Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

Web accelerator apre le porte...

Come rimuovere virus e spyware? Le carte di credito sono davvero sicure in rete? È possibile navigare anonimi? Con quali programmi tutelare la propria privacy? Come proteggere i file importanti? Se volete una risposta a queste e altre domande questo è il luogo giusto!

Moderatori: kadosh, Luke57

Web accelerator apre le porte...

Postdi Almotasim » 27/08/06 03:07

Sono uno dei pochi che ancora è costretto ad arrancare a 56 Kbps, quindi il web accelerator di libero dava una grossa mano.
Tuttavia il controllo sicurezza di Norton Internet security mi segnalava una porta aperta (la 7000), e rischio alto di infezione da troyans; ho fatto una scansione del sistema col Norton Antivirus ma non ho trovato nulla; un breve controllo in rete sulla porta 7000 mi informava che web accelerator la lascia aperta; un portscan prima è dopo la chiusura dell'applicazione mi confermava di avere trovato il colpevole. Se disattivo il programma il controllo di sicurezza mi conferma che le porte sono tutte chiuse e posso dormire sonni tranquilli.
Ho chiesto informazioni al supporto tecnico di libero circa l'effettiva pericolosità di questa porta aperta, ma ho avuto una risposta automatica circa la necessità di consultare la guida al prodotto.
La mia domanda è: devo dar retta a Symantec e rinunciare all'accelerazione? Se così fosse, trovo strano che libero dia bellamente in pasto agli hackers tutti coloro i quali navigano a 56 Kbps...
Spero che qualcuno possa rispondermi. Grazie
Almotasim
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 27/08/06 02:49

Sponsor
 

web accelerator

Postdi Almotasim » 30/08/06 19:51

Nessuno sa la risposta o la domanda è stupida?
Almotasim
Newbie
 
Post: 2
Iscritto il: 27/08/06 02:49


Torna a Sicurezza e Privacy


Topic correlati a "Web accelerator apre le porte...":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti