Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

e-postacard truffa...che fare?

Come rimuovere virus e spyware? Le carte di credito sono davvero sicure in rete? È possibile navigare anonimi? Con quali programmi tutelare la propria privacy? Come proteggere i file importanti? Se volete una risposta a queste e altre domande questo è il luogo giusto!

Moderatori: kadosh, Luke57

e-postacard truffa...che fare?

Postdi Rosaspina » 06/11/02 14:47

ciao a tutti.
sicuramente sarà capitato anche a voi di ricevere quelle mail in cui un fantomatico amica/o vi manda una cartolina...voi andate a vedere e scoprite si tratta di scaricare un eseguibile che vi connetterà con la nuova zelanda per visualizzare la cartolina....ovvio che lasciate stare.
A me ne stanno arrivando un pò troppe,da indirizzi falsi e sempre diversi,quindi nn posso neppure denuciarli al provider.
Sono andata sul sito (URL CANCELLATO PERCHE' DI SITI CHE FANNO SPAM - Nicola) per dirgli di smettere,ma nn esiste un riferimento uno,neppure del wm,per contattarli.
C'è una soluzione,oltre che scrivere al Gabibbo???? :evil:
Nulla da dichiarare
Rosaspina
Utente Senior
 
Post: 826
Iscritto il: 16/09/01 01:00
Località: Profondo Centro

Sponsor
 

Postdi Nicola » 06/11/02 14:56

arrivano pure a me con lo stesso indirizzo che ti ho censurato perchè illegale e come da netiquette non permesse nel forum.
E' SPAM.
Pubblicità non richiesta.

E' inutile scrivere al WM del sito.. anzi metterebbe la tua mail in quelle valida da spammare..

Per evitare questo, dai in giro il tuo indirizzo il meno possibile, usa un software come http://www.spamapal.org.uk per accantonare lo SPAM in una cartella del programma di posta elettronica e soprattutto

:arrow: Guarda questo topic The (anti-)spam world thread ;)

Ciao
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi dado » 06/11/02 14:58

La cosa più 'attiva' che puoi fare è segnalare il tutto al servizio abuse del provider da cui passa l'email. X farlo devi usare il programma di Zello x svelare la vera origine delle email spammose tramite la lettura degli headers. Nel forum Abuse ( non ancora pubblico ancora in fase di beta-testing) Editato da Nicola troverai tutte le istruzioni x agire... :diavolo:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi kadosh » 06/11/02 15:06

Anche questo è Spam...e lo si può combattere nei modi che abbiamo già affrontato con Zello. Magari anche buttandogli giù il sitarello ehm ehm... :diavolo:
Ch®is ˜˜ www.glgroup.it˜˜ {~Up You® Life~}™ Semper Fidelis
Avatar utente
kadosh
Moderatore
 
Post: 3791
Iscritto il: 24/09/01 01:00
Località: Roma

Postdi zello » 06/11/02 15:37

Premessa: a titolo di spunto, non ne so abbastanza, ma consiglio sia inna sia un qualche newsgroup italiano di diritto per approfondimenti:

Se il dialer non presenta indicazioni di spesa (cioé non ti dice palesemente che stai per spendere una fortuna in boiate...), si configura possibilmente il reato di truffa. Inoltre, c'è sempre la possibilità di ricorrere al Garante della Privacy.

Se è lo spammer che dico io (e in Italia è praticamente l'unico che fa dialer, nome che assomiglia molto ad un'azienda del Presidente del Consiglio, che stavolta comunque non c'entra nulla), non c'è modo (purtroppo) di tirargli giù il sito - sono attaccati con un AS loro, e gli upstream sono interbusiness e albacom, che se ne fregano da mesi. Hanno talmente tanti procedimenti pendenti, comunque, che non dovrebbero durare ancora moltissimo.
Su it.news.net-abuse c'è tonnellate di materiale su costoro.
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi Gabibbo » 06/11/02 17:04

io ho una soluzione: CHIAMAMI !
Gabibbo
Utente Senior
 
Post: 130
Iscritto il: 15/07/02 11:25

Postdi Nicola » 06/11/02 17:51

zello ha scritto:Se è lo spammer che dico io


In privato ti posso dire l'url dello spammer per confermare la tua idea o no :diavolo: .... ;)

Cmq non è italiano, è qualcuno dalla lingua inglese..
Nicola
Nicola
Utente Senior
 
Post: 7381
Iscritto il: 08/02/02 01:00

Postdi zello » 06/11/02 19:30

mmh, non vuole dire - ha soci in Inghilterra. Ma se è lui, non si chiude, punto. Volendo si potrebbe estrarre il numero dal dialer, e lamentarsi con il fornitore telefonico. Ma anche così sarebbe duretta - il Garante ha comunque promosso un'indagine su questo tipo di servizi, speriamo serva a qualche cosa...
Il faut être toujours ivre. Tout est là : c'est l'unique question. Pour ne pas sentir l'horrible fardeau du Temps qui brise vos épaules et vous penche vers la terre,il faut vous enivrer sans trêve...
Avatar utente
zello
Moderatore
 
Post: 2351
Iscritto il: 06/05/02 13:44

Postdi dado » 06/11/02 19:53

Ops. sorry nico, non sapevo fosse ancora in fase sperimentale... :oops:

House: "Vede, tutti pensano che sia un paziente a causa del bastone"
Wilson: "Allora perchè non indossa un camice bianco come tutti noi?"
House: "Perchè altrimenti pensano che sia un medico".
Avatar utente
dado
Utente Senior
 
Post: 16208
Iscritto il: 21/08/01 01:00
Località: La Città dei Sette Assedi

Postdi Frengo78 » 06/11/02 21:04

Mi sorge il dubbio che questo topic sia piu adatto alla sezione security e privacy. Quasi quasi lo sposto li :D
Knowledge is a weapon
Frengo78
Utente Senior
 
Post: 8985
Iscritto il: 16/07/02 08:41
Località: Torino


Torna a Sicurezza e Privacy


Topic correlati a "e-postacard truffa...che fare?":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti