utente non puo' eseguirla, quindi utilizzarla.

Spartano forse, ma utile ed efficace: il fine giustifica i mezzi!
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi giannikampa » 01/10/06 13:04

Dopo ricerche, prove ecc. ecc. io l'ho risolta andando a modificare le proprietà dell'eseguibile IE, negando all'utente interessato la possibilita' di lettura ed esecuzione.
In questo modo, anche se l'applicazione e' visibile sul desktop, l'utente non puo' eseguirla, quindi utilizzarla.

Spartano forse, ma utile ed efficace: il fine giustifica i mezzi!

ciao, anch'io ho la stessa necessità di alex72: impostare la possibilità di acesso al web ad alcuni account si e ad altri no (sarebbe sufficente all'administrator si e a tutti gli altri no).
Vorrei provare la soluzione di emalatesta ma vorrei qualche spiegazione in più sulla procedura da seguire (desroclikkando l'eseguibile IE non riesco a settare quanto suggerito nel quote... sono un neofita di queste cose...).
vorrei aggiungere che devo settare questa impostazione su 2 macchine che hanno winxp home e winxp professional, ma sarebbe sufficente riuscirci almeno su una.
giannikampa
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 01/10/06 12:45

Postdi emalatesta » 02/10/06 08:20

Non si tratta di agire sulle quote, bensi' sulla Protezione (seleziona l'eseguibile:

C:\Programmi\Internet Explorer\iexplore.exe

tasto dx proprieta' => Protezione

Dalla lista selezioni l'utente a cui vuoi negare l'utilizzo e selezioni l flag "Nega controllo completo" nel campo "Autorizzzazione per l'utente <nome_utente_selezionato>
Vedrai che automaticamente si setteranno anche le restanti opzioni in modo tale che nessuna azione possa essere eseguita.
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi giannikampa » 02/10/06 09:44

emalatempa, ti ringazio per la tempestività nella risposta.
non riesco a fare
"tasto dx proprieta' => Protezione"
tuttavia, proprio su questo forum, ho trovato una buona soluzione al problema in questione, perciò ti risparmio ulteriori spiegazioni in merito alla tua soluzione.

per quanti stiano cercando di risolvere lo stesso problema (negare l'accesso al web o ad alcuni siti) ecco come l'ho risolto:

Su Internet Explorer andare su
[Strumenti]--->[Opzioni Internet]--->[Contenuto]--->[Contenuto Verificato]--->[Attiva]--->[Siti Approvati] e TAB limitrofi ...
In [Siti Approvati] mettere i siti che si possono visitare, porre i livelli di RSAC al minimo e impostare la password del supervisore.
ed il gioco è fatto !
giannikampa
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 01/10/06 12:45

Postdi emalatesta » 02/10/06 11:38

giannikampa ha scritto:non riesco a fare
"tasto dx proprieta' => Protezione"


Secondo me hai tentato di fare quello che ti ho suggerito sul LINK, anziche' sull'eseguibile di explorer. Il link e' cosa diversa, ed anche l'icona ha una caratteristica diversa (c'e' una freccetta nera in basso a sinistra in un piccolo quadrato bianco).
L'operazione andava fatta, come indicato, direttamente sul file .exe, ma se hai trovato una soluzione alternativa meglio: l'importante e' aver ottuenuto lo scopo.
Enrico Malatesta
emalatesta
Utente Senior
 
Post: 182
Iscritto il: 27/08/01 01:00

Postdi giannikampa » 02/10/06 14:37

in c:\programmi\internet explorer\iexplorer.exe, destroclik proprietà, trovo i tab: generale - versione - compatibilità - riepilogo
in nessuno di essi trovo nulla che si avvicini a "protezione".
questo sia su winXP professional sia su home edition.
forse bisogna fare qualche settaggio altrove per abilitare il tab (o il tasto, non so) "protezione".

a questo punto è solo una curiosità... sai mica come sia possibile? magari è che sono il più tonto del forum

P.S. la soluzione

"Su Internet Explorer andare su
[Strumenti]--->[Opzioni Internet]--->[Contenuto]--->[Contenuto Verificato]--->[Attiva]--->[Siti Approvati] e TAB limitrofi ...
In [Siti Approvati] mettere i siti che si possono visitare, porre i livelli di RSAC al minimo e impostare la password del supervisore. "

ha l'onere che chi conosce la password impostata dovrà immetterla ad ogni apertura di pagina (ad ogni clik)
si fa prima a disattivare l'opzione durante la navigazione e riattivarla alla fine
giannikampa
Newbie
 
Post: 3
Iscritto il: 01/10/06 12:45


Torna a Sicurezza e Privacy


Topic correlati a "Personalizzare accessi al browser web":

Browser alternativi
Autore: danny
Forum: Software Windows
Risposte: 4

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti