Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti

Condividi:        

L'essere ISP e la nuova legge sulla privacy

Come rimuovere virus e spyware? Le carte di credito sono davvero sicure in rete? È possibile navigare anonimi? Con quali programmi tutelare la propria privacy? Come proteggere i file importanti? Se volete una risposta a queste e altre domande questo è il luogo giusto!

Moderatori: kadosh, Luke57

L'essere ISP e la nuova legge sulla privacy

Postdi ale » 26/05/05 16:30

ciao!
volevo informarmi se per gli ISP la nuova legge sulla privacy implica una qualche rottura di scatole oppure no...da quel che ho trovato sembra che la legge da questo punto di vista non si esprime.

mi spiego: vorrei sapere cosa accade ad un ISP nel caso ad esempio di un E-commerce che venga bucato e i numeri delle carte di credito ad esempio vengano rubati: se il cliente non ha corretto le vulnerabilità del suo E-commerce allora sono fatti suoi, ma se al provider hanno bucato la macchina?? cosa entra in gioco?

grazie :)
Avatar utente
ale
Reporter
 
Post: 4591
Iscritto il: 13/06/02 15:20

Sponsor
 

Postdi piercing » 02/06/05 13:05

Prescindendo che l'esempio che riporti non è puramente calzante (è furto vero e proprio in quel caso)... ognuno avrà semplicemente le proprie responsabilità.

Faccio un esempio... simile al tuo, per riportare le cose su un pianeta più reale... ho una cassatta di sicurezza in banca... entrano i ladri e rubano nelle cassette di sicurezza... ho perso tutto o qualcuno mi risarcirà? (sempre premesso che è stato compiuto un furto).

In altre parole sono i contratti tra gestore e ISP che regolano questo tipo di eventi.

Ovvio è che se la colpa è oggettivamente dell'ISP, c'è poco da dire.

Per finire aggiungo che per un ISP, dovendo fare ben poche cose in fin dei conti (deve tenere accesi un pò di computer), i problemi relativi alla sicurezza, al backup e alla continuità sono ovviamente centrali all'interno della propria attività, ed oggettivamente sono gli unici che qualcosa in questo settore ne capiscono (generalmente).

Per concludere, il problema mi sembra poco attinente ad un discorso di privacy.
Avatar utente
piercing
Moderatore
 
Post: 7569
Iscritto il: 10/04/02 10:34
Località: Roma

Postdi ale » 03/06/05 08:20

scusa per l'ignoranza con la quale ho scritto il post. l'isp in questione si sarebbe sicuramente espresso meglio.
Per concludere, il problema mi sembra poco attinente ad un discorso di privacy.

bene valuterà con le altre risposte delle liste di sicurezza che ha preso e speriamo di arrivare ad un parere unanime :)
grazie
Avatar utente
ale
Reporter
 
Post: 4591
Iscritto il: 13/06/02 15:20


Torna a Sicurezza e Privacy


Topic correlati a "L'essere ISP e la nuova legge sulla privacy":


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti